1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
26 Maggio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Vincenzo Chimirri è l’unico a chiudere senza errori e fa suo il Gran Premio Itas Assicurazioni di Predazzo

E’ sempre più nel segno di Vincenzo Chimirri la fase nazionale  della 10 Giorni Equestre di Predazzo. Il cavaliere padovano, di origini  calabresi, dopo essersi aggiudicato la gara più importante della giornata  di apertura (martedì) ha dimostrato talento, precisione e velocità  portando al successo la sua cavalla Giorgia Kec nell’atteso Gran Premio  Itas Assicurazioni su due manche, competizione clou del sabato e valida  per la categoria C145.

Il binomio del centro ippico vicentino di  Monteviale è stato l’unico, fra i sette finalisti che si sono guadagnati  l’accesso alla seconda manche, a chiudere entrambe le prove con zero  penalità e pure con l’ottimo tempo di 52”43. Con questa affermazione il  poliziotto si candida come il favorito numero uno per la conquista del  Derby di Predazzo, l’atteso evento della giornata conclusiva.

Ancora  un’eccellente prestazione poi per Virginia Ravano su Osiris D’Orion, che  ha chiuso in seconda piazza, commettendo un errore tempo nella prima  manche e addirittura zero penalità nella seconda manche. Chi ha gettato al  vento invece i sogni di vittoria è stato Enrico Maria Frana, sempre veloce  con i suoi due cavalli Pakitas e Arcjbaldo, ma autore di una penalità  nella seconda manche con il primo e una penalità per prova con il secondo.  

Alla fine è comunque riuscito a salire sul podio e a centrare un quinto  posto. In mezzo ai due cavalli di Frana troviamo Giuseppe Corno, particolarmente pulito nella finale, ma con una penalità pesante nella  prima manche che gli ha fatto spegnere di sogni di  podio. Affermazione trentina poi nel  Premio ACSM Spa, valido per la categoria C135.

La più veloce di tutti è  risultata Roberta Locatelli su De Lux Del Piopeto, che da anni monta a  Bergamo, capace di precedere Cristian Pitzianti su Coreen, staccato di 1  secondo e 60 centesimi, quindi terzo posto per il bolzanino Marco Ferrari  su Thio.

Senza storia il Premio  Pastificio Felicetti riservato alla categoria C130 a tempo, al termine del  quale ha prevalso il bresciano Alessandro Bettoni in sella a Saura  Morgana, che ha fermato il cronometro sul tempo di 54”99 con zero  penalità, staccando di quasi 4 secondi Viola Bussu su T-Oxalis, quindi in  terza piazza ha concluso il bolzanino Mauro Ferrari su Calgary, staccato  addirittura di quasi 6 secondi.

Ancora un’affermazione poi per  Davide Gallo su Erisea nel Premio Unifarm della categoria C125, precedendo  Elisa Pistorello su Alamir e Alessandro Cavallaro su  Calando. Perentoria affermazione poi  per Edoardo Bonomi su Western Station nel Premio Apt Val di Fiemme  riservato alla categoria C115.

Ha infatti staccato di oltre 4 secondi  Isabella Stelzer su Cicero 92 e di 5 Margherita De Rivo su Romeo, mentre  nella categoria B110 a tempo si è imposto Nicolò Bruno su Leamlara Aluinn,  con quattro secondi di vantaggio su Camilla Della Giustina su  Anta. Per quanto riguarda le gare riservate ai cavalli giovani nella categoria 6 anni ha primeggiato  l’emiliano Arnaldo Bologni su Ultrachic di Villagana, mentre nella  categorai 5 anni si è imposto Enrico Maria frana su Triatec.

Quattro  invece i binomi che hanno concluso pari merito nella categoria 4  anni. Una novità decisamente  particolare per l’edizione 2011 della 10 Giorni Equestre. L’ultima  giornata di gare sarà visibile in diretta streaming sul sito www.idealweb.tv dalle 8 del mattino alle 19, quando si chiuderà definitivamente la 35esima edizione dell’evento.  

Domani si chiude ufficialmente  la 10 Giorni Equestre dei record, con 860 binomi iscritti e 16 Nazioni  rappresentate, con l’atteso Derby di Predazzo (trofeo Comune di Predazzo  Memorial franco Marazzini), la gara simbolo del centro Ippico Le  Fontanelle che simula un percorso di caccia e che ha nel Talus un ostacolo  unico e distintivo.

Fra le altre gare in programma nella giornata di  domenica il Premio Cassa Rurale di Fiemme (categoria C135), il Premio  Magnifica Comunità di Fiemme (categoria C135), il Premio Consorzio dei  Comuni Bim dell’Adige (mini derby C120) e il premio B-Com per la categoria  C115. INTERVISTE Vincenzo Chimirri:  “Si tratta di una doppia soddisfazione perché Kec Giorgia è una cavalla  molto giovane di sette anni, di proprietà, alla quale tengo molto.

Era  solamente il suo secondo Gran Premio, tra l'altro particolarmente  difficile, e sono davvero felice per essere riuscito ad ottenere questo successo. La pioggia caduta durante il barrage ci ha un po' infastidito  anche se va detto che il campo gara ha retto come sempre benissimo e le battute dei salti erano ottime.

Ora mi auguro di poter ottenere un altro  risultato importante al Derby: purtroppo il cavallo con il quale  parteciperò, lo stallone di nove anni Temptation, oggi ha rimediato una  botta in campo prova e mi auguro che non sorgano complicazioni e riesca a  riprendersi in tempo per essere della gara. I favoriti? Di cavalieri molto  competitivi ce ne sono davvero tanti, penso ad Arnaldo e Marco Filippo  Bologni, Enrico Maria Frana, Christian Pitzianti ma oltre a loro ce ne  sono altri che possono fare davvero bene e puntare al successo.
Se Temptation starà bene comunque proverò a giocarmi le mie chance fino in  fondo”.

CLASSIFICHE GRAN PREMIO ITAS  ASSICURAZIONI (categoria C145): 1. Vincenzo Chimirri su Kec  Giorgia, 2. Virginia Ravano su Osiris D’Orion; 3. Enrico Maria Frana su  Pakitas; 4. Giuseppe Corno su Lavaletto 6; 5. Enrico Maria Frana su  Arcjbaldo; 6. Cristian Pitzianti su Acoreen Flb; 7. Giampietro Campagnaro  su Okano; 8. Lucio Pozzani su Indien Du Marais; 9. Andrea Campagnaro su  Antartica Ter Doorn D’08; 10. Vincenzo Chimirri su Atlantico  0012.

PREMIO ACSM Spa (categoria  C135): 1. Roberta Locatelli su De Lux Del Pioppeto; 2. Cristian  Pitzianti su Coreen; 3. Marco Ferrari su Thio; 4. Giampietro Campagnaro su  Some Like It Hot;5.Marco Marangotto su Zammy.

PREMIO PASTIFICIO FELICETTI  (Categoria C130): 1. Alessandro Bettoni su Saura Morgana; 2.  Viola Bussu su T-Oxalis; 3. Mauro Ferrari su Calgary; 4. Silvia Lucchetta  su Alicante; 5. Marco Coana su Unbelievable.

PREMIO UNIFARM (categoria  C125): 1. Davide Gallo su Erisea; 2. Elisa Pistorello su Alamir;  3. Alessandro Cavallaro su Calando; 4. Walter Daldoss su Colonello; 5.  Corinna Caldana su Lady Macbeth.

PREMIO APT VAL DI FIEMME  (Categoria C115): 1. Edoardo Bonomi su Western Station; 2.  Isabella Stelzer su Cicero 92; 3. Margherita De Rivo su Romeo; 4. Mattia  Manente Olimpias; 5. Carolina Cambi su Roy  Roger.

CATEGORIA B110: 1.  Nicolò Bruno su Leamlara Aluinn; 2. Camilla Della Giustina su Antar; 3.  Erika Cucchi su Flipper De La Haye; 4. Sara Demattè su Careful 20; 5.  Marco Bonomi su Shakira.

CATEGORIA 6 ANNI:  1. Arnaldo Bologni su Ultrachic di Villagana; 2. Vittorio  Cavalieri su Fujico; 3. Riccardo Martinengo Marquet su Cora 553; 4. Riccardo Miozzo su Da Lisca; 5. Virginia Ravano su Orsaro Dei  Folletti.

CATEGORIA 5 ANNI:  1. Enrico Maria Frana su Triatec; 1. Oscar Goulu su Mister Eddy;  3. Marco Ferrari su Cayenne Baia; 4. Mauro Bolioli su Argento Di Sabuci;  5. Gino Bettella su Nobile Nenè; 5. Mauro Bolioli su Quaincot Della  Caccia; 5. Vittorio Cavalieri su Lollo; 5. Riccardo Martinengo su  Open.

CATEGORIA 4 ANNI:  Pari merito Marco Marangotto su Tresor Des Vaux, Massimiliano  Musatti su Socrate B, Gino Bettella su Sintonia e Massimo Cesaretto su  Toundra De Rouhet.

Inserisci il nome dell´autore
www.10giorniequestre.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti