28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Terapia fisica vascolare Bemer per il cavallo e cavaliere

La terapia fisica vascolare Bemer è un metodo terapeuticounico nel suo genere, utilizzato in campo medico in vari ambiti come supporto nei processi di guarigione e di convalescenza, nei trattamenti complementari in caso di malattie croniche, nei disturbi degenerativi e nei casi in cui le terapie convenzionali non abbiamo portato i risultati attesi.

La terapia fisica vascolare Bemer viene applicata con grande successo in ambito sportivo agonistico per aumentare le prestazioni dell’atleta e per migliorare la concentrazione e la resistenza alla fatica.

 

La consegunza diretta di quest’ultimo aspetto consente allenamenti  più intensi, tempi di rapida rigenerazione dopo le competizioni, lesioni sportive che si risolvono più rapidamente, minore rischio di incidenti da sovraccarico.

 

BEMER-3000 VET, utilizzato prima della performance,permette di "riscaldare" la muscolatura grazie alla migliore vascolarizzazione, riducendo notevolmente il rischio di stiramenti e strappi muscolari durante l’allenamento.

 

Utilizzato dopo lo sforzo fisico, permette un recupero più veloce ed una più rapida metabolizzazione dell'acido lattico e delle sostanze metaboliche rilasciate in condizioni di stress e sforzo fisico.

 

Per quanto concerne l’aspetto legato agli incidenti occorsi durante l’attività sportiva, la letteratura scientifica mette in grande evidenza la terapia fisica vascolare Bemer come coadiuvante per il il trattamento antalgico ed antinfiammatorio anche nei casi di artrosi post traumatiche (Ganesan K et al 2009).

 

Buoni risultati si rilevano nell’ attivazione del metabolismo osseo ed in caso di risoluzione di ferite aperte ed infette.

 

Per tutte le patologie che causano dolore riferite alla colonna vertebrale (rachidalgie, lombosciatalgie) con conseguente tensione muscolare dell’area interessata o in caso di posture errate ed asimmetriche, la terapia fisica vascolare Bemer apporta, attraverso la vasomozione e l’attivazione del microcircolo, una siginficativa riduzione del sintomo.

 

I campi di applicazione in ambito equino quindi sono molteplici in quanto , attraverso l’attivazione della vasomozione e del microcircolo, i processi biologici di allontanamento dei cataboliti e di utilizzo degli elementi nutrivi della cellula vengono ottimizzati.

 

La terapia fisica vascolare Bemer, dunque, può essere erogata attraverso uno strumento studiato appositamente per l’utilizzo in veterinaria: BEMER-3000 vet

 

Per ottenere risultati calibrati e rapidi è consigliabile rivolgersi al proprio veterinario che provvederà ad impostare  uno schema di trattamento appropriato anche in base alle esigenze di allenamento dell’animale.

 

L'utilizzo del Sistema BEMER-3000 VET é libero e non soggetto a restrizioni: questa metodica terapeutica si è  rivelata estremamente efficace come terapia complementare ed integrativa alle terapie veterinarie tradizionali  e può essere  messa in atto dal proprietario stesso dell’animale o da un suo delegato di fiducia.

 

 

 

 

 

E' possibile scaricare il pdf contenente maggiori informazioni riguardo il convegno che si terrà lunrdì 25 novembre a Torino e il modulo di iscrizione

Giovanni Origgi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti