29 Gennaio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

NAZIONALE DRESSAGE AL CEV

Sabato e Domenica scorsi, presso le prestigiose strutture del Club di Mogliano Veneto, è andato in scena il concorso nazionale di dressage, di tipo B.

Grandi presenze hanno reso le gare interessanti ed hanno lasciato gli spettatori soddisfatti dell’alta qualità delle performances dei binomi in rettangolo.
I mirini erano ovviamente tutti puntati sulla Campionessa d’Italia Laura Conz, reduce da uno splendido secondo posto alla Tappa di Campionato del Mondo Dressage di San Patrignano.

Tra gli sponsor di rilievo della manifestazione, a rendere ancora di maggior livello l’evento, era presente la selleria italiana PRESTIGE, già sponsor della Tappa di Coppa del Mondo di San Patrignano.

I cavalieri che desideravano provare la sella tecnica da dressage VENUS K, proposta dalla Prestige, hanno avuto la possibilità di prenotare una sella TEST che potranno ritirare presso i rivenditori autorizzati della loro zona.
Questo è un grande servizio che garantisce al cavaliere di non incorrere in “incauti acquisti”, avendo occasione di provare direttamente a casa propria, la morbidezza, la profondità del seggio, gli equilibri, e quant’altro gli è proposto da Prestige.

La redazione del Portale del Cavallo era ovviamente presente ed ha avuto il piacere di strappare una simpatica intervista ad un’allieva di Laura Conz, l’amazzone piemontese Roberta Reina, testimonial per la regione Piemonte del Marchio Prestige.
– Ciao Roberta, volevamo chiederti brevemente come va il lavoro e che cavallo hai preparato per questa stagione agonistica 2002?
– Va benissimo ragazzi, e poi, sta arrivando finalmente la primavera… va bene per forza!
Il mio cavallo di quest’anno è Mike, uno splendido sauro danese di 12 anni.

– Ottimo. Senti, ma a tuo parere le gare di dressage sono sempre vuote, perché qui non ci sembra.
– Infatti non è per niente così. Anzi, io trovo che il dressage è ormai da molti anni in grande sviluppo. Guardatevi attorno, ci sono cavalli su due campi i concomitanza, e le gare sono iniziate stamattina prestissimo e finiranno a tarda serata.
Una volta per categoria partivano magari solo 8 binomi, ora ce ne sono trenta, cinquanta.

– Ma secondo te di chi è il merito?
– A mio parere il merito c’è e dobbiamo attriburlo a più fattori. Innanzitutto dobbiamo tutti dire grazie a chi negli anni scorsi, quando il dressage era una “rarità”, ha saputo tenere duro perché credeva in ciò che faceva. Questi “pilastri” hanno dato vita a scuole e hanno fatto si che si allargasse la base, cosa fondamentale per lo sviluppo di una disciìlina.
Inoltre credo che sia stato estremamente positivo il supporto e l’interesse dei Comitati Organizzatori, per lo meno di alcuni, che hanno insistito per anni ad organizzare manifestazioni agonistiche di dressage. Hanno tenuto duro ed oggi, come vedete qui, raccolgono quanto hanno seminato.

– Trovi positivo l’inserimento delle gare di puledri?
– Caspita, io sono felicissima perché credo che questa iniziativa FISE ed UNIRE dia una fortissima scossa ad un settore troppo abituato a non ricevere mai premi in denaro. Con questo diventa molto più facile guadagnare per noi cavalieri e di conseguenza ci sarà un impulso estremamente positivo al nostro sport in termini di popolarità e presenze. Vedrete!

– Ma tu monti puledri?
– Ti devo dire che è la mia specializzazione. Preparare i puledri, insegnare tutto e crescere insieme a loro, io trovo che sia una esperienza toccante di ogni giorno e che, finalmente appunto all’UNIRE, da quest’anno darà anche i suoi frutti.
Pensate solo agli allevatori. Sono tutti spinti a produrre cavalli che saltano, ma da oggi possono pensare di diversificare. E allora fra qualche anno io spero vivamente che si sveglino e ci proponano campioni MADE IN ITALY.

– Grazie, vediamo che ti chiamano, perciò ti facciamo un grande saluto… ah a proposito… come va la nuova VENUS della PRESTIGE?
– Ragazzi va da Dio! Provatela e non vorrete più scendere.
Ciao!Un saluto e “al prossimo articolo sul dressage” che sarà “Concorso Nazionale C.I. PEGASO”



La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti