16 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

FEI World Cup Dressage: Helena Langehanenberg si aggiudica la tappa di Neumünster (Germania)

L’amazzone tedesca ha gareggiato domenica 18 febbraio 2018 in sella a Damsey FRH, sul podio anche Dorothee Schneider e Daniel Bachmann-Andersen

Domenica 18 febbraio 2018, a Neumünster (Germania), si è disputata la settima tappa della FEI World Cup di Dressage.
 
A trionfare in casa è stata la tedesca Helena Langehanenberg. Nel corso dell'ultima tappa del campionato tenutasi tre settimane fa ad Amsterdam (Paesi Bassi) la campionessa del mondo 2013 si è dovuta ritirare. 
 
A Neumünster, invece, tutto è filato liscio come l'olio: il binomio composto da Langehanenberg e Damsey FRH ha totalizzato un punteggio di 83,800, superando la connazionale Dorothee Schneider, mentre a classificarsi terzo è stato il danese Daniel Bachmann-Andersen su Blue Hors Zack.
 
"Questo forse è stato il nostro miglior risultato in assoluto" ha detto Langehanenberg. L'amazzone tedesca non prenderà parte alla finale di Parigi. "A giugno avrò un bambino, questo era il nostro ultimo show ed è stato un risultato perfetto! Però spero di essere di nuovo in sella già a luglio!"
 
Quattordicesimo posto per Valentina Truppa in sella a Ranieri con un punteggio di 70,195.
 
 
 

FEI – Fédération équestre internationale


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti