1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
6 Dicembre 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Lavoriamo per farli sorridere

Si, mi rivolgo a tutti coloro che già lavorano con i bambini, i giovani e i cavalli e sono tanti in Italia in tanti centri grandi, piccoli, importanti e sconosciuti. Questo è anche il mio lavoro e desidero esprimere, e Il Portale del Cavallo me ne offre l'occasione, tutta la mia stima a tutti coloro che svolgono questo importante lavoro con amore, e non potrebbe essere altrimenti, per far si che questo rapporto renda felici i nostri giovani allievi e li aiuti a crescere meglio sviluppando il loro equilibrio psicofisico.


Ma non basta insegnare!!! Se noi ci limitassimo soltanto ad insegnare la Tecnica Equestre, a mettere come si dice "in sella" gli allievi e fargli raggiungere livelli diversi di capacità, a fargli praticare l'agonismo, se noi lavoriamo solo in campo e pensiamo che quando gli abbiamo insegnato l'assetto, l'autonomia, la gestione del cavallo, galoppare, saltare e quant'altro abbiamo assolto il nostro compito di istruttore di equitazione, allora non siamo buoni istruttori!!! Siamo semplicemente come un istruttore di scuola guida che insegna a portare una macchina, un pezzo di ferro!!

Dobbiamo assumerci tutta la responsabilità di un lavoro che viene svolto con giovani e bambini che sono pronti e disponibili ad ascoltarci e a seguirci.
La nostra responsabilità è grande, non dobbiamo approfitare della loro buona fede per spingere troppo sino ad esasperare l'aspetto agonistico che c'è giustamente in tutte le attività sportive.

Mentre scrivevo questo articolo, fatalità, su Rai Tre parlavano proprio di un sondaggio fatto sulle attività sportive giovanili (ma non si parlava di equitazione, non è uno sport cosi popolare -vedere mio articolo precedente pubblicato a febbraio 04-),
Si diceva che molti bambini e giovani abbandonano perché stressati da un impegno troppo gravoso per cercare in ogni attività sportiva il Campione, intervistati uno psicologo infantile su questo problema, lui ha risposto cosi, lo sport per i giovani deve essere soprattutto gioco, divertimento ed educativo, obbiettivi questi che sembrano essere troppo spesso dimenticati.

Farli sorridere, renderli felici con grande professionalità e preparazione, farci aiutare con umiltà da chi ne sa più di noi, fare corsi di aggiornamento, chiedere l'aiuto di uno psicologo infantile, adeguarsi all'evoluzione del nostro tempo, uscire dal Campo per insegnare con nuove metodologie l'antico amore per gli animali, per la terra, per i propri compagni nella giusta dose di competitività e tanto tanto amore.
Un caro saluto a tutti. Stefania

PS: Se qualcuno desidera scrivere, fare domande e critiche ne sarei molto felice.
E-mail: alcriollo@libero.it

Stefania Capritti


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti