1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

I cavalli non sono numeri

1.600 allevatori aderenti all´A.N.A.C.T. esprimono preoccupazione per la sorte del cavallo. Le riduzioni del montepremi penalizzano il futuro del settore

Un mondo poco conosciuto dal grande pubblico, ma che coinvolge oltre milleseicento allevatori, cinquemila cavalli nati ogni anno, un movimento allevatorio che è in grado di produrre cavalli che illustrano il made in Italy nel mondo (Varenne ne è lo straordinario esempio), un’attenzione molto elevata alla qualità dell’ambiente e della natura.


Questo in sintesi l’universo del cavallo da trotto, rappresentato dall’Associazione Nazionale Allevatori del Cavallo Trottatore.
Oggi il settore è al centro di preoccupanti cambiamenti derivanti dalle proposte di riduzione del montepremi che potrebbero essere attuate dall’UNIRE, l’ente preposto alla valorizzazione delle razze equine e che gestisce i proventi delle scommesse ippiche ridistribuendone una quota ai programmi di incentivazione e promozione del cavallo, fra i quali proventi il montepremi delle corse è la voce più significativa, in quanto linfa vitale irrinunciabile per tutte le categorie dell’ippica (allevatori, proprietari, allenatori, guidatori/fantini, artieri, lavoratori delle aziende agricole d’allevamento, lavoratori degli ippodromi, lavoratori dell’indotto).


A questa ipotesi va aggiunto l’emendamento alla Finanziaria che sostituirebbe il TOTIP con un nuovo modello di scommesse, di cui non si hanno al momento notizie precise.
L’A.N.A.C.T. alla luce degli incontri avuti con Guido Melzi d’Eril, nuovo Commissario Straordinario dell’UNIRE, al quale è stato confermato il pieno sostegno da parte dell’Associazione, esprime una forte preoccupazione per la ventilata ipotesi di riduzione del montepremi e delle provvidenze agli allevatori, nonostante le rassicurazioni avute in diverse occasioni, anche recenti, da Franco Panzironi, Segretario Generale dell’UNIRE.
L’ A.N.A.C.T., constatato che l’andamento della raccolta del gioco non ha subito flessioni nel corso dell’anno e che inspiegabili sacrifici ricadrebbero esclusivamente e direttamente sulle categorie produttive, non condivide alcuna ipotersi di riduzione e chiede di poter incontrare il Ministro delle Politiche Agricole Paolo De Castro, al fine di poter esprimere le proprie ragioni e alcune idee relative allo sviluppo del settore, scongiurando scelte penalizzanti per l’intero comparto.

ANACT

Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti