28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

2° equiraduno delle madonie: un grande successo

16-19 Luglio 2009

Una vasta eco di consensi ha caratterizzato la “tre giorni “ dell’Equiraduno delle Madonie da poco concluso, organizzato ed ospitato dal Centro Addestramento Sicilia di Castellana Sicula.

Protagonisti i Garibaldini Volontari a Cavallo per la Salvaguardia Ambientale e Protezione Civile, provenienti dai vari Centri della Sicilia e non… Un serpentone di cavalieri e amazzoni ha percorso ad altezza di sella, in lungo e in largo le zone più affascinanti del territorio madonita. Al rientro in sede, ristoro, assistenza e scuderizzazione per uomini e cavalli , il tutto “condito” da gustose specialità culinarie della Sicilia assai apprezzate dagli ospiti.

Un’atmosfera di cordialità ha fraternizzato l’evento ovviamente in nome dell’amore comune per l’amico cavallo che da sempre ha accompagnato l’evoluzione delle vicende umane.

 

D’altra parte, in tal senso, a pensarci bene, non è una novità. La storia ce lo insegna: un solo esempio fra i molti: nell’ultimo e sanguinoso conflitto mondiale, durante la campagna di Russia, i cavalieri del Savoia Cavalleria, talvolta, si incontravano con i “ nemici “ Cosacchi. Non si prendevano né a sciabolate né a colpi di fucile.

Si guardavano negli occhi e capivano che entrambi andavano alla ricerca di fieno per i loro cavalli. Ritornando alla cronaca di oggi, fiore all’occhiello della manifestazione è stato uno spettacolo equestre di alto livello, con la partecipazione di binomi provenienti anche da Vallelunga, Vicari e Villalba. Si sono esibiti in un horse show diviso in due parti, montando cavalli di due razze pregiatissime: Andalusi e Frisoni.

Lo spettacolo equestre presentato dal giornalista Dott. Franco Mamola Consigliere del Centro organizzatore, si è diviso in due parti: la prima dedicata ad un carosello eseguito da cavalli Andalusi e Frisoni. Un colpo d’occhio: gli uomini in sella tutti in elegante vestito d’epoca.
La seconda parte è stata dedicata all’alta scuola dai binomi che si sono presentati singolarmente, si sono esibiti in arie “basse” e in “mezze aree“ riscuotendo l’applauso degli astanti. Subito dopo, alla presenza dei Sindaci di alcuni paesi madoniti fra i quali quello di Petralia Sottana Dott. Santo Inguaggiato e il Presidente del Consiglio di Castellana Sicula Dott. Anselmo Intrivici. Sentita la mancanza del Sindaco di Castellana Sicula Dott. Pino Intrivici perché sta trascorrendo altrove le meritate vacanze con la sua famiglia.

Fra le Autorità presenti: il Prof. Carlo Dettori Presidente Nazionale dei Garibaldini Volontari a Cavallo, il Coordinatore Nazionale ENGEA Dott. Mauro Testarella, l’On. Dario Falzone e il Comm. Sup. Francesco Arcuri Vice Comandante del Reparto a Cavallo della Forestale di Castellana Sicula, sono state consegnate targhe e riconoscimenti.
Una menzione particolare va rivolta agli uomini del Reparto Ippomontato del Corpo Forestale di Castellana Sicula che hanno seguito ed assistito le escursioni a cavallo. L’equiraduno delle Madonie ha avuto anche un risvolto internazionale.

Infatti, nell’ambito dell’avvenimento era presente anche un gruppo di cavalieri della Grecia.
Perché e per quale motivo? Ecco l’antefatto: a Verona, nell’ultima edizione di Fieracavalli, quella dell’anno passato, come consuetudine, erano presenti i rappresentanti del Centro equestre castellanese, guidati dal Cav. Antonio Zafonte, fra l’altro, vice Presidente Nazionale dei Garibaldini Volontari a Cavallo nonché responsabile di Sicilia, Sardegna e Calabria, il quale, ha così conosciuto e fraternizzato con i colleghi della Grecia, i quali, nel loro Paese avevano da poco costituito un Raggruppamento di Garibaldini Volontari a Cavallo.

Potenza del fascino dell’eroe dei due mondi! Da questo incontro è nata la partecipazione e la presenza a Castellana Sicula dei colleghi ellenici, i quali – uomini e donne – si sono fatti ammirare per il loro estremo garbo, dimostrando vivo interesse per quanto stava accadendo.
Hanno visitato, ad altezza di sella, le zone più interessanti del Parco delle Madonie esprimendo la loro ammirazione per l’amenità dei panorami ed in particolare per la visita in loc. Vallone M.nna degli Angeli degli Abies Nebrodensis unici esemplari al mondo.

Inoltre al Centro equestre castellanese, hanno fatto omaggio ai presenti di alcuni doni tipici del loro Paese. Ma non è tutto. Hanno espresso il desiderio di farsi fotografare con i colleghi siciliani tra uno sventolio di bandiere sia della Grecia sia dell’Italia. Al momento del commiato i colleghi Greci hanno espresso il desiderio di ospitare nel loro Paese i Garibaldini castellanesi.
 

Franco Mamola


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti