6 Dicembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Al C.I.A.M. di Grosseto ha avuto luogo la finale del XXXIV Campionato Maremmano Equestre di Salto Ostacoli

Domenica 25 aprile si è chiuso il XXXIV Campionato Maremmano di Salto Ostacoli con la finale svoltasi presso il C.I.A.M. (Centro Ippico Allevamento Mustiaio), sesta e ultima tappa della kermesse sportiva che a partire dal 7 febbraio scorso ha visto sfidarsi cavalli e cavalieri da tutta la Toscana.

Il Campionato ha visto la presenza di 531 cavalieri, 651 cavalli, per un totale di oltre 750 percorsi effettuati nelle eccellenti strutture ippiche maremmane scelte per questa XXXIV edizione: l’Ippodromo del Casalone, il Ce. Mi. Vet. (Centro Militare Veterinario), il Centro Ippico del Poponaio (l’unico purtroppo costretto ad annullare la tappa prevista, a causa delle avverse condizioni meteorologiche), il C.M. Equitazione, La Serrata, Le Sementarecce e il C.I.A.M..

Numeri, questi, che hanno suscitato la soddisfazione di Federico Forcelloni, Presidente F.I.S.E. Provinciale e Consigliere Nazionale F.I.S.E., il quale ha dichiarato:

“Sono estremamente soddisfatto per la riuscita di questa manifestazione, ormai da più di tre decadi appuntamento sportivo di riferimento per la nostra equitazione. Da sottolineare la presenza di numerosi giovani talenti provenienti dal nostro territorio, un fatto che dimostra il crescente interesse per questa disciplina e un elemento sul quale fondare un solido futuro agonistico per il nostro settore.”

Nelle gare disputate domenica al C.I.A.M. di Daniela Savio, che quest’anno ha coordinato anche l’organizzazione tecnica del Campionato, si sono confrontati 72 cavalieri e 84 cavalli nelle sei categorie in programma – BP60 e B80 (di precisione tab. A), BP90 (a barrage a tempo tab. A), B100 (di precisione a barrage tab. A), B110 (a barrage tab.A), C115 (a tempo tab. A) e C120 e C130 (a barrage consecutivi).

Per quanto riguarda la classifica finale di questa XXXIV edizione, la categoria BP 60 ha visto sul podio due allieve del C.I.A.M., la vincitrice Aurora Montecchi e la terza classificata Margherita Serdino; secondo posto per Arianna Chiavaroli (Ass. Equestre Sportiva Venturinese). Ancora due allieve del C.I.A.M. prime ex-aequo nella B80, Chiara Ragazzini e Benedetta Zullo, insieme a Giulia Rabazzi (Centro Ippico La Ginestra) anch’essa al primo posto. Grandi soddisfazioni per il C.M. Equitazione, che ha visto le sue allieve conquistare il primo posto in ben tre categorie – BP90, B100 e B110 – rispettivamente con Viola Megliorin, Francesca Casati e Denise Di Chiara. Ai secondi e terzi posti: in BP90 ancora Giulia Rabazzi e Elena Pierangioli (Club Ippico La Sughera), in B100 Lorenzo Rossi (C.I.La Serrata) e Alessandro Pignotti (Centro Ippico La Ginestra) e in B110 Beatrice Galli (C.I. La Serrata) e Fiorenzo Iacobi (Ass. Equestre Sportiva Venturinese).

Vincitrice della C115 è stata proclamata Claudia Benedetti del C.I. La Serrata, per i cui colori ha gareggiato anche Alain Storai classificatosi terzo, mentre il secondo posto è stato appannaggio di Martina Fati del Centro Ippico La Ginestra. Nella C120 Giovanna Calonaci (Agrifoglio) ha conquistato il gradino più alto del podio, seguita da Dariusz Moch (Punta Ala Equitazione) e Alexandru Fisca (C.I.A.M.). Infine, vero e proprio trionfo degli allievi del Centro Ippico La Serrata, che hanno conquistato i primi tre posti nella C130: Barbara Duchi, prima classificata, ha ricevuto anche il Premio Challenger “Giuliana Ponticelli” – una scultura dell’artista grossetano Moreno Quinti – come miglior amazzone di tutto il Campionato, seguita da Vittoria Angeloni e Simone Tenucci. Quarto posto per Matteo Manciati, protagonista di due esaltanti percorsi netti nella categoria a barrage consecutivi in sella a M.Melampo di Castelporziano, cavallo nato, allevato e addestrato in Maremma, a ulteriore conferma dell’ottimo livello di preparazione dei saltatori di questa regione.




Organizzazione: Daniela Savio – Tel.: 393-9555666 – Fax: 0564-402241 – Email: info@ciam.grosseto.it

 

Daniela Savio


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti