1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
23 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ippodromo SNAI San Siro: sabato "misto", tutte le corse del 21 aprile 2018

La presentazione delle gare in programma

Sabato misto all’Ippodromo SNAI San Siro, con avvio del convegno fissato alle ore 15:05.  Prima uscita riservata ai saltatori per la corsa di maggior spicco tecnico, il Gian Giacomo Durini, tradizionale prova di preparazione in vista del Grande Steeple Chase del 13 maggio. Corsa molto intricata, con l’importato francese Martinstar che sarà verosimilmente molto pericoloso, ma con la scelta che passa a WODKA WELLS, con forma rodata e in grande crescita, vincitore di gruppo 1 sulle siepi, ma vincitore anche in steeple quando era in Inghilterra. L’Estran avrebbe la qualità per chiedere i conti, ma sullo steeple è spesso falloso.
 
Si resta sui salti anche nel Premio Borgonuovo, una prova a vendere riservata ai 4 anni sui 3.200 metri del tracciato in siepi. La candidatura più autorevole è quella di MESA ARCH, reduce da una prestazione senza dubbio valida in inverno sul facile steeple di Pisa e alle prese con un declassamento. Power Flower non è finita troppo dietro nella stessa occasione e proverà ad avvicinarci, con i tre compagni di scuderia che magari potranno giocare di squadra a favore di Shiloh, la verosimile punta.
 
La prima corsa in piano è programmata alla 3^ corsa, per il Premio Gleno. E’ un handicap di buonissima categoria per i fondisti anziani sul miglio e mezzo di pista grande. Hanno tutti concrete e giustificate possibilità di inserimento, con una lievissima preferenza per COSPIRATOR, sempre molto efficace sulla pista di San Siro, è spesso in compagnie addirittura più dure di questa. Non troppo diverso il discorso per Burggraf, che si può ritrovare, e se Coccodrillo intriga non poco su questa distanza, Casino è atteso in progresso, con lo stesso Paris Magic che alza il tiro dopo la splendida vittoria dell’ultima volta. 
 
L’ultima prova per i saltatori di questo sabato è il Tatti Jacopo, altra tradizionale prova per i novizi sul doppio miglio delle siepi basse per i 4 anni ed oltre. Tra gli anziani Marywil è il migliore e merita il dovuto rispetto, ma sono più intriganti i profili dei giovani di 4 anni, con nomination INCLUSIVE PRINCE dopo la tanto sorprendente quanto ottima vittoria nel Corona Ferrea. Balashakh arrivò terzo alle sue spalle ma con buone impressioni, anche se la prima minaccia arriverà da Spiritofhayton, a segno in condizionata e non malvagio nel Criterium d’Inverno.
 
Dalla quinta alla chiusura, quindi, solo piano: nel Premio Altieri (II Tris), condizionata sul miglio allungato per gli anziani intitolata al campionissimo Altieri. È l’occasione per rivedere in azione ANDA MUCHACHO, che dovrà rodare la condizione in vista dei suoi target stagionali ormai prossimi; ovviamente si tratta di un rientro e con la resa di chili dovuta, ma è chiaro che resti in pole position. L’ospite ceco Father Frost, Azzeccagarbugli, Aspettatemi e Dersu Uzala sono quelli che lo testeranno, mentre nel resto del gruppo ci sono elementi alle prese con la qualifica per le prossime corse.
 
Poi tocca alle femmine anziane alla 6^ prova con il Premio Atena, alle quali è stato riservato un handicap di buona categoria sul miglio allungato di pista media. Smigavaz, Nicotera e Parla Con La Luna sono attese in progresso dopo la ricomparsa e non sono da sottovalutare, anche se l’idea è quella di premiare la forma rodata, e pure convincente, di ZAMPA DI VELLUTO e Ipazia, con la prima citata che può mettere sul piatto frequentazioni migliori.
 
Il sabato all’Ippodromo SNAI San Siro si chiude con il Premio Lavandaia, un handicap per i ottimi velocisti anziani sui 1.200 metri. Corsa  durissima, dove Hours Of Cards è una pericolosissima mina vagante che può tranquillamente chiudere i conti, ma dove la prestazione recente di SURBETT è tale dal renderlo l’elemento da andare a prendere. Swallow Street ha corso bene poco dietro di lui e guadagna qualcosa ai chili, e pure due vecchi leoni infiniti come Ilnassa e Diagon Drive saranno pronti a dire la loro. Altrettanto insidioso sarà Magdalene Fox, in chiara fase ascendente.

Ippodromo SNAI San Siro


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti