1 Luglio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Cervia International Master 30 CSI*** del trenetnnale

7 – 8 – 9 – maggio 2004

Chiusura in bellezza per il cavaliere olandese Wout Van Der Schans, che in questa terza e ultima giornata del Concorso Ippico Internazionale di Cervia al Circolo Ippico "Le Siepi", ha vinto tre delle gare in programma, tra cui il prestigioso Gran Premio SAI Fondiaria (ostacoli 1,50 m, montepremi 25mila euro) in sella a Broere Maroon. Van Der Schans ha terminato senza errori i due percorsi previsti dalla prova clou della giornata, fermando il cronometro nel barrage su 39,78 secondi. Secondo posto per il neozelandese Grant Cashmore e Franklins Flyte (pen. 0/0, t 41,50 sec.), terzo per l'amazzone statunitense Sheila Burke su Caya. Tra gli italiani vanno segnalate la prove del toscano Cristian Pitzianti su Gsarset (pen. 0/0, t 45,26 sec.) e del lombardo Gianluca Palmizi con Zeligo (pen. 0/8, t 39,76 sec.), unici due binomi azzurro ad aver avuto accesso al barrage, e finiti rispettivamente al quinto e al nono nella classifica finale.

 

In precedenza sempre Van Der Schans, questa volta in sella a Broere Newton, si era imposto anche nel Premio Dodo Speed Master (pen. 0, t 61,70 sec.), categoria di caccia con ostacoli fino a 1,40 m. L'olandese ha preceduto l'inglese James Wingrave e Nightlife (pen. 0, t 64,64 sec.) e il neozelandese Grant Cashmore su Gold Crown (pen. 0, t 66,02 sec.).

 

Successo italiano invece nel Premio Loro Piana, categoria in due fasi (ostacoli fino a 1,35 m), grazie alla positiva prova del cavaliere altoatesino Karl Wechselberger, per l'occasione in sella a Piccadilly Gray (pen. 0/0, t 25,09 sec.). Secondo posto per l'amazzone olandese Angelique Hoorn su B.C.O. Olymp (pen. 0/0, t 25,39 sec.), seguita dall'italiana Barbara Suter scon Hygie de la Lande (pen. 0/0, t 25,42 sec.).

 

Nella gara riservata a "giovani cavalli", Premio Catherine de Buyl, è stato nuovamente l'olandese Wout Van Der Schans, per l'occasione in sella a P Pilot W, a regolare gli avversari, portando a termine due percorsi netti nel tempo di 32,76 secondi. Alle sue spalle il colombiano, ma naturalizzato italiano, Andres Penalosa con Bohemyan Rapsody (pen. 0/0, t 33,87 sec.), a sua volta seguito dal neozelandese Bruce Goodin su Aktino S (pen. 0/0, t 33,99 sec.).

 

Da segnalare, infine, la positiva prestazione della giovane Ellen Whitaker, già vincitrice della categoria "Winner Master 30" di ieri pomeriggio, a segno nella gara riservata ad "amazzoni". La Whitaker, per l'occasione in sella a Blagueur, ha preceduto le azzurre Giulia Martinengo Marquet con Lecomte 2 e Annalisa Giuntini su Fair Lady Nantuel.

 

Settimana prossima il circo dell'equitazione si sposterà a Roma dove, al Centro Federale dei Pratoni del Vivaro, si svolgeranno i Campionati italiani di salto ostacoli. A quel punto il cittì azzurro, Duccio Bartalucci, potrà sciogliere le riserve, rendendo noto l'elenco dei 23 cavalieri convocati per lo Csio di Piazza di Siena (Roma, 27/30 maggio).

 


Ufficio Stampa
Paolo Manili
p_manili@virgilio.it
Tel. 335/5738582 – Fax 02/700567467

Paolo Manili


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti