27 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Università degli Studi di Milano: Dipartimento di Medicina Veterinaria, sempre più attento al benessere animale.

Aprile 2016 ufficialmente approvata la costituzione del Laboratorio di Benessere animale, Etologia applicata e Produzioni sostenibili.
(Animal welfare, Applied ethology and Sustainable production Lab)

Lo scorso mese di aprile è stata ufficialmente approvata la costituzione del Laboratorio di Benessere animale, Etologia applicata e Produzioni sostenibili.


Il Laboratorio nasce dall’attività di un gruppo del Dipartimento di Medicina Veterinaria della Statale di Milano che svolge, fin dai primi anni ’70, attività di ricerca nell’ambito dell’etologia applicata, della valutazione del benessere degli animali di interesse zootecnico e da compagnia (compresi il rilevamento dei problemi comportamentali e gli interventi per risolverli e prevenirli), delle produzioni animali in relazione all’ambiente (sostenibilità ambientale-economica-sociale, biodiversità, supporto alle popolazioni locali) e alla fauna selvatica (interazione animali domestici-selvatici, impatto della predazione, influenza dell’uomo, adattamento alla cattività, interazioni sociali, arricchimento ambientale).


Il benessere degli animali è da sempre la priorità del Laboratorio che, in qualità di capofila o di partner di progetti nazionali e internazionali e grazie anche alle numerose collaborazioni, ha contribuito allo sviluppo di indicatori e protocolli di valutazione del benessere animale, linee guida, applicazioni per semplificare la raccolta dei dati in allevamento.


Il gruppo ha inoltre prodotto libri e pubblicazioni scientifiche, video, eventi divulgativi, seminari e workshop per diffondere i risultati della ricerca e facilitarne l’utilizzo in campo (vedi sezione multimedia).


Il Laboratorio è referente per UNIMI all’interno dell’UFAW University LINKS Scheme, il network internazionale di università che si occupano di tematiche inerenti il benessere animale. UNIMI è l’unico Ateneo in Italia ad essere stato inserito nel Link.


Tra i servizi forniti dal personale del Laboratorio vi è l’Ambulatorio per i problemi comportamentali del cane e del gatto. Presso questo centro, attivo dal 1998, veterinari specializzati effettuano visite comportamentali specialistiche per la diagnosi e la terapia dei disturbi comportamentali del cane e del gatto.


Il personale del Laboratorio è, inoltre, impegnato in attività didattica sui corsi di laurea nell’ambito della medicina veterinaria e delle scienze delle produzioni animali.


E’ promotore di iniziative di formazione post-laurea, prima fra tutte la Scuola di Specializzazione in Etologia applicata e Benessere animale e ha attivato numerosi Corsi di Perfezionamento sulle tematiche dell’etologia e della medicina comportamentale, della gestione e del benessere degli animali, dell’interazione uomo-animale, ma anche delle produzioni animali e della cooperazione allo sviluppo.


Il Laboratorio, unico in Italia, ospita programmi di residency per preparare il medico veterinario all’ottenimento del Diploma ECAWBM (European College Animal Welfare and Behavioural Medicine).


Nell’ambito delle iniziative formative vengono organizzati anche corsi per operatori del settore (veterinari, tecnici, allevatori, ecc.), con lezioni frontali dinamiche e interattive ed esercitazioni pratiche in campo.

Università degli Studi di Milano


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti