6 Dicembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Bioenergetic Therapy Reiki and Karuna for Horses

Applicazione in riabilitazione dopo un incidente o una malattia.
Analisi dei "Campi di Disturbo"sui cavalli

A volte può succedere che il nostro amato Cavallo si infortuni, oppure si ammali di una più o meno importantepatologia, allora subitamente ci si preoccupa di informarne il Veterinario, per porre quanto prima rimedio alle conseguenze dell’incidente o di individuare altresì una corretta cura, che riporti in salute senza troppi danni accessori, il nostro cavallo momentaneamente in difficoltà.

 

Ecco questa è la normale prassi che ci viene naturalmente spontanea e che spesso ci assicura, che il nostro Cavallo abbia una ottimale progressione verso una totale guarigione, a volte invece queste prerogative non lo sono a pieno titolo, perché magari il decorso verso la guarigione si allunga oltre i tempi stimati in precedenza, questo può dipendere da molti fattori, sia esterni come negligenze mediche o molto spesso nostre, od altre ancora, prendiamone per ora una in visione, e citiamo per questo, le fonti di disturbo che possono rendere nervoso o diversamente possono rendere apatico il nostro cavallo, questi fattori fanno si che la guarigione si allontani o nei casi peggiori non arrivi più, altra causa può dipendere da svariati fattori interni, da attribuirsi esclusivamente al sistema strutturale del cavallo sistema non solo corporeo, ma anche psichico ed emozionale.

 

Sia nel caso dei fattori esterni che in quelli interni, il rallentamento di una guarigione può essere attribuita a manifestazioni a volte superficialmente ignorate o addirittura sconosciute, questemanifestazioni si chiamano “I Campi di Disturbo” sono come veri e propri focolai di disturbo e quindi come detta la parola che li definisce, essi disturbano, ma più precisamente ancora, minano l’armonia del corpo e della mente, portando squilibrio energetico e biologico, facendo sì che la ferita o la malattia in corso, non abbiano alcuna miglioria o ne abbia una molto lenta.

 

I campi di disturbo possono essere di tantissimi tipi e provenire da moltissime fonti esterne o interne, alcuni li abbiamo sempre vicini o addirittura li portiamo a spasso con il nostro cavallo, come il cellulare e questo è un campo di disturbo esterno, altri sono i cavi dell’alta tensione o magari abbiamo un canile vicino alla nostra scuderia, sono tutti campi esterni, quelli interni invece, possono essere una cicatrice sul manto, un corpo estraneo nell’organismo, come per esempio un chiodo od una spina piantata nel tessuto molle di un piede od in un’altra parte del corpo, sostanze tossiche provenienti dagli alimenti e molte altre cose che non sto ad elencare in questa occasione.

 

Cosa fare allora per cambiare questo eventuale stato di fatto? La prima cosa naturalmente da fare è consultare il veterinario e solo dopo la sua avvenuta opera, anche noi iniziamo a osservare i tempi del processo di guarigione, ma io consiglio sia in presenza di un andamento regolare o irregolare di guarigione, ricerchiamo l’ausilio anchedi metodi naturali e relativi alla bioenergia, come il metodo: BioenergeticTherapy Reiki and KarunaforHorses,da me sviluppato e da cui non mi mancano le soddisfazioni, ma cosa fa in realtà questa tipologia di terapia bioenergetica?

 

Attraverso l’uso delle mani di un operatore abilitato, l’energia nuova e pulita trasmessa dalle stesse mani dell’operatore, viene recepita dal corpo del cavallo etrasportata attraverso una fitta rete di canali di trasmissione, l’energia si soffermerà principalmente in ogni punto dove la stessa, non scorre più in modo regolare ed armonico, una volta ottimizzato il flusso energetico attraverso il trattamento terapeutico, anche la malattia, ferita, ecc. avranno il loro giusto decorso e scompariranno lasciando il corpo del cavallo, nuovamente libero e sano.

Gianni Marangon
Insegnante di Bioenergia e Master Reiki e Karuna Reiki


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti