1 Dicembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

REGGIO EMILIA: Salone del Cavallo Americano, tutto è pronto per l’appuntamento più atteso dagli appassionati del tutto western

Per il ventitreesimo anno consecutivo, Reggio Emilia apre le porte al mondo dei cavalli

Nato come Salone del Cavallo, nove anni fa questo appuntamento immancabile per gli appassionati del settore si è trasformato nel Salone del Cavallo Americano, una realtà unica in Italia e che fa parlare di sé in tutta Europa. Non bisogna dimenticare che il Salone del Cavallo Americano non è una fiera generica, che raccoglie appassionati di qualunque tipo, ma è un appuntamento integralmente dedicato alle tre razze americane: Quarter Horse, Paint e Appaloosa, e alle discipline loro dedicate.

 

L’ultima edizione è stata un successo incredibile, e quella di quest’anno si propone di doppiare, se non di aumentare, i numeri da record che ha registrato nel 2009. A oggi è stata ufficializzata la presenza di 1300 cavalli in fiera, che impegneranno a ciclo continuato le due arene di gara e gli spazi esterni loro dedicati. Gli espositori sono ben 170, a loro come sempre è riservato l’intero padiglione commerciale e l’area esterna, nella quale trovano posto anche i produttori e venditori di attrezzature e mezzi meccanici. Si attendono al botteghino 40mila visitatori, e i cavalieri che parteciperanno alle diverse competizioni arrivano da 15 differenti nazioni.

 

Spettacoli e intrattenimento, che quest’anno saranno moltissimi, hanno un’area esterna loro dedicata. Accanto allo show equestre vero e proprio, che negli anni scorsi ha emozionato grandi e piccini e ha fatto segnare il tutto esaurito sulle tribune, la novità del 2010 è l’introduzione di numerosi stage di monta naturale e doma dolce, che potranno avvicinare ancora più persone al mondo del cavallo. Accompagnati da tanti esperti del settore, che provengono da associazioni rinomate come Parelli Italia, Horsemanship Program, Equitazione Naturale e Scuola Italiana di Horsemanship, tutti i presenti potranno imparare, capire, porre domane e assistere al lavoro di questi professionisti.

 

Accanto a quest’area sarà allestita un’elegante mostra mercato dei cavalli in vendita, che qui saranno valorizzati al meglio, e nel corso delle giornate di fiera si svolgerà l’All Breeds Show, la prestigiosa passerella sulla quale sono premiati i più bei cavalli americani, quelli nelle cui vene scorre puro sangue da morfologia da far invidia ai campionissimi mondiali. Questo show è l’unico in Italia che premia con added money i vincitori nell’halter.

 

Il programma agonistico lascia solo l’imbarazzo della scelta su come impegnare il proprio tempo. Punta di diamante delle giornate di metà maggio sarà senza dubbio il Derby Irha-Nrha, reso ancora più goloso per i cavalieri dall’added money di 150mila dollari. Questa prestigiosa gara è riservata a cavalli di quattro, cinque e sei anni, e nelle ultime stagioni ha richiamato in Italia i migliori binomi europei. Il Salone del Cavallo Americano resta la sua sede elettiva oramai da anni, perché come poche location sa garantire a questo evento, unico nel panorama italiano, il numerosissimo pubblico che merita.

 

Ma gli scivolatori non saranno soli in arena. L’associazione Italiana Cutting Horse porterà i suoi cavalieri a Reggio Emilia per il Maturity, gara aperta a cavalli di tutte le età, e l’Ercha (European Reined Cow Horse Association) sta già scaldando i motori per il Derby, dove assicura adrenalina pura a tutti.
Non saranno da meno i velocisti del barrel e del pole, da sempre in grossa forza al Salone del Cavallo Americano. La gara più famosa alla quale daranno vita è il Campionato Europeo di Barrel Racing e Pole Bending, per il quale è stato già stabilito un montepremi di 75mila euro, e nella quale si assisterà ai migliori tempi ottenibili nel nostro vecchio continente. Non potevano mancare le squadre del Team Penning, che a Reggio Emilia disputano una tappa di Campionato nazionale e uno Special Event. Chiudono questa carrellata di quello che vedremo al Salone del Cavallo Americano i concorrenti della gimkana western, una disciplina che sta raccogliendo sempre più accoliti nel mondo dell’equitazione western, e che vuole la sua fetta di notorietà presentando in fiera i migliori binomi italiani impegnati nel Top Event Reggio Emilia.

 

Non resta che ricordare che il Salone del Cavallo Americano è aperto al pubblico dal 13 al 16 maggio, e che tutti i programmi e le informazioni sono visionabili sul sito www.salonedelcavallo.com

Annalisa Marchionna
Ufficio Stampa Salone del Cavallo Americano

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti