2 Ottobre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Morocco Royal Tour 2017: inarrestabile Emanuele Gaudiano

Nel corso della tappa di Tétouan che si è tenuta dal 5 al 7 ottobre il cavaliere italiano ha ottenuto il primo posto in ben 4 gare diverse

Si è appena conclusa la prima tappa del Morocco Royal Tour 2017, quella di Tétouan (dal 5 al 7 ottobre) e l'Italia è stata rappresentata in maniera impeccabile da Emanuele Gaudiano.
 
Gaudiano aveva già vinto nella prima gara dell'evento che si è tenuta giovedì 5 ottobre. Il secondo successo è arrivato venerdì 6 ottobre: il binomio composto da Gaudiano e Carlotta 232 ha partecipato alla 145 cm a tempo, completando con un doppio netto e assicurandosi la prima posizione, lasciandosi dietro il campione svizzero Pius Schwizer (che ha gareggiato in sella a Balou Rubin R) e al francese Simon Delestre (su Gain Line). Alla gara hanno preso parte anche gli italiani Matteo Zamana (nono, su EH Querry), Emanuele Massimiliano Bianchi (undicesimo, in sella a Vadetta VH Mettenhof), Antonio Maria Garofalo (dodicesimo, su Hope Van De Horthoeve) e Marco Viviani (tredicesimo, su Igor De Muze).
 
Sabato 7 ottobre Gaudiano ha preso parte in sella ad Einstein alla 135 cm a tempo. Il cavaliere italiano è stato autore di una buona performance che gli ha consentito di piazzarsi al secondo posto subito dietro al binomio composto dal francese Nicolas Deseuzes e Razzia des Sables. Il gradino più basso del podio è stato occupato dal marocchino Abdelkebir Ouaddar che ha preso parte alla competizione in sella a Istanbull V.H Oiievaarshof. Ha preso parte alla 135 anche Marco Viviani, nona posizione in sella a Zaila di Villagana.
QUI tutti i risultati della competizione.
 
Nella 140 cm di sabato 7 ottobre al primo posto troviamo ancora Emanuele Gaudiano, stavolta in sella a Quinn Van De Heffinck, seguito dal siriano Ahmad Saber Hamcho (su Quintus 81) e dalla svizzera Nadja Peter Steiner (su Cayena). In classifica anche l'italiano Matteo Zamana su Ramita Mail al sesto posto.
 
Sempre nella giornata di sabato 7 ottobre è arrivata la quarta vittoria per Gaudiano, stavolta di nuovo in sella a Carlotta 232 per la 145 Winning Round. Medaglia d'argento per Ibrahim Hani Bisharat che ha rappresentato la Giordania in sella a Chactino, mentre il terzo posto è del saudita Abdullah Alsharbatly su Red Star D'Argent. Al quinto posto troviamo l'altro rappresentante dell'Italia per questa gara, ovvero Matteo Zamana su Eh Querry.

Morocco Royal Tour

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti