1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
19 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Missione Pantanal… A cavallo in una delle più grandi risorse naturali del Brasile

Dal 5 al 15 febbraio 2002: un viaggio speciale organizzato da G.E.A. Grandi Eventi (Guide Equestri Ambientali) in collaborazione con World Horse Riding.

La nostra missione è salvaguardare il giaguaro ed aiutare una piccola scuola nella palude più sperduta del Pantanal nel Brasile centrale.

Il Pantanal è una regione situata nel cuore dell'America Latina che conserva una biodiversità come nell'Amazzonia – con la grande differenza che qui è più facile vedere gli animali, perché il terreno è molto più aperto.

Andremo a dare il nostro sostegno ad una scuola di soli 16 bambini, nel bel mezzo del Pantanal. La scuola fa già parte del programma WWF Brasile: "Incentivo alla Creazione di Riserve di Patrimonio Naturale Private", che lavora per cambiare positivamente la situazione ambientale nel Brasile e per la conservazione della biodiversità. La WWF è convinta che questo scopo si raggiunga solo con la partecipazione diretta della popolazione civile locale.
La popolazione civile locale ha bisogno di sentire – anche da parte nostra – che sta facendo la cosa giusta.
Vieni con noi! Facciamoglielo sapere!

Nella nostra Fazenda, il Turismo (abbinato al tradizionale allevamento di bovini) è già diventato una fonte di sostentamento per una decina di famiglie intere, famiglie che in questo modo possono rimanere dove tutti sono nati, in un contesto che conoscono e dove sono apprezzati.
Qui, sei Fazendeiros si sono uniti, creando una riserva naturale di più di 300.000 ettari unica al mondo. In questo modo hanno potuto lasciare i giaguari vivi sulla loro terra. Infatti questi animali erano prima cacciati senza pietà, ma ora le entrate economiche generate dal turismo ne garantiscono la sopravvivenza compensando i danni economici che questi felini creano razziando le mandrie. È comunque un turismo per pochi. Solo dai trenta ai quaranta "stranieri" all’ anno possono entrare in questa terra incontamina.
È l’Ecoturismo nella sua massima espressione.

IL TREKKING Programma preliminare, 5-15 febbraio 2002
Sei giorni di trekking a cavallo immersi nella natura, gite in barca ed in fuoristrada, oppure delle passeggiate a piedi. Ogni giorno faremo delle escursioni con i cowboys della Fazenda, per dar loro una mano con il lavoro: sposteremo le grandissime mandrie e tutto quello che ne consegue. Potremo anche andare a pesca – Dourádo, Pintado o forse Piraya? Vedremo i caimani ed entreremo nel mondo del giaguaro. Saremo sempre accompagnati dai simpatici vaqueiros, sempre pronti ad intervenire in casi di emergenza.

1° Giorno – Martedì 5 Febbraio 2002
Partenza dall'Italia per il Brasile.

2° Giorno – Mercoledì 6 Febbraio
Arrivo a Campo Grande, nello stato di Mato Grosso do Sul via São Paulo. Notte in albergo *** per assicurarci che tutti i bagagli e tutte le persone sono arrivati, preferibilmente insieme. Cena in città in un ristorante molto brasiliano.

3° Giorno – Giovedì 7 Febbraio
Dopo colazione arrivano due pulmini che ci porteranno i 130 km sulla strada (asfaltata) verso la Bolivia, fino a Aquidauana, una città di Vaqueiros e Peões. Qui ci attendono 3 Cessna, per portarci alla Fazenda nella parte più sperduta della palude del Pantanal. Arrivati (dopo mezz'ora di volo emozionante) disfacciamo i nostri bagagli nelle camere della casa, e pranziamo con i nostri ospiti, Senhor Guilherme Rondon de Barros e suo figlio, Daniel. Dopo pranzo arrivano Manezinho e Nilson per un primo giro a cavallo nelle vicinanze – le selle sono tra le più comode del pianeta. Grande cena di benvenuto la sera.

4° Giorno – Venerdì 8 Febbraio
Ci alziamo alle 4 del mattino, Nilson ci prepara il Caffè Mattutino, e poi la colazione vera e propria sarà fatta nelle lande piene di acqua, verso metà mattinata. Ritorno al ranch e pranzo sul posto. Durante il pomeriggio faremo un giro in canoa o in motoscafo (motore elettrico molto silenzioso per non dare fastidio alla natura circostante) su per il fiume Rio Negro, in cerca del giaguaro. Cena nella sala ottagonale in mezzo all'aia centrale del ranch. Verrà Manezinho a suonare la chitarra per noi? O forse ci canta le sue canzoni d'amore Senhor Guilherme Rondòn?

5° Giorno – Sabato 9 Febbraio
Colazione e poi a cavallo, per trovare il Formichiere, il Tapiro, il Capybara, la Volpe o il Daino del Pantanal? Probabilmente tutti! Dappertutto volano i pappagalli, i tucani, i martin-pescatori… Pranzo all'aperto, poi ritorno lento alla Fazenda. Facciamo il bagno nel Rio Negro con i caimani a pochi metri di distanza, si va a pesca di piraya. Dopo cena facciamo una passeggiata nei boschi per vedere quel che non si vede di giorno, gli animali si fermano incuriositi dalle nostre lanterne. Siamo accompagnati da Nilson, che è armato in caso di neccessità. Siamo anche accompagnati da migliaia di lucciole, e le stelle brillano nel cielo. La Via Lattea è nitida.

6° Giorno – Domenica 10 Febbraio
Sveglia molto presto – andiamo finalmente a fare visita alla Scuola Pantaneira, lo scopo del nostro viaggio! Partiamo con i nostri Peões, i nostri ospiti e una mandria di vacche. Arrivati al Campo Novo, lasciamo i cavalli in un recinto e ci avviamo verso i bambini, che canteranno per noi le canzoni del Pantanal, della loro terra ed animali. Pranzeremo in famiglia sul posto e doneremo quello che avevamo portato per loro. (C'è la possibilità di avere un furgone fuoristrada che ci fa da appoggio per eventuali cose pesanti). Dopo aver bevuto il Tereré con David Santos a Campo Novo, e dopo aver detto addio ai bambini, ci avviamo di nuovo verso casa, la nostra Fazenda. Siccome siamo su di giri, ci scappano un paio di galoppi veramente sfrenati sul ritorno di casa…

7° Giorno – Lunedì 11 Febbraio
Mattina libera per svaghi vari: andare a pesca, nuotare nel Rio Negro, prendere una canoa e fare un giro. Dopo pranzo, selliamo i nostri cavalli, e partiamo per una nottata all'aperto. Faremo un grande barbecue con carne della Fazenda, verdure e vino, e poi dormiremo in amache. Attenzione, non mettere la tua amaca nell'albero del Principiante… È un albero infestato di formiche, e passeresti una notte poco tranquilla… Fatti guidare da Nilson e Manezinho. Fidati. È meglio.

8° Giorno – Martedì 12 Febbraio
Ci svegliamo con la natura che si sveglia attorno a noi, e Nilson ci prepara il caffè. Poi selliamo e partiamo per un giro lungo fino a pranzo, che mangeremo di ritorno alla Fazenda stessa. Il pomeriggio è libero per passeggiate o gite in barca, chi ha bisogno di fare altre foto o altre riprese le farà adesso. Magari un'immagine del tucano che viene per mangiare una papaya nell'albero del nostro giardino? Cena e poi una passegiata nel territorio del giaguaro. A piedi.

9° Giorno – Mercoledì 13 Febbraio
Dopo la colazione tornano i nostri amici piloti con i loro Cessna. Dopo degli addii pieni di lacrime, torniamo ad Aquidauana dove faremo irruzione nella selleria simpatica in centro della piccola cittadina. Qui, chi vuole può comperarsi una sella, un paio di chaps Pantaneiros o semplicemente del cuoio brasiliano. Pranzo all'aperto in un ristorante specializzato nel pesce. Zuppa di piraya è sul menù. Poi torniamo a Campo Grande ed il nostro albergo per un'ultima notte insieme in Pantanal. Grande cena brasiliana in città.

10° Giorno – Giovedì 14 Febbraio
Partenza da Campo Grande per São Paulo, molto presto la mattina. Il nostro aereo per l'Europa parte nel pomeriggio. Chi vuole rimanere, può prolungare la proprio vacanza con qualche giorno sulla spiaggia di Copacabana a Rio, oppure un paio di giorni sull'isola tropicale di Ilha Grande? Possiamo aiutarvi a trovare sia alberghi che mezzi di trasporto ed appoggio locale!

11° Giorno – Venerdì 15 Febbraio
Arrivo in Europa.

Vuoi leggere il diario di bordo dal nostro viaggio in Brasile a luglio 2001 ?!
Visita il sito: www.worldhorseriding.com

INFORMAZIONI
Partecipanti: max 10.
Prezzo: c.a. 2.600 USD (circa 3000 Euro = circa 5.500.000 lire)
Preparazione tecnica: questo viaggio è per chi è in buona forma fisica generale. Bisogna sapere andare a cavallo, e di rimanere in sella a tutte le andature, passo, trotto e galoppo.
Equipaggiamento: vestiti adatti per trekking a cavallo in una zona umida. Crema solare con altissimo fattore di protezione. Scarpe comode. Macchinetta fotografica. Valige di tipo morbido, non "Samsonite" (non c'è posto sui Cessna per valige dure)

Incluso nel prezzo: volo Europa – San Paulo – Campo Grande, a/r. Tutti i trasporti locali da e per l'aeroporto e da e per Aquidauana. Due notti in albergo a Campo Grande. Tutte le attività alla Fazenda, in pensione completa. Alloggi in comode stanze doppie o triple, semplici ma pulite e simpatiche. Piloti, viaggi in Cessna, pulmini, guida miltilingue e guide locali.
Non incluso nel prezzo: bibite, vino, acqua etc. Le cene nella città di Campo grande. Mancia ai nostri Peões (circa 20 dollari per persona per
Pe). Mancia alle cameriere della Fazenda, che si prendono cura di noi.
Alternative di prolungamento della vacanza: possono essere organizzate!!

Ci riserviamo il diritto di cambiare i prezzi a causa di variazioni della valuta brasiliana, dei prezzi degli areoplanini a Campo Grande e delle tasse locali.

PRENOTAZIONI ED INFORMAZIONI
Contattare:
Anna Widstrand:
Tel: 3382869450
oppure
GEA, tel.: 3393557942
e-mail: anna@trecnet.com
Una conferma della prenotazione vi arriverà insieme a tutte le informazioni su prezzo e pagamento.

Foto:
Staffan Widstrand/Naturbild, photo@staffanwidstrand.se
Guilherme Rondòn bmansa@zaz.com.br
Haroldo Palo Jr haroldopalo@linkway.com.br
Caspar Burn panmet@bluewin.ch
VISITA I SITI DEGLI ORGANIZZATORI
www.sitogea.net
www.worldhorseriding.com


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti