19 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Progetto IPPOtyrr, Paralimpiadi Transfrontaliere, all’Ippodromo "Pinna" di Sassari sabato17 e domenica 18 marzo

Quaranta atleti portatori di disabilità fisica e/o mentale accompagnati da 12 istruttori dei centri equestri di Sardegna, Corsica e Toscana saranno impegnati sabato 17 e domenica 18 marzo all'Ippodromo di Sassari nelle Paralimpiadi Transfrontaliere.

Sabato alle 9.30 l'inaugurazione, dalle 10 alle 18 la gimkana; domenica dalle 9 alle 13 prova di dressage e premiazioni.

La manifestazione è stata presentata presso la Sala Giunta del Palazzo della Provincia. 

L'evento è inserito nel progetto comunitario di cooperazione tra Sardegna, Corsica e Toscana, denominato “IPPOtyrr” che fa parte del Programma Operativo marittimo Italia-Francia.

Il capofila del progetto è la Provincia di Nuoro, mentre la Provincia di Sassari ha coordinato la realizzazione delle Paralimpiadi Transfrontaliere.

Ha ricordato il presidente Alessandra Giudici: "Rientrano nei due obiettivi della nostra amministrazione: aiutare il mondo dell'ippica e gli sport minori e per disabili, che ci ha visti già negli anni scorsi organizzare e finanziare eventi, anche se non di questa portata".

L'assessore provinciale alle Politiche Comunitarie Enrico Daga ha ricordato le varie iniziative e sbocchi di IPPOtyrr: dalla valorizzazione dell'anglo-arabo al trekking teatrale, dal controllo del territorio con le brigate equestri all'ippoterapia. Salvatore Masia, dirigente del settore Programmazione ha evidenziato la "sinergia tra le due province e la positività dello scambio di esperienze con Toscana e Corsica". Sono intervenuti pure Salvatore Depalmas, presidente del Settore Equitazione della Società Ippica Sassarese, che ha annunciato "Sassari è stata coinvolta per organizzare i Campionati Italiani Disabili di equitazione del 2012" e Pietro Pes di San Vittorio presidente del Club Ippico Capuano di Alghero (dove sono stati preparati gli istruttori) che ha raccontato un aneddoto: "Un ragazzo disabile salito su un cavallo ha detto “ora sto bene perché posso andare dove voglio”, questo dimostra la grande efficacia dell'ippoterapia".

 

La manifestazione di Sassari vede  la partecipazione tecnica della Delegazione Regionale della FISDIR (Federazione Italiana Sport e Disabilità Intellettive e Relazionali) e della FISE (Federazione Italiana sport equestri).

 



La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti