24 Settembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

All’Equestrian Centre arriva il trionfo del campione Roger Yves Bost

Nel Gran Premio Fixdesign Gold Tour è arrivata la prestigiosa firma del fuoriclasse francese. Nella Silver Tour Final ha invece lasciato il sigillo l’amazzone svizzera Christina Liebherr.

All'Arezzo Equestrian Centre, di fronte ad un numerosissimo e caldo pubblico, si è tenuto il terzo week end del Toscana Tour 2014.

 

Week end che si è aperto sabato con una grande firma internazionale nella gara qualificante per la Silver Tour Final. La firma è arrivata dal campione europeo di salto ostacoli Roger Yves Bost che, con il tempo di 59'79'' segnato in sella a Sydney Une Prince, si è piazzato davanti al britannico Alex Barr su Collaterol II e al turco Husnu Dinc su Chiara, classificatisi secondo e terzo rispettivamente con 62'94'' e 64'89''.

 

Nella giornata di sabato è arrivato inoltre un grande bis firmato dal binomio Santiago Lambre-Wasabi, vincitore nella gara qualificante per il Gran Premio Gold Tour di domenica; il cavaliere messicano ha completato il percorso facendo segnare il tempo di 31'89''.

 

Tempo che gli ha permesso di spuntarla sul binomio belga Olivier Philippaerts-Denver van T Goemanshof, secondo con 32'74'', e quello polacco Andrzej Gloskowski-Cros, terzo con 32'93''.

 

Per quanto riguarda il Gold Tour, il sabato dello show ground aretino ha visto come protagonisti anche il binomio britannico Joseph Clayton-Balibu e quello tedesco Tim Rieskamp Goedeking-Comtessa, rispettivamente vincitori, con 63'27'' e 25'35'', delle gare Gold Tour con ostacoli di altezza 1.40 e 1.35 metri.

 

Come consuetudine, il ricchissimo programma domenicale del Toscana Tour ha visto lo svolgersi della Silver Tour Final e del Gran Premio Gold Tour, le due prestigiose gare sulle quali si sono concentrate maggiormente le attenzioni di un appassionato pubblico desideroso di grandi performance da parte dei top riders partecipanti.

 

Performance come quella firmata dalla svizzera Christina Liebherr su L.B. Quassiopee de Tivoli, vincitrice, con il tempo di 33'81'', della Silver Tour Final.

 

Finale che ha visto il proprio podio completato da altri binomi stranieri come quello svedese Peder Fredricson-H&M Sibon, secondo con 35'26'', e quello argentino composto da José Maria Larocca e Cornet du Lys, giunto terzo con 37'75''.

 

La giornata si è poi conclusa con il Gran Premio Fixdesign Gold Tour, valevole come qualificante per il Winter Equestrian Festival 2014.

 

Due manches entusiasmanti hanno visto il magnifico trionfo del cavaliere francese Roger Yves Bost che su Poker des Dames ha completato il percorso con il tempo di 41'11'', andando a piazzarsi nella posizione più alta di un podio prestigioso completato dalle firme del giovane belga Olivier Philippaerts su Armstrong van de Kapel e del campione olandese Leopold Van Asten su VDL Groep Zidane, rispettivamente secondo e terzo con 42'46'' e 44'14''.

 

Così, sulle note de La Marseillaise, si è chiusa la terza settimana di un Toscana Tour 2014 oramai lanciato verso il suo week end conclusivo, nel quale i più grandi campioni internazionali torneranno protagonisti per lasciare, ancora una volta, la propria firma all'interno dell'Arezzo Equestrian Centre.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti