4 Ottobre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Cortina Winter polo: 10 goal di handicap per la stella del Torneo

Si chiama Alejandro Diaz Albertdi ma tutti lo chiamano semplicemente Piki. Molti lo considerano un vero fuoriclasse, e a Cortina è il giocatore con l'handicap più alto.
Piki, infatti, vanta un 10, che tradotto per i non addetti ai lavori vuol dire aver raggiunto la perfezione in questo sport. Solo una decina di giocatori al mondo possono vantare un handicap così alto.
"Il mio handicap reale è 9 – ci ha spiegato mentre attendeva di entrare in campo nella partita d'esordio della sua squadra, la Green House Casa Ecologica – ma per regolamento ogni giocatore riceve un punto extra quando gioca su neve. Una partita in queste condizioni comporta sempre diverse difficoltà in più rispetto al solito. La superficie del lago, infatti, per quanto lisciata ogni giorno, non è mai perfettamente pianeggiante. Dunque è molto più complicato controllare esattamente la palla, che spesso parte letteralmente per la tangente".
In merito alle difficoltà del gioco sulla neve non possiamo che fidarci delle sue parole. Guardandolo in azione in campo, infatti, nonostante il fondo ghiacciato ci pare perfettamente a proprio agio. Sembra quasi che la palla sia incollata alla stecca.
Erano esattamente dieci anni che il fenomeno argentino non giocava in Italia.
Gli ultimi tornei che lo hanno visto protagonista nel nostro paese risalgono infatti al 1993, periodo nel quale i giocatori Argentini non potevano partecipare ad alcun torneo in Inghilterra, a causa delle gravi tensioni politiche tra le due nazioni durante il conflitto nelle isole Folkland. "Per ritornare a giocare in Italia non potevo scegliere un'occasione migliore. Qui a Cortina tutto è perfetto, perfino il tempo. Il Torneo sul lago di Misurina regge senza dubbio il confronto con quello svizzero di St.Moritz".

 

Miguel Gomez de parada: giocatore "torero"

Si chiama Miguel Gomez de parada, è messicano e gioca a polo da quando aveva 18 anni. A Cortina prende parte al torneo con i colori della illy polo team. Ma il polo, ci ha svelato, non è che uno dei suoi sport preferiti. Da buon messicano, infatti, Miguel ha la passione per i tori e i combattimenti in arena. "Per un messicano appassionarsi alla corrida è praticamente un "must" – ha esordito l'asso messicano. I miei genitori sono proprietari di una grande "Hacienda" dove si allevano tori da combattimento. Era inevitabile che anche io finissi in arena".

Caterina Vagnozzi

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti