6 Dicembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

All’azienda sementarecce di Grosseto ha avuto luogo la finale del xxxv campionato maremmano equestre di salto ostacoli

Domenica 27 marzo si è chiuso il XXXV Campionato Maremmano di Salto Ostacoli con la finale svoltasi presso l'Az. Sementarecce, sesta e ultima tappa della kermesse sportiva che a partire dal 13 febbraio scorso ha visto sfidarsi cavalli e cavalieri da tutta la Toscana.

Il Campionato ha registrato la presenza di 444 cavalieri e 512 cavalli, per un totale di 563 percorsi effettuati nelle eccellenti strutture ippiche maremmane inserite nel programma della XXXV edizione: C.I.A.M, Ippodromo dei Pini di Follonica  – new entry nel circuito – Centro Ippico Grifon D'Oro, CE.MI.VET., CM Equitazione eil Centro Ippico Il Poponaio (tappa annullata per maltempo).

 

Grande soddisfazione è stata espressa da Federico Forcelloni, Consigliere Nazionale F.I.S.E. (Federazione Italiana Sport Equestri), che ha dichiarato:

 

“Sono estremamente soddisfatto per la riuscita di questa manifestazione, che anche quest'anno ha ottenuto ottimi risultati. Ho notato una grande crescita tecnica dei cavalieri presenti. Da ciò si deduce il grande impegno dei nostri istruttori nei confronti dei loro allievi a tale scopo e la qualità di questo Campionato come efficace osservatorio sulle giovani leve di oggi che rappresenteranno il futuro equestre di domani.”

 

Nelle competizioni disputate nell'ampio campo gara in erba delle Sementarecce si sono confrontati 95 cavalieri e 125 cavalli nelle otto categorie in programma – B60, B80, B90 di precisione, B100 a barrage tab. A, B110 a tempo tab.A, C115 a tempo tab. A e C120 e C130 a due manches – per un totale di 110 percorsi effettuati.

 

Vediamo ora a chi sono andati i premi offerti da uno degli sponsor della manifestazione, la Selleria Maremmana di ALFA-TEC, e riservati ai primi tre classificati per ogni categoria nella graduatoria finale del Campionato: la categoria B60 ha visto la vittoria di Sofia Collantoni (C.M. Equitazione), seguita da Luca Lozzi e Irene Vannucchi (secondo posto ex-aequo), quest'ultimi due tutti allievi del C.I.A.M.. Nella B80 ancora un'allieva del C.M. Equitazione al primo posto, Beatrice Viganò, seguita da Irene Batistini (C.I. Grifon d'Oro) e Davide Toni (C.I. La Sughera).

E' invece un allievo del C.I. La Serrata, Mattia di Salvo, a vincere la B90, mentre Benedetta Zullo (C.I.A.M.) e Elena Pierangioli (C.I. La Sughera) si sono classificate rispettivamente seconda e terza. Ai primi tre posti della B100 si sono classificati un allievo dell'A.S.E Venturinese  e due allieve del C.I. Agrifoglio: nell'ordine, Leonardo Musi, Matilda Ravagni e Sofia Bartolini. Due allieve del C.I.A.M. sono salite sul podio della B110, Maria Sole Mazzetti e Giulia Varaglioti rispettivamente al primo e terzo posto, mentre Ilenia Collavoli (A.S.E Venturinese) ha conquistato il secondo posto.

 

Vincitrice della C115 è stata proclamata Beatrice Tamagnone (C.I.A.M.), seguita da Giulia Tosoni (C.I.A.M.) e dall'amazzone del C.I. La Serrata, Arabella Calabresi. La Tamagnone si è aggiudicata, in quanto migliore atleta donna del Campionato, anche il Premio Challenger “Giuliana Ponticelli”, una scultura dell’artista grossetano Moreno Quinti, artista e titolare dell'impresa C.I.U.R.L.I. altro sponsor della manifestazione.

Nella C120 Matteo Manciati (C.M. Equitazione) ha conquistato il gradino più alto del podio, seguito da Andrzej Pasek (C.I. Grifon d'Oro) e Virginia Zulian (C.I. La Serrata). Il grande stato di forma di Matteo Manciati è confermato dal primo posto conquistato anche nella categoria C130, seguito da Alexandru Fisca (C.I.A.M.) e Andrzej Pasek.

 

Infine i premi A.N.A.M. (Associazione Nazionale Allevatori Cavallo di Razza Maremmana) per i migliori soggetti di razza maremmana sono stati assegnati – alla presenza di Enzo Albiati, Consigliere A.N.A.M. e Presidente Sezione Equini A.P.A. di Grosseto – allo stallone M. Melampo di Castelporziano(che ha gareggiato nella categoria C130) e a Rea Silva (B110), rispettivamente sotto la sella di Matteo Manciati e di Denise di Chiara.

Silvia Leprai


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti