19 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Per chi suona la campana. Realtà da evidenziare per il processo evolutivo del cavallo

Il variegato mondo del cavallo punta, per presa coscienza e per estrazione, passando dallo sport al turismo equestre, verso l’ecologia, l’ambiente e l’estrema naturalità del settore. In questi anni di chiara recessione economica, lavorativa e quant’altro, il MondoCavallo rimane con uno strabiliante equilibrio al vertice di ieri forse migliorandolo.
E proprio così il cavallo, che dovrebbe vivere delle forti limitazioni, lo troviamo con una strana tendenza al positivo e tutto questo grazie alla sua filiera che punta in un settore che dovremo a forza migliorare in cui il cavallo ne è locomotore.

Cavallo vuol dire rispetto dell’ambiente, vuol dire ecologia, vuol dire far vivere meglio tutto ciò che in natura lo circonda e soprattutto il suo amico uomo. È indiscutibile che i prossimi anni del mondo equestre saranno proiettati verso queste esigenze, cercando nell’internazionalità volani attivi che uniscono popoli di qualsiasi nazione.
In Italia vedo con piacere la crescita del settore, la volontà,la voglia e la passione di avvicinarsi a questo mondo, dovuta soprattutto alle sempre più presenti campagne di sensibilizzazione alla naturalità, ecologia, e ambiente, attraverso battesimi della sella per i più piccini e il proliferare di Enti e Associazioni che mettono la loro esperienza, il loro sapere e la loro professionalità per la conoscenza di questo nobile animale dalla miriade di utilizzi e interpretazioni.

Vedo con piacere il muoversi costruttivo di entità di supporto al mondo del cavallo che sono “il cavallo”, che lo elevano, lo amplificano e lo rendono partecipe alla vita sociale ed economica dello Stato.
FieraCavalli Verona ormai (con quest’anno) da 109 anni indirizza, educa e crea la giusta opinione nel mondo cavallo, evolvendo con grande spirito manageriale anche nell’internazionalità che nella stessa sfocia. Da anni ormai il nostro più importante evento nazionale dell’equitare, si sta trasformando in una kermesse di appuntamenti internazionali che vanno a migliorare il settore nell’aspetto storico, tradizionale, culturale, morfologico, sanitario, accessoristico e altro; FieraCavalli Verona è ormai un simbolo per l’Europa ed il mondo intero dove tutti si possono incontrare con certa professionalità di ricevimento e risultati.

Tutto questo lo si vede dalla dinamicità e disponibilità del suo staff dirigenziale dove, ormai cablati i sicuri successi, puntano alle giuste fasi di mercato di un domani ormai prossimo dove l’ambiente, il cavallo ed il suo mondo saprà con giusta direzione sviluppare settori attraverso un’educazione ambientale, il vivere in natura sviluppando economie e sopravvivenze da un settore in pieno movimento come quello che andremo a vivere con il mondo del cavallo.
Il libero contatto tra popoli, nazioni e continenti svilupperà massicci indotti per scambi di conoscenza dove il cavallo sarà l’ecologico mezzo di congiunzione tra i popoli con formule intelligenti di polivalenza e con libera comunicazione per la conoscenza.

Perciò a mio avviso dobbiamo dire grazie una volta in più allo storico Ente Fiere di Verona evidenziando alla sua presidenza e direzione un fulgido elogio da trasferire al settore FieraCavalli affinché prosegua nel suo operato visibilmente professionale e costruttivo per il cavallo e il variegato mondo che lo circonda.

Mauro Testarella

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti