29 Gennaio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

FEI World Cup Dressage 2017/2018 Western European League: la danese Catherine Dufour si aggiudica la tappa di Herning (Danimarca) del 23 ottobre 2017 in sella a Atterupgaards Cassidy

La giovane amazzone ha vinto a sorpresa, lasciando il secondo posto alla favorita Isabell Werth che ha gareggiato su Don Johnson. Sul podio anche il cavaliere svedese Patrik Kittel su Delaunay Old

Chissà la gioia provata dai fan danesi quando hanno visto l'eroina di casa, la 25enne Catherine Dufour, trionfare in sella ad Atterupgaards Cassidy in occasione della tappa d'apertura della FEI World Cup Dressage 2017/2018 Western European League che si è tenuta a Herning (Danimarca) lunedì 23 ottobre 2017.
 
Tra i partecipanti alla competizione, anche se non in sella alla sua fida Weihegold, c'era la favorita Isabell Werth (che ha portato a casa ben tre medaglie d'oro in occasione dei Campionati Europei Longines FEI che si sono tenuti nella città svedese di Göteborg otto settimane fa).
 
"L'ultima volta che ho preso parte a una competizione per la Coppa del Mondo è stato due anni fa ed ero finita penultima! Di certo volevo migliorare!" sono le parole di un'emozionatissima Dufour. "Isabell [Werth, ndr] mi ha battuta per tutta la stagione, ma ieri e oggi il mio cavallo era rilassato e calmo. E sì, ho sorriso nel corso della prova Freestyle, perché se ti eserciti a casa in qualcosa e poi hai l'occasione di dimostrare a un pubblico quanto sei migliorata poi ti senti al settimo cielo!"
 
Questa vittoria ha spinto Dufour a ripensare ai suoi piani per il futuro. "Non avevo intenzione di prendere parte alla stagione della World Cup, ma devo dire che mi sento ambiziosa dopo aver ottenuto questo risultato!" ha affermato l'amazzone, che quest'anno si è anche fatta valere agli Europei di Göteborg, occasione in cui si portò a casa il bronzo nelle categorie Special e Freestyle. "Non mi allenavo con Atterupgaards Cassidy da Göteborg e ho ripreso soltanto nei giorni subito precedenti Herning. Il mio obiettivo principale rimane sempre quello di prendermi cura di lui, quindi farei meglio ad andare a casa e discutere sul da farsi col mio allenatore".
 
Isabell Werth è arrivata seconda in sella a Don Johnson, soprannominato "Johnny". Il cavallo era estremamente in forma e l'amazzone tedesca è stata autrice di una performance formidabile, ma non è stato abbastanza per ottenere l'oro.
 
Al terzo posto si è classificato lo svedese Patrik Kittel in sella a Delaunay Old. Il cavaliere è stato l'ultimo a gareggiare e, con la sua performance, ha scalzato dal podio il danese Daniel Bachmann Andersen (che ha preso parte alla competizione su Blue Hors Zack).
 
Alla competizione hanno preso parte 14 binomi. Tuttavia, anche se non in campo, l'Italia era comunque presente alla competizione: in giuria c'era infatti l'italiano Vincenzo Truppa.
 

FEI – Fédération équestre internationale


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti