28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

L´Endurance in Sardegna riparte dalla prima tappa del Campionato Sardo e da un Premio molto originale……

Meglio non poteva iniziare. Ben quarantacinque partenti per la prima tappa del Campionato Regionale di Endurance organizzata dal Circolo Ippico “Li Nibbari” – Allevamento del Mà di Santa Teresa di Gallura che, ormai da qualche anno, allestisce la prova d’esordio del campionato sardo.

E come è successo nella prima tappa del campionato dello scorso anno, anche questa volta il primo posto della categoria CEN/B 81 km è andato a Giancarlo Delinna in sella a Coccorita de Mores che, terzo dopo i primi due anelli, nell’ultimo è riuscito a recuperare ed a tagliare per primo il traguardo dopo un arrivo in volata con la young rider Mara Feola con Grigali che, comunque, oltre alla seconda posizione ha portato a casa anche il premio “best condition”.

Sul terzo gradino del podio è salito Ignazio Mallei con Bella Ghia, invece la quarta posizione è andata all’amazzone corsa Sylvie Agostini con Algoma che l’anno scorso, sempre a Santa Teresa, si era classificata al secondo posto. Sono stati due i binomi provenienti dalla vicina Corsica che hanno accettato ben volentieri l’invito di Anna Teresa Vincentelli e Maurizio Muntoni, proprietari del centro “Li Nibbari”, e che hanno concesso una sorta di internazionalità a questa prima tappa del campionato sardo.

Nella categoria CEN/A 54 km vittoria per Valeria Soro in sella a Notaio de Matta e Padru, secondo posto per Giulia Galantino con Bormane de Piboul e terzo per Giovanni Poddighe con Neula. Parecchi gli iscritti alla “debuttanti” sui 30 km dove c’è stato l’esordio di diversi cavalieri ed amazzoni seniores e juniores, tra i quali due dei ragazzi che fino allo scorso anno gareggiavano nella categoria pony.

Compiuti i quattordici anni hanno fatto il salto di categoria e, in particolare Pierpaolo Careddu vincitore della medaglia d'argento ai campionati italiani pony 2011, ha esordito sulla 30 km con la cavallina sarda Nulvesa, della razza del Sarcidano, concessa dall'Agenzia Agris al giovane cavaliere per testarla nell'endurance e che, alla prima uscita, ha ottenuto la qualificazione per la categoria successiva. La prima posizione della prova sui 30 km è andata a Pollicino montato da Daniele Licheri che ha preceduto Urcolo con Enrico Spanu e Pharydex con Marco Dessì.
 

Intanto per l’Endurance sardo è arrivato un nuovo riconoscimento: il Premio Crono Sassari, assegnato con cadenza biennale ad atleti e società della provincia di Sassari che nel biennio abbiano ottenuto risultati di rilievo nelle discipline che prevedono il servizio di cronometraggio. Il Premio è stato ritirato da Gianni Mura, presidente dell’Endurance Team Sardegna e tecnico del Comitato Regionale della Fise, a nome dei ragazzi della squadra sarda che nel 2011 hanno ottenuto diversi risultati di prestigio a livello nazionale.

Carlo Mulas

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti