1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
22 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Successi e buoni risultati per i giovani azzurri nello CSIO di Hagen

Impegnati nelle categorie Children, Pony, Junior e Young Rider

Numerosi i giovani cavalieri e amazzoni italiani selezionati per il prestigioso appuntamento con lo CSIO riservato agli Under 21 che è in svolgimento ad Haghen (GER).


Agli ordini del capo-equipe Stefano Scaccabarozzi nella giornata di ieri, giovedì 9 giugno è toccato alla compagine Junior scendere in campo per affrontare la Coppa delle Nazioni. Il team, formato da Giacomo Casadei (1/0), che è stato il migliore degli azzurrini con My Forever (prop. La Betulla 2010 Srl); Ignazio Uboldi (13/5), su Alibi des Bergeries (prop. Alstar- Guldenbo); Gabriele Carrabotta (9/4) su Cassus Blu (prop. Ferdinando Merlino) e Guido Franchi (1 – 4) su Windrose (prop. Luisa De Filippo) ha chiuso con un buon 4° posto ed un totale di 19 penalità.


La coppa è stata appannaggio della squadra britannica che ha chiuso con 7 penalità, davanti a Polonia ( 9) e Francia (16), su un totale di 14 nazioni in campo.

 
Mercoledì  8 giugno Filippo Garzilli nella categoria 140 a tempo riservata Young Rider ha chiuso al terzo posto in sella a Adelscot (prop. Filos Srl) (0/67”44) sugli 84 binomi in gara. Nella stessa giornata secondo e terzo posto tricolore nella categoria Children 120 in due fasi, grazie a Milla Lou Jany Polizzi su Lapsus (prop. Scuderie Bosco del Monte) (0/0 – 36”86) e Domenico Carlino con Spartacus B (prop. Martina Gardosi) (0/0 – 38”03). Erano 52 i binomi al via in questa gara.

 
Piazza d’onore giovedì 9 giugno per Camilla Mainardi nella categoria Pony 125 in due fasi. In sella a Donja (prop. Almat Spa) la giovane ha chiuso senza errori con 36”14 in seconda fase sui 47 partenti di questa categoria; in sella a Reve De La Boal (prop. Gerard Polizzi) ha poi realizzato il 9° posto nella categoria 125 a tempo (0 – 61”75).


Nella Top ten della categoria in due fasi Young Rider 140 ha chiuso al 10° posto Giorgia Failla in sella a Cliff de Brinco Lindenhof Z (0/1 – 45”24).

 
Oggi, venerdì 10 giugno la Coppa delle Nazioni riservata ai Children ha visto in campo Lorenzo Correddu (4/0) con Touche D Arrogance (prop. Bart Gommeren Sporthorses & Fabr); Matteo Orlandi (0/8) con Cantiano (prop. Simonetta Roccabella); Leonardo Poli (8/9) con Eucharis (prop. Soc. Agricola Borghi Luca E C. S.S.) e Beatrice Bacchetta (0/8) con Fanthasia (prop. Gabriele Pina).


La squadra guidata da Stefano Scaccabarozzi ha chiuso al 6° posto con un totale di 20 penalità sulle 11 squadre in campo. È stato necessario il barrage per assegnare la vittoria alla Gran Bretagna (0/112”12), seconda la Germania (0/114,17) e terza la Danimarca con 5 penalità.


Buon esordio Pony nella 125 in due fasi, con il 7° posto per Priscilla Pigozzi Garofalo (0/0 – 35”39) in sella a R’n’b Royal (prop. Horses for Jumping Srl) e l’8° di Sofia Manzetti (0/0 – 38”90) su Deesje (prop. Horses for Jumping Srl).



> Classifiche

F.I.S.E – Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti