4 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

I cavalli di 4, 5, 6 e 7 anni protagonisti alla tappa ASSI di Santa Giusta

Soddisfatte tutte le attese della vigilia della quinta tappa sarda del circuito classico dell’ASSI che si è conclusa ieri sui campi in sabbia del circolo Usignolo che ha allestito le tre giornate (una dedicata al warm up e due alle competizioni vere e proprie) in collaborazione con il circolo Grighine di Siamanna.

Quasi duecento i binomi arrivati a Santa Giusta che hanno preso parte a tutte le categorie (ben trentaquattro) con percorsi disegnati dallo chef d’equipe di origini sarde Giovanni Bussu.

Numerosi i partenti soprattutto nelle prove riservate ai cavalli italiani di quattro, cinque, sei e sette anni, prove di selezione per le finali nazionali fissate in Toscana, ad Arezzo, da martedì 9 a domenica 14 ottobre.

Con un primo e un terzo posto nella graduatoria a giudizio dei cavalli nati nel 2008, Pepita de Monterra montata da Marco Pau è stata la stella di questa categoria.

Invece tra i “cinque anni” Onamì, con il giovane olbiese Andrea Deledda in sella, è stato l’unico cavallo in grado di concludere i due percorsi di precisione senza commettere errori.

Passando di categoria, alla sei anni elite, anche in questo caso si può proclamare come vincitore assoluto Nuncamiedo: con il cavaliere Roberto Pau è riuscito ad ottenere due primi posti sia nella prova a fasi consecutive e sia nel Gran Premio a barrage.

Infine nella “sette anni elite” dove si sono affrontati i più quotati dell’annata 2005 un successo a testa per Midyam con Emanuele Baldinu (nella categoria a fasi consecutive) e per Maniero del Monte Acuto con Antonio Murruzzu (nel Gran Premio “mista”).


Sempre a Santa Giusta si son disputate anche alcune categorie di contorno come la C115 che ha premiato due giovani cavalieri del circolo Gli Olivastri di Loiri: Piero Pala con Galaxia ha vinto la prova a fasi consecutive, invece Thomas Dastara con Pretty Silver si è aggiudicato quella a tempo del secondo giorno di gare.

In entrambe le categorie il posto d’onore è andato ad Antonio Niedda con Italian Boy. La sesta e ultima tappa del circuito ASSI in Sardegna è in calendario dal 14 al 16 settembre al circolo ippico Ala Birdi di Arborea.

Carlo Mulas

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti