6 Ottobre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

FieraCavalli: quando l´Italia monta in sella

A Verona torna l´appuntamento dello storico evento equestre che taglia il traguardo delle 113 edizioni.
Al varo un palinsesto ricco di novità dove è il cavallo l´unico e vero protagonista. Le molteplici razze equine in mostra nei saloni dedicati, il meglio del ranking mondiale al Jumping Verona, storia e tradizione nel ricco programma di animazioni, dal ring B fino al Gala serale.

Dal 3 al 6 novembre con Veronafiere tutta l’Italia monta in sella, durante l’unico evento equestre in grado di catalizzare l’attenzione di pubblico e media sul tema del cavallo. Più di 900 giornalisti accreditati, oltre 600 espositori provenienti dall’Italia e dall’estero, 150mila visitatori che in soli quattro giorni si ritrovano a Verona per ammirare più di 2.000 esemplari delle oltre 60 razze equine in mostra a Fieracavalli.

 

Sono più di 10 milioni gli italiani che almeno una volta nella vita sono andati a cavallo, questo quanto emerso dall’Osservatorio Fiercavalli – Ispo condotta da Renato Mannheimer e presentata durante la scorsa edizione di Fieracavalli. La manifestazione veronese incarna a pieno questo dato, riuscendo ogni anno a suscitare l’interesse di un pubblico sempre più affezionato, che vede nel cavallo il simbolo del ritorno ad una cultura ecosostenibile, dal turismo allo sport.

 

Westernshow, Salone del Cavallo Arabo, Salone del Cavallo Italiano e Salone del Cavallo Spagnolo, queste le 4 macro aree che ogni anno raccontano e mostrano il meglio delle razze presenti. 3 i padiglioni interamente dedicati alle attrezzature per cavallo e cavaliere. Fitto il programma di appuntamenti e competizioni che animeranno i 12 ring dedicati a curiosi ed appassionati, in un’atmosfera unica ed irripetibile, che solo il cavallo è in grado di evocare. Il cavallo in ogni angolo della manifestazione, questo l’imperativo della squadra al lavoro sull’edizione 2011. E’ così che anche nel Salone del Turismo e nel Villaggio delle Tradizioni, oltre ai consueti spettacoli in programma, le regioni presenteranno le razze autoctone accanto alla promozione del proprio territorio e dei propri prodotti locali.

 

E nell’appuntamento atteso dai più piccoli, il Villaggio del Bambino,  grande spazio al loro beniamino, con aree ludico-didattiche e con la prima edizione assoluta dell’International Pony Market.

 

Per quest’anno non mancheranno le opportunità anche per chi vorrà esprimere il proprio talento artistico. Con la prima edizione di “Fieracavalli: un clic fuori dal ring”, concorso fotografico le cui immagini saranno testimonianza di un volto inedito di Fieracavalli, e del Concorso “Talenti & Cavalli”, rivolto a chi si sente di saper interpretare la spettacolarità che solo il cavallo sa mettere in scena.

 

Lo spettacolo equestre serale torna a presentarsi nella sua veste più tradizionale, riportando alla luce il titolo con il quale aveva esordito nel 1991. Per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Fieracavalli presenta il Gala d’Oro in una veste speciale: Celebration.

 

L’evento agonistico più atteso resta Jumping Verona, che si appresta a tagliare il traguardo delle 11 edizioni in qualità di unica tappa italiana della Rolex FEI World Cup™. Entrato ormai stabilmente nel ristretto elenco dei migliori concorsi del mondo è apprezzato e promosso a pieni voti da operatori e cavalieri italiani ed esteri.

 

Fieracavalli gode da sempre della collaborazione delle principali istituzioni legate al mondo del cavallo, con l’importante appoggio del MIPAAF (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali), del Ministero della Salute, ASSI (Agenzia per lo Sviluppo del Settore Ippico- ex UNIRE), AIA (Associazione Italiana Allevatori), e FISE (Federazione Italiana Sport Equestri).

 

L’appuntamento è a Verona dal 3 al 6 novembre 2011. www.fieracavalli.com

 


 

AREA A. MASCALCIA e RING D’ACCOGLIENZA

Una volta varcata la soglia del quartiere di Veronafiere sarà impossibile non rendersi conto di essere a Fieracavalli. Il ring d’accoglienza quest’anno sarà costantemente animato, dalle 8.30 alle 22.00, da esibizioni a cura di “Natura a Cavallo”, associazione dedicata al turismo equestre, accanto a clinic di doma etologica-naturale, organizzate da “El Dabney”, horseman americano, e a dimostrazioni di ippoterapia per ragazzi disabili. Sempre nell’area A, come ogni anno, si terrà la 26° edizione del Concorso Internazionale di Mascalcia, insieme ad un area commerciale interamente dedicata a questa disciplina.

 

AREA B. IL CAVALLO NELLE TRADIZIONI

Rinnovato e ampliato nella sua struttura è un appuntamento fisso  per chi vuole ammirare l’abilità di cavalieri e cavalli di ogni razza presente in Fieracavalli. Il ring sarà aperto tutti i giorni con un carosello ricco di animazioni equestri, che avranno come filo conduttore il rapporto fra uomo e cavallo, rievocando atmosfere di terre vicine e lontane.

 

AREA C e D. VILLAGGIO DELLE TRADIZIONI

Un vero e proprio villaggio riservato alle razze autoctone delle regioni italiane e alle realtà rurali che, attraverso degustazioni di prodotti tipici, esposizione di artigianato e attività folkloristiche valorizzano cultura e tradizione dei propri territori.

 

PAD. 1. SALONE DEL TURISMO

Una vetrina istituzionale per la promozione di territori, natura, attività en plein air, momento di incontro e confronto per ospiti, Regioni ed Istituzioni italiane ed estere.

 

PAD. 2. SALONE DEL CAVALLO ARABO

Dedicato ad una delle più affascinanti e antiche razze al mondo, raccoglie i più nobili esemplari che si esibiranno nella cornice di Fieracavalli.

Novità per l’edizione 2011 è il ritorno, dopo tre anni d’assenza, del Campionato Europeo di Morfologia: in gara più di un centinaio di cavalli Purosangue Arabi registrati Echao provenienti da allevamenti di tutta Europa.

 

PAD. 4, 5 e 6. CAMPO PROVA, SCUDERIE JUMPING VERONA E LOUNGE ESPOSITORI

Per la prima volta, nel padiglione 5, il pubblico potrà accedere al campo prova del Jumping Verona, unica tappa italiana della Rolex Fei World Cup, ed assistere all’allenamento dei campioni. Novità 2011, una lounge dedicata prettamente agli espositori farà da Businnes Meeting Point.

 

PAD. 7.  VILLAGGIO DEL BAMBINO E SALONE DELL’ASINO

Un padiglione interamente dedicato ai più piccoli che saranno coinvolti in percorsi dedicati alla natura, con giochi, musica e laboratori per scoprire il mondo del cavallo. Uno speciale ring ospita tutte le attività ludiche e di contatto tra bambini e animali, come il battesimo della sella, oltre alla straordinaria partecipazione dello Zecchino d’Oro.

Si rinnova l’appuntamento con “Un Cavallo per Amico”, l’iniziativa organizzata da Fieracavalli aperta alle scuole primarie.

Il Salone dell’Asino propone invece una serie di attività curate dall’associazione “Asinomondo”, con l’obiettivo di far conoscere il mondo degli asini ai bambini attraverso uno stimolante programma, ricco di proposte, come Asinobus, Acrobatic Asino, Patente asinina, oltre a laboratori su come si nutre un asino o sugli attacchi agricoli.

Novità assoluta dell’edizione 2011 l’International Pony Market, la prima asta pony di Fieracavalli, organizzata in collaborazione con l’Associazione Sportiva Centro Ippico Novese. Una vera e propria asta privata che consentirà la visione e l’acquisto di esemplari provenienti da vari paesi d’Europa. Sarà un evento che consentirà di ammirare pony campioni nelle discipline del dressage, del salto ostacoli e del completo, presentati al pubblico in una formula nuova.

 

PAD. 7/B. JUMPING VERONA E GALA D’ORO

Jumping Verona

Ancora una volta unica tappa italiana della prestigiosa Rolex FEI World Cup™. Il Gran Premio di Jumping Verona, il contenitore sportivo per eccellenza dell’evento veronese, diventa nella domenica di chiusura il fiore all’occhiello di una fantastica tre giorni non stop di gare e competizioni, dove il Gotha del salto ostacoli mondiale è di casa.

 

Gala d’Oro

Il consueto spettacolo serale di Fieracavalli torna al suo nome originale. “Celebration” sarà il sottotitolo di quest’anno, con un programma dedicato ai 150 anni dell’Unità di Italia. Artisti di fama internazionale si esibiranno in saggi di volteggio, dressage, scuola spagnola e molti altri. Punta di diamante Audrey Hasta Luego, amazzone di fama mondiale per la prima volta a Verona. Da segnalare il ritorno, dopo 12 anni d’assenza,  del carosello dei Carabinieri.

 

PAD. 8.  SALONE DEL CAVALLO SPAGNOLO, MINORCHINO E FRISONI

Il frequentatissimo Salone del Cavallo Spagnolo ospiterà per la prima volta il Frisone, le cui forme, qualche secolo fa,  si sono ingentilite proprio grazie all’apporto di sangue di Pura Raza Espa?ola. Ampio spazio alle competizioni con il Concorso di Morfologia, la Doma Vaquera e la Doma Classica a cura dell’Associazione di “Alta Escuela Espa?ola Italia”.

Non può mancare anche l’intrattenimento con esibizioni dei Minorchini, e il nuovo talent show targato Fieracavalli e pensato per i futuri artisti equestri: “Talenti & Cavalli”.

 

PAD. 8.  L’UNIVERSO ALLEVATORIALE DEL  WESTERNSHOW

Parte del padiglione sarà dedicato alle gare di morfologia delle razze americane. Dal futurities, riguardante i puledri nati tra quest’anno e lo scorso, allo showmanship at halter in cui viene valutata la bellezza dell’esemplare, ma anche la sua indole grazie ad un percorso in cui il cavallo viene condotto alla capezza. Il pubblico potrà inoltre assistere alle parate degli stalloni e a tutte le attività collaterali legate al mondo allevatoriale americano.

 

PAD. 9. SALONE ITALIALLEVA

E’ dedicato all’A.I.A (Associazione Italiana Allevatori) con un progetto interamente rivisto nella sua struttura rispetto alle edizioni precedenti. Ring e animazioni saranno studiate per valorizzare il cavallo italiano accanto ai prodotti tipici di ciascun territorio.

In mostra le diverse caratteristiche morfologiche ed attitudinali attraverso rappresentazioni che mettono in scena la storia e la cultura da cui proviene ciascuna razza italiana. Durante i giorni di  manifestazione vengono esposti, sotto il marchio Italialleva, circa 350 soggetti iscritti ai Libri Genealogici, tenuti dalle rispettive Associazioni nazionali allevatori di razza afferenti all’A.I.A. e al Registro Anagrafico, istituiti dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

 

PAD. 10 – 11. WESTERNSHOW

Grande spazio al campo gara con le competizioni di AICH Cutting Futurities, una delle tre discipline nobili della monta Western, per la prima volta in assoluto a Fieracavalli e patrocinata dall’A.I.C.H. (Associazione Italiana Cutting Horse). Barrel, pole, team penning e gare di performance delle tre razze americane quarter, appaloosa e paint, insieme ad una ricca esposizione commerciale.

Numerosi gli esemplari d’oltreoceano in mostra, a cui quest’anno si aggiungono, per affinità geografico-culturali, il Cavallo Criollo e Sud Americano, con la seconda edizione del Concorso Internazionale di Morfologia. La sera l’intrattenimento continua con gli spettacoli equestri del “Rossano Ranch”.

Fuori dal padiglione il Saloon gestito da Fieracavalli, con punti ristoro e animazioni folkloristiche che, tra balli country e line dance,  si snoderanno durante i quattro giorni di manifestazione.

 

 

DA NON PERDERE

 

Le notti di Fieracavalli

Come ogni anno, dalle 20.00 alle 23.30, si animano le Notti di Fieracavalli. Il quartiere fieristico aprirà gratuitamente le sue porte al pubblico con serate a tema, dedicate ogni giorno ad una peculiarità del mondo dei cavalli.

 

Fieracavalli: un clic fuori dal ring

Ad immortalare le quattro giornate veronesi quest’anno ci saranno dei reporter d’eccezione: un concorso per fotografi amatoriali e semiprofessionisti documenterà la fiera, rubando gli scatti più affascinanti, regalandoci il volto inedito e inconsueto della manifestazione più amata dalla “gente di cavalli”.

 

www.fieracavalli.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti