1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
2 Marzo 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

CSI *** 17-18-19 aprile 2009 Oggi, venerdi 17 aprile, scatterà puntuale, come ogni mese di aprile al Club Ippico Elefantino di Pioltello, Milano, il tradizionale Csi "tre stelle" che ogni anno porta di fronte al pubblico italiano il salto ostacoli di massimo profilo internazionale.

Come sempre anche per questa sesta edizione l’ormai celebre “meeting” lombardo, ospitato dal Centro Ippico Elefantino di Lors e Carla Abate – i due noti stilisti milanesi con la passione per il cavallo – porta alcune novità.


Innanzitutto è uno dei tre concorsi ippici internazionali che qualifica i cavalieri azzurri per il celeberrimo Csio di Piazza di Siena, il quale si svolgerà a Roma a fine maggio ed è tappa italiana della Top League – la “serie A” del salto ostacoli – circuito nel quale l’Italia è rientrata accanto alle altre nove migliori nazioni al mondo, dopo quatto anni di “serie B”.



In secondo luogo, sia per i cavalieri italiani che per quelli stranieri, il Gran Premio di domenica è qualificante per il Campionato d’Europa 2009, per il Campionato d’Europa Juniores e “under 21” 2009, nonché per i Campionati Mondiali 2010 in Kentucky.



Ovvia la presenza di tutti migliori cavalieri italiani con i loro migliori cavalli, a caccia di un posto nello “squadrone” che rappresenterà l’Italia a Roma. Di conseguenza saranno all’Elefantino anche i responsabili della Federazione Italiana Sport Equestri e in particolare del Dipartimento salto ostacoli federale quali osservatori. Certa anche la partecipazione di diversi “big” stranieri in cerca di una qualifica, come gli azzurri peraltro, per i campionati d’Europa e per i Weg negli Usa.



Sono 18 le nazioni straniere rappresentate nel Csi*** di Pioltello in programma al Centro Ippico Elefantino questo fine settimana. Il gettonatissimo meeting propone domenica pomeriggio il Gran Premio “Loris Abate”, qualificante per il Campionato d’Europa 2009, per il Campionato d’Europa Juniores e “under 21” 2009, nonché per i Campionati Mondiali 2010 in Kentucky.



Per quanto riguarda i cavalieri azzurri questa sesta edizione del meeting alle porte di Milano assume particolare rilievo essendo il secondo test per la qualifica-selezione per lo Csio di Piazza di Siena a Roma. Per questo la lista definitiva dei concorrenti italiani sta subendo ancora gli ultimi aggiustamenti e l’elenco completo sarà ufficializzato dal Dipartimento salto ostacoli della Federazione solo domani, mercoledì 15 aprile. Direttore di campo è ancora una volta Giovanni Bussu, e questo è ulteriore garanzia di spettacolarità.



Sono due, quindi, i principali motivi di interesse dell’attesissimo Csi “tre stelle” al Club Elefantino di Pioltello, Milano.
Il primo è costituito dal confronto fra binomi italiani e binomi stranieri, da cui potrà scaturire una attendibile valutazione delle nostre forze, a un mese di distanza dal Csio di Piazza di Siena, a Roma.
Il secondo è dato dal fatto che il meeting di Pioltello serve proprio come test per la qualifica-selezione dei binomi azzurri per l’importante appuntamento con la Top League nella Capitale.



CAMPI OSTACOLI
Si ripresenta al meglio della sua proverbiale condizione il “green” dell’Elefantino, ossia il campo ostacoli in erba (misura m.100 x 150) noto per saper riprodurre alle porte di Milano un angolo di Maremma.
Al quello principale si aggiunge un secondo campo ostacoli, di minori dimensioni ma dallo stesso fondo in erba, allo scopo di poter svolgere due gare in contemporanea. Sono a disposizione poi tre campi con fondo in sabbia (due di m. 60 x 45, uno di m. 65 x 45) e un imponente maneggio coperto (m. 60 x 30). Ciascun campo è dotato di tribune coperte e scoperte
La novità di quest’anno è un secondo campo di prova coperto, allestito su fondo in sabbia tramite una elegante tensostruttura. Con questa aggiunta ciascuno dei due campi gara in erba dispone di un proprio campo prova “indoor”, utilissimo in caso di pioggia.



SCUDERIE
Costituite da box prefabbricati “a cinque stelle” fin della prima edizione, le scuderie dell’Elefantino per i cavalli dei concorrenti dispongono di vialetti interni protetti da tettoie come riparo contro eventuali precipitazioni atmosferiche. Il benessere dei cavalli-atleti è la prima cura degli organizzatori, che nel rispetto delle norme di sicurezza hanno ovviamente previsto accessi dei cavalli ai campi gara separati da quelli per il pubblico. Nelle scuderie vige il servizio veterinario 24 ore su 24.



SERVIZI PER CONCORRENTI E PUBBLICO
Il primo servizio è l’ampio parcheggio, interno alla Tenuta nella quale sorge il Club Ippico Elefantino. Accedendo agli impianti sportivi oltre ai normali servizi gli spettatori e gli addetti ai lavori troveranno “self-service” interno, chioschi esterni e un’area commerciale con stand delle aziende del settore.

Paolo Manili

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti