4 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Capire le ferrature rullanti, quando e come usarle è il tema del CONVEGNO-CORSO GRATUITO di mascalcia che si terrà il prossimo 5 luglio a Trezzo sull’Adda.

L’annuale convegno Cattafesta, dal titolo "Se il mondo non è piatto, perché dovrebbe esserlo la ferratura"?, quest’anno sarà proprio sull’utilizzo delle ferrature rullanti con un importante relatore, il dott. Hans Castelijng.

Le ferrature rullanti aiutano i cavalli riducendo l’eccesso delle pressioni sugli arti e sugli zoccoli causate dal peso del cavaliere, dalla forza cinetica impressa dal movimento e dalla massa del cavallo stesso generando così un’andatura omogenea che garantisce un miglior coordinamento degli arti.

 

La sezione del ferro di cavallo arrotondata nella parte che poggia verso terra è la caratteristica principale di questo ferro, tale forma ha la particolarità di far arretrare il punto di stacco dello zoccolo da terra.

 

Esistono vari tipi di ferri rullanti e questo spesso genera confusione in chi li deve scegliere.

 

Ci sono ferri rullanti in senso dorso/palmare, che anticipano lo stacco solo sulla parte anteriore del ferro, ferri rullanti laterali e dorso/palmari (chiamati anche multidirezionali), che riducendo la superficie di contatto del piede sul terreno creano un effetto rullante verso tutte le direzioni, infine ci sono ferri a punta quadra la cui sezione non è arrotondata e la cui particolare sagoma squadrata nella parte anteriore, modellata appositamente per anticipare lo stacco dello zoccolo da terra, crea un effetto rullante nel senso dorso/palmare.

 

Gli investimenti delle aziende leader nel settore in questo specifico ambito, le partnership con le maggiori università e con i più noti maniscalchi testimoniano l’importanza dell’utilizzo di questa tipologia di ferrature.

 

La grande difficoltà nell’utilizzo di questi materiali è nel trovare il giusto posizionamento sullo zoccolo, che va ricercato considerando il centro fisiologico del piede, indispensabile punto di partenza per valutare una corretta ferratura.

 

Tenuto conto di quanto appena detto Cattafesta & C. ha pensato ad un convegno di mascalcia, con relatori d’eccellenza, per capire ancora meglio come funziona la biomeccanica del dito equino e come trovarne l’equilibrio tenendo conto delle forze che agiscono sullo zoccolo, spesso in maniera disomogenea.

 

Venendo al nostro CONVEGNO-CORSO GRATUITO avrai l’opportunità di capire e approfondire queste tecniche apparentemente complesse che, grazie alla capacità e abilità di un relatore quale il dott. Hans Castelijng, veterinario e maniscalco riconosciuto ad altissimi livelli, potrai facilmente imparare e finalmente capire quali sono i segreti ben custoditi dei maniscalchi più conosciuti che fanno spesso uso di questo tipo di ferratura con grande successo.

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO-CONVEGNO GRATUITO DI MASCALCIA

 

8.15 – 8.45 Registrazione

(più eventuale prenotazione pranzo, Euro 18,00)

 

8.45 – 9.00 Apertura lavori con GianMaria Cattafesta

 

9.00 – 11.00 con Hans Castelijns

(Medico Veterinario e Maniscalco)


–  Ferrature rullanti
–  Sistemi di ferrature ammortizzanti
–  Sistemi di supporto soleare e del fettone

 

11.00 – 11.30 Coffe Break offerto dagli sponsor

 

13.00 – 14.30 Pranzo

 

14.30 – 18.00 Dimostrazione pratica con cavallo

 

14.30 – 15.30 con Hans Castelijns


–  Studio dell’appiombo

 

15.30 – 16.30 con Carlo Montagna

(Maniscalco)


–  Preparazione dei ferri rullanti da ferro di fabbrica

 

16.30 – 18.00 con Hans Castelijns e Carlo Montagna


–  Ferratura anteriore del cavallo, con ferri rullanti modellati a mano da prodotti di fabbrica
–  Sistema di supporto soleare e del fettone
–  Ferratura posteriore con sistema ammortizzante ferri misti (metallo e materiale plastico)
–  Come realizzare ferri ortopedici con pochi punti di saldatura

 

18.00 – 18.15 con GianMaria Cattafesta
Chiusura lavori e consegna diplomi

 

18.15 – 19.00 Visita agli spazi espositivi degli Sponsor

 

19.00 – 19.30 Aperitivo offerto dagli sponsor

 



PER ISCRIVERSI AL CORSO-PROGRAMMA GRATUITO DI MASCALCIA E' SUFFICIENTE COMPILARE IL FORM PRESENTE SULLA COLONNA A FIANCO.

Giovanni Origgi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti