19 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

La politica piemontese per l’ippodromo di Vinovo

Si impegna per il futuro dell´ippodromo e il superamento dell´attuale crisi nel panorama ippico piemontese

Circa tre settimane fa c’è stato un incontro tra i rappresentanti di tutte le categorie ippiche, il presidente di HippoGroup Torinese Guido Melzi d’Eril, il sindaco di Vinovo Gianfranco Guerrini e le rappresentanze sindacali in Regione Piemonte. Nella sede del consiglio regionale l’ippica torinese ha incontrato gli assessori all’agricoltura Ferrero e quello allo Sport Giovanni Maria Ferraris. All’incontro era presente anche il consigliere regionale Andrea Appiano.

Da quell’incontro emerse la volontà delle istituzioni regionali di impegnarsi per il futuro dell’ippodromo di Vinovo e il superamento dell’attuale crisi nel panorama ippico piemontese.

Venne promessa la redazione di un ordine del giorno da discutere in consiglio regionale ed un interessamento diretto degli assessori regionale per un incontro con i vertici del MIPAAF e con il sottosegretario Castiglione.

Dalle parole ai fatti. Nella giornata di ieri, giovedì 24 novembre, è stato presentato alla stampa il testo dell’ordine del giorno che sarà discusso nei prossimi giorni in cui si impegna la Giunta Regionale ad operare affinchè all’ippodromo di Vinovo venga riconosciuto il ruolo che gli compete nel panorama nazionale.

All’incontro con la stampa, di cui si allega il comunicato ufficiale a firma della regione Piemonte e del consigliere Andrea Appiano, erano presenti l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris, il consigliere PD Andrea Appiano e quello dei Moderati Maria Carla Chiapello.

Oltre al sindaco di Vinovo Gianfranco Guerrini e Mauro Boccardo e Silvano Ferraris per HippoGroup Torinese.


Qui sotto una sintesi delle dichiarazioni dei presenti:

Assessore Giovanni Maria Ferraris: “«Abbiamo mantenuto l’impegno preso qualche settimana fa davanti a tutte le componenti dell'ippica e adesso mi sento di dire: “Governo se ci sei batti un colpo per l'ippica piemontese”.

E' necessario tutelare i posti di lavoro e le famiglie di chi lavora all'ippodromo, nella filiera ippica e in tutto l'indotto. L'ippodromo di Vinovo rappresenta tutta la regione, ne è un'eccellenza storica e tecnica in un comparto fondamentale.

E dovrà mantenere il posto che merita tra gli impianti di eccellenza nazionali. Non chiediamo niente di più e niente di meno di ciò che l’unico ippodromo piemontese merita. Assieme al mio collega Alberto Ferrero dell'agricoltura abbiamo già avuto contatti con i funzionari del MIPAAF e con il sottosegretario con le deleghe all'ippica.

Attendiamo adesso una risposta vera e celere da parte del governo per l'ippica piemontese e l'ippodromo di Vinovo. E non escludiamo una prossima visita del Sottosegretario Castiglione all’ippodromo di Vinovo nelle prossime settimane.»

Andrea Appiano Consigliere Regionale: «Da più di un anno il consiglio regionale ed io personalmente seguiamo le vicende dell'ippodromo di Vinovo. A fine 2015 facemmo un viaggio a Roma con gli assessori regionali per portare le istanze del Piemonte al MIPAAF.

Poi dall’incontro con tutti i rappresentanti dell’ippica di due settimane si è arrivati alla presentazione dell'ODG di oggi che sarà discusso nei prossimi dal consiglio regionale dopo le sessioni di bilancio. Ordine del giorno che è a firma di tutti i partiti della maggioranza e di altri consiglieri regionali. Se ne discuterà e si voterà in aula appena possibile.»

Gianfranco Guerrini Sindaco di Vinovo: «Un grazie a tutti coloro che si sono spesi e adoperati per il comparto ippico piemontese che nell'ippodromo di Vinovo ha la sua punta di diamante ed il luogo più rappresentativo.

La situazione è difficile soprattutto dal punto di vista occupazione e di sostenibilità per la Società di Corse. Chiediamo soltanto di essere riconosciuti oggettivamente per quello che siamo, vale a dire un impianto di livello superiore che può essere paragonato con i migliori in Italia.»

Mauro Boccardo Direttore Generale di HippoGroup Torinese conferma i ringraziamenti per le autorità locali che si sono interessante e ha posto l’accento sul fatto che in nazioni vicine alla nostra il comparto ippico occupa migliaia di persone (in Francia più di 70mila) ed è un volano per economia agricola.

Ufficio Stampa Ippodromo di Vinovo


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti