1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
25 Febbraio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Fieracavalli 2017: 50 concorrenti in rappresentanza di 17 nazioni per la tappa italiana della Longines FEI World Cup

A Verona saranno 17 i cavalieri che rappresenteranno il tricolore in occasione della tappa italiana del Campionato di Coppa del Mondo

La Longines FEI World Cup™ è il più prestigioso circuito indoor di salto ostacoli. Nato nel 1979 con 16 tappe e due soli gironi, per la stagione 2017/2018 – del quarantennale – vede in calendario 110 tappe suddivise in 14 gironi (leghe) che toccano tutti i continenti e che sono qualificanti per la finale programmata a Parigi alla metà di aprile 2018.

Jumping Verona è la terza delle 13 tappe che compongono il Girone Europa Occidentale, il più prestigioso della Coppa del Mondo di Salto Ostacoli, e l’appuntamento con i ‘big’ del jumping sarà nel Pala BMW (padiglione 8) struttura che taglia anch’essa il significativo traguardo del decennale con la Coppa del Mondo di salto ostacoli (a Fieracavalli le edizioni dal 2001 al 2007 del CSI5*-W vennero infatti disputate nel padiglione 5).

Come già sperimentato con successo, anche quest’anno è stata allestita la ‘cittadella del jumping’ con il padiglione 7, adiacente al Pala BMW, che fa parte del cuore pulsante di Jumping Verona. Qui è stato allestito il campo prova del CSI5*-W, che consente a tutti gli appassionati di seguire da vicino il lavoro pre-gara di amazzoni, cavalieri e cavalli, e dove trovano spazio gli stand espositivi dei principali brand tecnici e fashion di settore.
Al via 50 concorrenti in rappresentanza di 17 nazioni – Australia, Austria, Belgio, Colombia, Egitto, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Italia – con 135 cavalli.
 
Tra questi diciotto dei 22 cavalieri ai vertici della ranking europea e cinque dei primi dieci classificati della Longines FEI Ranking List mondiale: il francese Kevin Staut (3°) ed attuale leader dopo le prime due tappe di Oslo ed Helsinki della graduatoria del girone Europa Occidentale della Coppa del Mondo, il nostro Lorenzo De Luca (4°), il britannico Scott Brash (5°), il belga Gregory Wathelet (7°) e l’olandese Maikel Van Der Vleuten (10°).
Ma non solo. Presenti anche la squadra francese medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro rappresentata per tre quarti. Oltre al già citato Kevin Staut, Penelope Leprevost e Roger Ives Bost, cui si aggiunge Simon Delestre protagonista a Verona con la vittoria in Gran Premio dell’edizione 2015 della Longines FEI World Cup™.
 
Vincitori anche altri tre cavalieri molto attesi quest’anno: lo spagnolo Sergio Alvarez Moya, il tedesco Christian Ahlmann e il ventiduenne irlandese Bertram Allen. Quest’ultimo lo scorso agosto ha fatto parte della squadra medaglia d’oro agli Europei di Goteborg 2017 insieme a Cian O’Connor vincitore del bronzo individuale presente a Verona. 
 
Stellare lo squadrone targato Germania che oltre ad Ahlmann schiera Daniel Deusser – vincitore due settimane fa ad Oslo, Marcus Ehning, personaggi che sono di casa nelle alte sfere del ranking mondiale.
 
L’elenco dei fuoriclasse non si esaurisce facilmente, perché obbligo di menzione in fase di presentazione c’è anche per lo svizzero Steve Guerdat, campione olimpico di Londra e vincitore di due finali della FEI World Cup™ nel 2015 e nel 2016, e per l’asso britannico John Whitaker, vera icona del jumping internazionale.

 

GLI AZZURRI

 

Il Team Italia è formato da 17 azzurri. Emilio Bicocchi, Piergiorgio Bucci, Lorenzo De Luca (numero 4 al mondo), Juan Carlos Garcia, Emanuele Gaudiano, Giulia Martinengo Marquet, Luca Marziani, Luigi Polesello e Alberto Zorzi (numero 13 al mondo) parteciperanno al Gran Premio di Coppa del Mondo di domenica, mentre al via solo nelle categorie del CSI5*-W saranno invece Roberto Arioldi, Filippo Marco Bologni, Mirco Casadei, Alessia Costalla, Claudio Delnevo, Massimiliano Ferrario, Luca Maria Moneta e Michele Previtali.
 
Juan Carlos Garcia e Luca Maria Moneta sono gli azzurri che vantano i migliori risultati in Coppa del Mondo a Verona. Garcia – che detiene anche il miglior risultato italiano in una finale di Coppa del Mondo (4° nel 2000 a Kuala Lumpur con il mitico Albin III) – si è, infatti, piazzato secondo nel 2005. Secondo e terzo per Moneta, invece, nel 2012 e 2013.

Equi-Equipe


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti

sondaggio