29 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Cortina Winter Polo Audi Gold Cup Si è conclusa con la vittoria del team di Rommy Gianni del team Audi l´edizione 2007

E’ stata una gara serrata, per veri specialisti che ha riproposto in campo la sfida in atto nella passata edizione. Dopo una settimana vissuta all’insegna del grande gioco, i gironi di qualificazione hanno confermato ai primi posti i capitani che si erano incontrati già nel 2006: Rommy Gianni (AUDI) e Luca D’Orazio (Jaeger LeCoultre).
foto 1.jpg

Una partita-scontro di notevole levatura tecnica e agonistica che la grande correttezza tradizionale del polo ha mantenuto nei confini del miglior fair-play, ha visto quest’anno – dopo la sconfitta per mezzo goal del 2006 – il meritato successo di misura dell’Audi Polo team, (capitano Rommy Gianni già primo nel 2002 e 2003, Goffredo Cutinelli, Dario Musso, David Bernal) per 7 a 6 sulla Jaeger-LeCoultre (capitano Luca D’Orazio vincitore delle edizioni 2004, 2005 e 2006, Martin Iturraspe, Manuel Carranza, Eduardo Menendez).

Le maglie rosse di Rommy Gianni sono partite a passo di carica, sorprendendo i bianconeri di Luca D’Orazio, che chiudevano il primo tempo con due goal incassati e zero fatti; un distacco quello delle due marcature in più nel bottino dell’Audi che si mantenevano pure al termine del secondo (3 a 1) e terzo tempo (5 a 3).

Era il goleador – con 24 marcature totali – di questo 6° Cortina Winter Polo, “el diablo” argentino Eduardo Menendez (del quale è stata premiata la cavalla Gama come miglior soggetto del torneo) a recuperare una segnatura nell’ultima frazione, ma non a portare in vantaggio la Jager-LeCoultre che ha dovuto subire due scatenati avversari come Musso e Bernal, tre goal ciascuno nonostante alcune dolorose contusioni rimediate nelle mischie.

Per i rossi il primo goal è stato segnato da Cutinelli (con un paio falliti clamorosamente “per il campo impossibile” lo scusava Gianni) mentre la marcatura iniziale dei bianconeri l’ha effettuata D’Orazio (cui seguivano le cinque di Menendez), il capitano al quale andava il premio come miglior giocatore italiano di questo Cortina Winter Polo.
foto 2.jpg

“Se fortuna c’è stata per noi stavolta, è perché ce la siamo meritata” assicurava un Rommy Gianni raggiante a fine partita “Siamo partiti superconcentrati, come ci eravamo proposti, e decisi abbiamo concluso questo big-match, tranne forse un leggero calo a metà incontro.
Notevoli le punizioni realizzate da Bernal, il quale praticamente non ha sbagliato un penalty”. Luca D’Orazio accettava a denti stretti il risultato: “Non possiamo dire che la sorte ci abbia aiutato, credo però che le marcature da noi siglate siano scaturite più da azioni che da punizioni come è stato per i goal degli avversari”.
Sui suoi tiri dalle 30 e 40 yards – conseguenti a falli dei giocatori Audi – intercettati dagli avversari sul limite della porta, Menendez ha spiegato che non ha potuto forzare il tiro perché il vento avrebbe inevitabilmente deviato la traiettoria della palla. 

Caterina Vagnozzi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti