28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

2° puntata – Guida alla cura della selleria La guida per curare i prodotti in cuoio, in collaborazione con Chifa e Carr&Day&Martin

QUESTO MESE… PARLIAMO DI TRATTAMENTI E RIFINITURE DEL CUOIO

TIPI DI CUOIO

Trattamento all’anilina
E’ una lavorazione che usa coloranti solubili che permettono di evidenziare la superficie del cuoio dando un aspetto naturale, di grande bellezza.
 

Il pellame rifinito in questo modo possiede una copertura molto leggera, per cui risulta delicato e poco resistente alle macchie e allo scolorimento. Va, quindi, trattato con delicatezza e richiede molte cure per conservare la sua bellezza.

Cuoio pigmentato a fiore corretto
Lo strato granulare viene smerigliato per ridurre l’evidenza dei difetti e per favorire la penetrazione dei pigmenti. Lo strato polimerico di copertura riduce la traspirabilità della pelle e le conferisce un aspetto ed un tatto gommoso.

Cuoio a pieno fiore
Le pelli bovine di animali adulti sono spesse e resistenti, ma la grana è piuttosto grossolana e i difetti sono maggiori. Questi vengono mascherati con coloranti opachi, per mantenere intatto lo strato fiore. Se necessario, si può evidenziare la grana con uno stampaggio. E’ un materiale spesso e molto resistente, per cui è il più usato per gli articoli di selleria.

Nubuck/Velour
Il vero velour è una pelle il cui strato fiore è stato finemente smerigliato per ottenere una superficie vellutata. Il nubuck è una pelle smerigliata in modo più profondo e con superficie più ruvida del velour. Essendo a struttura fibrosa aperta, questi due tipi di pellame assorbono facilmente i liquidi, per cui la pulizia non è semplice.

Cuoio al vegetale
Sono pelli conciate al cromo, che vengono riconciate con tannini vegetali, per conferire una maggiore compattezza ed un aspetto e colorazione più naturali. Gli articoli fabbricati con questo tipo di pellame hanno una minore resistenza alla luce per cui, con il tempo, la loro colorazione diviene più scura.

 

Rifinizione del cuoio da selleria
La pelle di origine bovina è normalmente la più utilizzata per gli articoli di selleria date le sue caratteristiche di durata e resistenza. Le pelli di vitello, suino o croste bovine possono essere utilizzate per selle costose o per particolari parti della sella come la parte di appoggio delle ginocchia e del seggio.
 

Per gli articoli di selleria generalmente viene utilizzato il cuoio fiore, con un trattamento finale di tintura, per ottenere una maggiore resistenza alle macchie e assicurare una maggiore durata.
Il pellame grezzo da preferire è quello inglese ed europeo, famoso per la qualità delle pelli e per la lavorazione basata su procedimenti tradizionali, lunghi e spesso costosi. Sono disponibili anche alternative più economiche, ma lavorazioni conciarie eseguite con criteri mirati a contenere i costi, portano, spesso, ad ottenere articoli di scarsa resistenza meccanica e facile degradazione nel tempo.

Importanza della manutenzione degli articoli in cuoio
L’utilizzo degli articoli nuovi in cuoio, provoca nella struttura della pelle delle microscopiche fratture superficiali (invisibili ad occhio nudo). Queste lesioni forniscono una porta d’entrata ai peggiori nemici del cuoio, inclusa acqua, sporco, grasso, e il sale contenuto nel sudore, che riescono a penetrare sino alle fibre di interconnessione compromettendo il corio.
Le fibre collagene vengono così danneggiate e indebolite dalla presenza di sudiciume che può quindi provocare rotture all’interno della struttura della pelle. Questi fattori, a cui si aggiunge anche il calore, possono contribuire a seccare ed indurire il cuoio, che si rompe con facilità. Tuttavia, una regolare cura, che comprende la pulizia e l’applicazione di creme ammorbidenti, elimina in gran parte il danneggiamento del cuoio, assicurandone la morbidezza e le qualità meccaniche per molti anni.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti