24 Settembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Sardegna Endurance Cup: la grande stagione di endurance è partita con la vittoria di Gianluca Laliscia e Carlo Carta.

L’endurance internazionale è approdato a Tanca Regia per una gara bella e possibile che si è tenuta sabato 14 marzo, ha soddisfatto i cavalieri e ha riempito di orgoglio l’agenzia regionale AGRIS che la ha organizzata.

I vincitori di giornata sono stati Gianluca Laliscia con Zalisan nella 120 km, Anastasia Cassoni con Giuditta di Gallura nella 120 km young rider e Carlo Carta con Franco nella 90 km, tutte gare di velocità.  

 

Nella giornata di sabato si sono svolte tre categorie: due sulla distanza di 120 km ed una sulla distanza di 90 km; in tutto erano iscritti venti cavalieri. Forse i numeri non sono ancora ottimali, ma necessariamente si è scontato l’inizio di stagione, la prima volta di una organizzazione tutta sarda e non ultima l’insularità che per molti è il freno più pesante.  

 

All’alba i concorrenti erano già in gara da un pezzo, lungo i sentieri del primo anello di 40 km segnato di rosso. Le campagne di Paulilatino sono state attraversate tra i 15 e 17 km/h  da tutti i concorrenti. Dopo la sosta si ripartiva per l’anello bianco, verso Norbello, di 28 km in cui la media è arrivata a 16-18 km/h. Ancora una sosta ed ecco l’anello azzurro di 23 km in direzione di Santulussurgiu sughere e prati per il galoppo dei cavalieri.

 

Al traguardo della breve il sassarese Carlo Carta e Franco(Best Condition), alla media di 17,3 km/h, arrivavano con quasi mezz’ora su una ritrovata, ad alti livelli, Veronica Simula, seconda in sella a Dakota e ad una inossidabile Anna Teresa Vincentelli terza con Possente.

 

Ottima la performance di Daniele Licheri con Narcao e buona la tenuta dei giovani Luca Mura con Faurazzu e Edoardo Stara con Nency Bell, alla loro prima internazionale.

 

Dopo ancora un anello bianco si è conclusa anche la 120 km. Primo Gianluca Laliscia con Zalisan a 17,8 km/h, secondo a due minuti Carlo Di Battista con Aban Al Shaqab(Best Condition) e terza Michela Marcucci con Nibaredda. Per la Sardegna ottimo il quarto posto di Stefania Ciatto con Iside a 15,6 km/h alla loro prima 120.

 

Il terzo tempo assoluto di Anastasia Cassoni con Giuditta di Gallura in Best Condition a quasi 17 km/h le da la vittoria nella young rider, davanti ad una brillante Costanza Laliscia con Care to go, e alla terza Camilla Coppini in sella a Mudrequ.

 

Eccellenti le prestazioni di tutti i sardi arrivati al traguardo, ma i risultati di Anastasia Cassoni e Carlo Carta incoronano due giovani in una grande giornata di equitazione.

Giovanni Manca
www.fisesardegna.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti