4 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

L’ultima settimana del Toscana Tour si apre nel segno di Chudyba

L’Arezzo Equestrian Centre avvia la quarta settimana con la vittoria azzurra di Emilio Bicocchi. Un grande inizio per Bronislav Chudyba, vincitore di due gare tra i cavalli di età sei e sette anni.

All'Arezzo Equestrian Centre si è aperta la quarta e ultima settimana del Toscana Tour 2014. Dopo la splendida vittoria del campione francese Roger Yves Bost che ha segnato la chiusura del terzo week end dell'esclusiva manifestazione internazionale, nella giornata di martedì sono riprese le gare dedicate alla categoria Young Horses e interamente ospitate all'interno dell'arena Dante.

 

L'arena si è aperta con la vittoria del senese Emilio Bicocchi che, con il tempo di 62'60'' firmato in sella a Naiade del Terriccio, ha vinto la gara riguardante i cavalli di età sette anni. Dietro al cavaliere azzurro si sono piazzati il belga Hendrik Denutte su Houston Van de Hermitage, giunto secondo con 63'20'', e in terza posizione, con il tempo di 63''86'', lo slovacco Brodislav Chudyba su Gleen Love.

 

Lo stesso Chudyba è poi tornato a brillare nella gara riguardante i cavalli di età sei anni, nella quale ha vinto in sella a For Tissimo II CH con 31'25'', un tempo che gli ha permesso di conquistare la piazza più prestigiosa del podio davanti al binomio italiano Guido Franchi-Light Blue del Pietriccio Rosso e a quello svedese Elin Uppling-Care for Love, rispettivamente secondo e terzo con 31'74'' e 32'32''.

 

Il programma di martedì è stato poi completato dalla gara riservata ai cavalli di età cinque anni, nella quale si sono piazzati in prima posizione, ad ex aequo con 0 penalità ciascuno, quindici binomi.

 

Lo stesso copione si è tenuto mercoledì sempre nella gara riservata ai cavalli di età cinque anni, che ha visto in questo caso quattordici binomi piazzarsi in prima posizione con 0 penalità ciascuno.

 

La stessa giornata si è aperta con la vittoria del giovanissimo Guido Franchi tra gli Young Horses di età sei anni. Il cavaliere azzurro ha preceduto, grazie al tempo di 60'87'' segnato in sella a Light Blue del Pietriccio Rosso, l'altro italiano Andrea Benatti, giunto secondo su Dida con 62'30'', e l'amazzone belga Ines Van Den Bosch su Ultimate, terza classificata con 62'97''.

 

Al termine del mercoledì è infine tornata a brillare la firma di Chudyba, vincitore su Gleen Love tra gli Young Horses di età sette anni. Il cavaliere slovacco ha completato il percorso con il tempo di 40'45'', precedendo in classifica un ottimo Emilio Bicocchi capace di prendersi sia la seconda che la terza piazza del podio, conquistate con Nonostante del Terriccio e Naiade del Terriccio, con i quali ha fatto segnare i tempi di 40'58'' e 41'27''.

 

Sono le firme dell'italiano Emilio Bicocchi e dello slovacco Bronislav Chudyba ad aver dunque aperto la quarta e ultima settimana del Toscana Tour 2014. Toscana Tour che si appresta nella giornata di giovedì ad ospitare le prime gare Bronze, Silver e Gold Tour, nelle quali torneranno ancora una volta in primo piano numerosi big internazionali, tutti desiderosi di avere un ruolo da protagonisti nel gran finale dell'Arezzo Equestrian Centre.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti