26 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Settore equitazione ricreativa per disabili

Il piano formativo per l'ottenimento dei brevetti Operatori GEA è suddiviso in quattro tappe, ognuna caratterizzata da competenze e responsabilità specifiche come segue:
Assistente Operatore Equitazione Ricreativa per Disabili, Operatore di 1° livello ERD, Operatore di 2° livello ERD e Operatore di 3° livello ERD.

 

ASSISTENTE DI EQUITAZIONE RICREATIVA PER DISABILI

 

Durata del Corso: 50 ore
Sede del Corso: Via Ponti Carmine, 21 – 20081 Vermezzo (Mi)
Durata del Corso: 17/18/19 Settembre e 1/2/3 Ottobre 2004. Il programma e gli orari del corso verranno comunicati entro fine Giugno.
Il costo del Corso è di 280 Euro. Costo Brevetto: 70 Euro + Libretto personale del Cavaliere: 4 Euro.
Referente: Pioltelli Loredana 338/2905810

Requisiti per accedere al corso:
– essere in possesso dell'Autorizzazione a montare di 2° grado GEA. Colori i quali non siano in possesso di tale abilitazione ma almeno di una patente B/E FISE oppure A/2TE FITETREC-ANTE, in forma transitoria, otterranno l'abilitazione necessaria equiparata per l'effettuazione del corso previa verifica di ammissione sulla capacità in scioltezza alle tre andature;
– essere in possesso della licenza di scuola media inferiore;
– avere compiuto 18 anni.
Mansioni e competenze acquisite alla fine del corso:
– conduzione a mano del cavallo durante una ripresa, sua preparazione, sistemazione del campo da lavoro e messa in sella;
– supporto tecnico al Quadro Tecnico Superiore nella conduzione di una ripresa in maneggio;
– gestione di quei lavori a terra a lui demandati con l'ausilio degli allievi (preparazione del cavallo, manutenzione ordinaria dei finimenti e delle selle ecc.) sotto la responsabilità del Tecnico Superiore.

L'Assistente non avrà responsabilità diretta sul lavoro in sella dell'allievo disabile ma fungerà da supporto al Tecnico di livello superiore.
Il corsista maturerà gli aspetti tecnici basilari inerenti il cavallo, l'equitazione e il mondo della disabilità attraverso la sperimentazione teorico-pratica delle competenze a lui proprie.
In particolare saranno trattate le seguenti materie svolte da medici, psicologi e tecnici proposti dall'organizzazione ed approvati dal TNFS.

Materie trattate:
Psicologia (ore 7):l'apprendimento, la comunicazione, la memoria e l'attenzione, il ritardo mentale, le psicosi.
La cultura dell'handicap, la capacità relazionale, l'importanza della comunicazione non verbale inconscia e involontaria, relazione positiva ed efficace, finalità del ns. intervento: il benessere, la vera solidarietà.
Elementi di primo soccorso (ore 4): accenni di anatomia e fisiologia (SNC e periferico, funzionamento del sistema nervoso), la perdita di coscienza e norme di comportamento, posizione di sicurezza. Trauma cranico, crisi epilettica, I.R.A., stato di shock, rianimazione cardiopolmonare.
Neurologia (ore 5): cenni di patologie del SNC, neurologiche (lesioni midollari) e PCI, la tutela sanitaria nello sport, distinzione agonistico-non agonistico.

Ippologia (ore 3): anatomia e morfologia, gli appiombi, i mantelli, stato segnaletico, andature e difetti di andatura, alimentazione. Nozioni di mascalcia. Psicologia equina, mimica e comunicazione uomo-cavallo.
Veterinaria (ore 5): gli apparati scheletrico, gastrointestinale, respiratorio e cenni delle principali patologie associate. Malattie infettive ed elementi di profilassi; elementi di primo soccorso equino.
Equitazione di base (teoria e pratica ore 9): tecniche per montare e smontare da cavallo, posizione ed assetto, la propriocezione in sella, i mezzi principali e sussidiari, andatura e cadenza, l'impulso, le figure di maneggio e le transizioni.

La parte pratica di equitazione verrà svolta presso il Centro Ippico "Il Grifone" di Vermezzo (dista pochi minuti dal Centro CREAH ed è raggiungibile anche a piedi)
Esercitazioni pratiche con allievi (ore 12): acquisizione e sperimentazione delle diverse tecniche di salita e discesa, presa di confidenza con la nuova situazione, assistenza nel lavoro "sul campo" e primi approcci nella conduzione di semplici lavori a terra con allievi disabili.
Grooming, toelettatura e conduzione (ore 3): attività di scuderia, regole di sicurezza e avvicinamento al cavallo integrata da nozioni sui più opportuni finimenti da applicare sui singoli animali e scelta della bardatura idonea relativa al tipo di ripresa da svolgere. Esperienza nella conduzione a mano della cavalcatura e predisposizione del maneggio di lavoro.
L'operatore sociale (ore 2): motivazioni e codice deontologico.
Il numero minimo di partecipanti è stabilito in 10 unità, quello massimo di 16.

Al termine del corso è previsto un esame teorico: il superamento dello stesso comporta l'acquisizione del brevetto di Assistente Operatore ERD GEA. Con il sopracitato brevetto è possibile accedere al Corso Operatore 1° livello ERD le cui mansioni saranno: conduzione autonoma di una ripresa di equitazione ludica al solo passo, limitatamente ad allievi con ritardo psicointellettivo lieve o con significativi problemi di apprendimento e di linguaggio dovuti a difficoltà cognitive che richiedano o abbiano richiesto un'istruzione speciale. Sarà inoltre responsabile tecnico del proprio centro di settore ERD.
Per l'iscrizione al corso richiedere l'invio dell'apposito modulo alla referente del servizio.


Distinti saluti.

Pioltelli Loredana

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti