2 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Completo, argento e bronzo per l´Emilia ai Campionati Italiani young rider.

Ieri ai Pratoni del Vivaro di Roma il giovane cavaliere parmense Matteo Arrighi, in sella al fido Quieto du Pin, ha ultimato le tre giornate di gara con un totale di 54,80 punti negativi, conquistando la piazza d´onore alle spalle di Umberto Riva. Bronzo per il compagno di scuderia di Arrighi, Mattia Moschini, in sella a Lord Sallyfield.

18 anni compiuti a dicembre, Matteo Arrighi dopo il quinto posto a squadre agli Europei, torna a far parlare di sé laureandosi vice – campione italiano sugli impegnativi percorsi del Centro Equestre Federale di Roma. Il cavaliere emiliano monta presso il Podere Torre di Parma, dove è seguito da Jacopo Comelli, suo istruttore ormai da diversi anni. Comelli era con Matteo anche l’anno scorso quando ha conquistato l’oro ai Campionati Italiani junior e nel 2009 quando vinse l’oro nel Campionato Italiano Pony, in sella a Godo Van Het Puttenhof.

 

Adesso sotto la sella dell’azzurrino c’è Quieto du Pin, il baio scuro di 9 anni Selle Français che ha esordito in completo a Casorate all’inizio del 2012. «Quieto viene dal salto ostacoli, fa completi solo dall’anno scorso – ha raccontato Matteo. Vedendo che aveva le qualità giuste anche per la campagna abbiamo deciso di portarlo avanti e a quanto pare abbiamo fatto bene! Il passaggio dalle gare junior a quelle young rider è un bel salto, però devo dire che il cavallo era pronto e si è comportato egregiamente, sono molto contento di lui».

 

«Per Matteo questo è il primo anno da young rider – ha sottolineato al riguardo Jacopo Comelli, che è anche il tecnico federale responsabile del settore pony di completo -, dunque siamo partiti per Roma con l’idea di fare esperienza. Già il quinto posto dopo il rettangolo non ci sembrava male. Poi in campagna Matteo ha fatto molto bene: zero penalità agli ostacoli restando dentro il tempo, e ha risalito la classifica fino al secondo posto. Il bel netto nella prova di salto ha confermato la classifica e gli è valso l’argento».

 

Per Comelli la soddisfazione è stata doppia quando un altro dei suoi allievi è salito sul terzo gradino del podio, accanto ad Arrighi. Mattia Moschini, infatti, pur essendo romano di nascita monta presso il Podere Torre di Parma ed è ormai emiliano di adozione. Infine un’altra giovanissima leva del circolo di Comelli si è messa in luce nel concorso internazionale a una stella, gara aggiunta che affiancava i Campionati. Si tratta del sedicenne Pietro Majolino, che in sella a Fernhill First Impression ha conquistando la medaglia d’argento.

 

A premiare gli atleti è stato il presidente della Fise Antonella Dallari, da sempre vicina al mondo dei giovani, che con la sua presenza ha voluto testimoniare la grande attenzione della Federazione nei confronti dell’equitazione giovanile.

FISE Emilia Romagna


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti