5 Luglio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

LO SHOW DEGLI OSTACOLI CON LE PRIME CLASSICHE DELLA STAGIONE INVERNALE:

SERICA CONQUISTA IL CRITERIUM D´INVERNO
TAXE COMPRISE FIRMA LO STEEPLE CHASE DELLE CAPANNELLE

Binocoli puntati sabato 12 gennaio all’ippodromo Capannelle sulle prime due classiche della stagione invernale dedicata agli ostacoli. Serica ha conquistato il Criterium d’Inverno (siepi, gruppo 2, 3500 metri, 55.000 euro), la corsa che consacra i giovani cavalli di 4 anni con grandi ambizioni.

L’allievo del trainer meranese Paolo Favero, con Raffaele Romano in sella, ha battuto di tre lunghezze Boris (proprietario Remo Romano) con Josef Vana in sella per il training di Ilaria Saggiomo.

Terza moneta per Greenhall e Sylvain Mastain  con la giubba di Roberto Salvadori e il training di Franco Contu.

La corsa ha visto trionfare per la prima volta i colori della storica Scuderia Mogog, di Alexandra e Axel Ambruschitz, fondata in Austria 70 anni orsono dal padre Victor Ambruschitz.

I due coniugi coltivano questa passione sia come proprietari che come allevatori, impegnando i loro pupilli tra Merano, Pisa e la Repubblica Ceca. Imprenditori a Vienna dividono la loro vita tra la capitale austriaca e Santa Marinella, alle porte di Roma.

Serica è entrato in scuderia solamente due settimane fa e alla luce dei fatti si è dimostrato un acquisto oculato regalando la più importante vittoria in ostacoli per il nuovo corso della scuderia Mogog.

 

L’altra corsa che ha nobilitato il pomeriggio romano è stato il 35° Steeple Chase delle Capannelle (gruppo 3, 4.200 metri, 30.000 euro) che ha visto primeggiare al termine di una serratissima volata finale Taxe Comprise e Josef Bartos.

Un altro successo per il trainer Paolo Favero per i colori della Scuderia Vama di Renzo Dolzan. Secondo posto per giubba della scuderia Siba con Master Silvia e Davide Columbu in sella, che hanno preceduto Frolon della scuderia Australia con Raffaele Romano in sella. “Era una corsa molto aperta, tutti avevano possibilità di vincere – ha spiegato Favero – Taxe Comprise è sicuramente progredito come forma e ha sfruttato al meglio i 4.200 metri della corsa, congeniale come lunga distanza alle sue caratteristiche”.

Sabato prossimo andrà in scena la giornata più importante della stagione invernale con la disputa della Gran Corsa Siepi e del Grande Steeple Chase – Memorial Generale Mario Argenton, la corsa più antica di Roma.

 

 

 

hippogroup ufficio stampa


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti