1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Piazza di Siena: una potenza a pari merito.

A vincere sono stati in quattro: Davide Kainich su Zidane, Juan Carlos Garcia su Olympichorses Oliander, l´americano Richard Spooner su Caretol 2 ed Emanuele Gaudiano su Eros.

Questi i cavalieri ammessi al quarto barrage dello spettacolare Gran Premio di Potenza Fixdesign disputato oggi pomeriggio a Piazza di Siena. Nessuno di loro ha però superato il muro posizionato a 2 metri e 15 centimetri. Così la vittoria è arrivata sulla misura di due metri.

 

Nove i binomi al via, tutti con un passaggio netto sulle altezze del muro a 1 metro e 60 centimetri del percorso base così come sul primo barrage (1 e 80). Con il muro a 1 metro e 90 centimetri, il colombiano Daniel Bluman con Cantando Lyngriis si è ritirato e Luca Marziani con Huzar ha commesso errore; nel terzo barrage con il muro a 2 metri l’unico a commettere errore è stato invece Massimiliano Ferrario. Ammessi al quarto e ultimo barrage erano quindi in cinque: Kainich, Garcia, Oliander, Arioldi, Spooner e Gaudiano. Roberto Arioldi con Loro Piana Lagerfeld 19 si è ritirato, lasciando così la sfida finale sul muro portato a 2 metri e 15 agli altri quattro binomi.

 

Tutti e quattro hanno però trovato grandi difficoltà a superare il muro, commettendo errore, ottenendo comunque la vittoria a pari merito.

 

Garcia ci aveva sperato, perché Olympichorses Oliander ha esperienza in gare di Potenza: “Oliander partecipa regolarmente alle gare amatoriali con il suo proprietario, io lo monto solo un paio di volte all’anno. Con questo cavallo ho vinto la gara di potenza l’anno scorso a Dublino saltando un muro moto più alto di quello di oggi. Ma il campo gara di Dublino è più grande e la disposizione dei salti favorisce il cavallo nell’affrontare un salto imponente come il muro”.

 

Soddisfatto l’americano Richard Spooner: “Caretol Z salta abitualmente le gare veloci e i piccoli Gran Premi, ha solo dieci anni ed è ancora verde ma credo molto in lui anche perché è figlio di Caretino, padre di Cristallo, un cavallo straordinario”.

Il Portale del Cavallo


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti