28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Premio i Razzi Group Cesena

Le corse di giovedì 4 agosto 2016 all’Ippodromo di Cesena

Clou in rosa nel primo giovedì d’agosto al Savio – Premio I Razzi Group Cesena -, con femmine di tre anni che sfideranno quelle di quattro, in un intreccio intergenerazione dal quale è sortito un contesto tecnico di valore, grazie alla caratura delle otto partecipanti.


Per il pronostico manca una netta favorita, quindi  si cerca nella forma recente un indizio per reperire qualche indicazione affidabile; teniamo in considerazione per esempio la velocità iniziale di Uppupa Sprtiz ed il suo numero due sul sellino.


Non si può trascurare la caratura atletica di Ussel As, che dodici mesi orsono calcava con successo le piste scandinave, sempre accompagnata dal giovane Legati, oppure la solida forma di Thetis Moon, ennesima proposta di vertice per Gocciadoro, mentre Up Effe si affida a Vp Dell’Annunziata per dimenticare lo svarione dello scorso sabato ed ambire al podio cesenate.


Non mancano le ambizioni per Triska Cagemar e Terribile Gso, affidabile allieva di Ehlert, generosa portacolori di Sonia Galanti la seconda. Sei esponenti della leva 2013 aprono le danze serali impegnati sul miglio, con la vittoria in bilico tra le venete Ursulast e Ugola e con Ultimatum Indal terza forza in pista; mentre alla seconda il testimone passa ai due anni con Van Helsing Font atteso alla replica dopo la recente vittoria modenese ottenuto in coppia con il compagno odierno Andrea Farolfi, in alternativa la veloce portacolori della Sant’Eusebio Volturina Jet e Vitruvio, proposta di Gocciadoro al debutto dopo eccellente qualifica. Alla terza, gentleman ed anziani con Locomotion Om al cospetto di una concorrenza agguerrita ma comunque ampiamente alla sua portata come Pepè Gianfi e Mirtillo, atout di Chianese e Lasi.


Si resta in tema “age’” con la quarta corsa, miglio che pare tagliato su misura per le ambizioni della mai compiutamente espressa Papalla, soggetto dalla difficile gestione agonistica che, in caso di defaillance caratteriale, aprirebbe le porte del podio al toscano Nitrile o a Pistoia, mentre alla quinta Sara Del Pino e Renè Legati si propongono per il ruolo di favoriti su Solo D’Asolo e Zanca, lasciando a Piccadilly e ad Andrea Farolfi il ruolo di terze forze in campo.


Alla sesta, con i nastri e la media distanza a mischiare un po’ le carte, progetti di vittoria per Refosco Lag, con Maurizio Visco e per Orfeo Jet, specialista di Andrea Vitagliano in rampa di lancio dal post cinque e possibile leader all’uscita degli elastici, mentre per Sorens Petit e Vecchione si profila un difficile inseguimento da quota meno venti. Chiudiamo la disamina con l’ottava corsa, Top Gun America, fratello d’arte della regale Lisa (America) si dovrà guardare da un altro coetaneo dai nobili natali, quel Tai Lest interpretato da Gocciadoro e consanguineo di Pascià e Rania.


NEL CORSO DELLA SERATA:
Per “Autori in Pista”: Gianluca Vicini e Ines Crosara.
Giovedì 4 agosto si parla di calcio all’Ippodromo del Savio, con la presentazione da parte degli autori Gianluca Vicini e Ines Crosara della biografia dell’ex ct della nazionale: “Azeglio Vicini, una vita in azzurro” (Goalbook Edizioni).


Nel libro, Azeglio Vicini insieme alla moglie Ines, raccontano al figlio Gianluca ottant’anni di vita, tutti dedicati allo sport più amato nel nostro Paese. Una narrazione che parte dall’epopea del Grande Torino di Valentino Mazzola al lancio in azzurro di giovani che sarebbero poi diventati figure “simbolo” delle Notti Magiche, quali: Totò Schillaci e Roby Baggio.


Silvia Elena Resta in “Alchymia Equestre”.
A completare il quadro degli eventi collaterali alle corse, ci sarà l’esibizione dell’artista equestre Silvia Elena Resta che vedremo questa volta impegnata anche nella giocoleria col fuoco. Gli interventi dell’amazzone proseguiranno in sella al suo splendido destriero in pista, dopo la quinta e dopo la sesta corsa. Alta Scuola e abili movimenti di danza equestre daranno al pubblico un assaggio della performance “Alchymia Equestre”.


RESOCONTO DELLE CORSE DI MARTEDI’ 2 AGOSTO 2016
PREMIO GRUPPO OROGEL


Semifinale Superfrustino Sisal Matchpoint


Martedì 2 agosto, si è disputata l’ultima semifinale del Superfrustino Sisal Matchpoint, che ha promosso i due finalisti, regalando pathos, emozioni e qualche fuori programma, il tutto in una scenario ricco di luci e con un folto pubblico ad ammirare le gesta dei campioni delle redini lunghe ed applaudire il sorprendente esito sportivo che ha visto Antonio Greppi e Santo Mollo strappare l’ambito pass per il 20 agosto.


Prima tra le prove abbinate al trofeo per driver era la terza corsa, che ha visto Antonio Greppi dominare in sediolo a Ramira Cof dopo percorso manovrato al largo di Stiaccino Jet, secondo su Shango Group, il tutto al considerevole ragguaglio di 1.14.0; poi, grande delusione per i tifosi di Roberto Vecchione a causa della performance negativa del favorito Pepè Gianfi, a picco dopo aver condotto liberamente grazie al free way di Offensore Op e senza argomenti contro il forcing di Rob Mabel, guidato con fiducia ed eccellente scelta di tempo da Santo Mollo e preminente in 1.15.9 su Purley’s Treb e Pinky Ek.


Serata poco fortunata sin qui per Roberto Vecchione, ancora favorito grazie alle indubbie chance di Top Model Ok, ma costretto all’uscita di scena a causa di un irrimediabile errore della sua allieva a tutto vantaggio del trascurato Take Me Home che ottimamente guidato da Antonio Greppi ha battuto in open stretch un encomiabile Theodore Ans e la superstite Tequila Gk.


Tre giri di pista e grande equilibrio al betting della sesta corsa, una maratona che Vp Dell’Annunziata non ha letto con attenzione dal punto di vista tattico,  costringendo il suoi allievo Samurai Be ad un prematuro sprint ad un giro dal termine, con il risultato di perdere chance preziose in ottica promozione e di osservare da spettatore l’arrivo a fruste alzate tra Sunshine Kronos e Phebo Rivarco, con quest’ultimo preminente in 1.15.4 sui 2400 metri per la gioia di Antonio Esposito ed il rammarico del secondo arrivato Roberto Vecchione, mentre un attento Federico Esposito ha accompagnato Salice Dei Rum sul terzo gradino del podio.


Tutto ancora da decidere alla settima corsa – Premio Gruppo Orogel -, l’evento più ricco della serata e decisivo per il passaggio del turno, con il favorito in mano a Vecchione, quella Suerte’s Cage che non ha fornito prestazione in linea con le attese finendo solo quarta dietro alla splendida vincitrice Stella di Azzurra, che in 1.12.3 ha consolato Ale Gocciadoro dalle delusioni patite in serata, mentre Osiride Grif arrivava seconda ed al terzo posto è giunto Pipino Baggins.




Classifica driver della quarta semifinale Superfrustino:

ANTONIO GREPPI        20
SANTO MOLLO            16
ANTONIO ESPOSITO ’90    14
ROBERTO VECCHIONE        12
ALESSANDRO GOCCIADORO    12
FEDERICO ESPOSITO        11
V.P. DELL’ANNUNZIATA        10
GIUSEPPE LOMBARDO JR.    7
TOMMASO DI LORENZO    3
DAVIDE DI STEFANO        0

Accedono alla Finale di sabato 20 agosto: ANTONIO GREPPI e SANTO MOLLO.

F.I.S.E – Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti