28 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Anna Cavallaro "Regina" di Salisburgo

Salisburgo "sorride" ad Anna Cavallaro che sabato 7 dicembre si è aggiudicata la tappa austriaca di FEI World Cup di Volteggio

Il lavoro di “squadra” con il mitico Harley e il longeur Nelson Vidoni ha portato l’azzurra a chiudere in prima posizione il primo round di ieri e questo pomeriggio alla vittoria della tappa con il punteggio totale di 8,504.

 

Già vincitrice della finale di Coppa del Mondo nella passata stagione, la Cavallaro ha lasciato oggi alle sue spalle la solita elvetica Simone Jaiser, che non è riuscita ad andare oltre l’8,200 e l’altra svizzera Pascale Wagner, terza, con Viva Alegria (7,934).

 

“Sono molto soddisfatta – ha commentato Anna Cavallaro – perché a parte due piccolissime imprecisioni sui liberi (esercizio specifico del volteggio ndr.) è andato tutto per il meglio.

 

Harley si è comportato benissimo, così chiudiamo bene il 2013 e adesso pensiamo a Lipsia, prossima tappa di FEI World Cup che si svolgerà a metà gennaio”. Soddisfatto anche Nelson Vidoni, longeur e tecnico della volteggiatrice azzurra, che con lei condivide il successo di questo pomeriggio.



Con la prestazione di oggi Anna Cavallaro ha completamente dimenticato il piccolo inconveniente accaduto nell’ultima tappa di Monaco (Harley si era intimorito per l’improvviso passaggio di alcune persone nella tribuna vicina al campo) in cui l’azzurra era scivolata al quinto posto di tappa dopo il secondo round.

 

“Sono cose che possono capitare, ma bisogna subito rialzarsi e pensare ai prossimi appuntamenti”, dichiarava la volteggiatrice azzurra in quell’occasione. E come ogni campionessa che si rispetti oggi Anna Cavallaro, insieme a Harley e Nelson Vidoni, con la vittoria a Salisburgo, ha proprio ottenuto il suo riscatto.



Nel Pas de Deux gli azzurri chiudono la tappa di Coppa del Mondo dopo il secondo round di oggi al sesto posto. Laura Gavazzi e Giorgia Moscato con Lugano 330 (Long. Laura Carnabuci) ottengono il punteggio di 6,275.


Nel concomitante CVIJ 2 stelle prima posizione per Giovanni Bertolaso (Harley; Longeur Nelson Vidoni) nel freestyle (7,631), terza nel compulsory test (6,664). Giulia Marchesan (Harley; Longeur Nelson Vidoni), invece, ottiene la seconda piazza nel compulsory (7,061), mentre la quarta nel freestyle (7,636). Per quanto riguarda la gara per team, l'Italia è in prima posizione (7,730) davanti all'Austria.



Classifica: FEI World Cup individuale donne: http://eventcontent.hippoonline.de/856/docs/19wc.pdf



Classifica: FEI World Cup Pas de Deux: http://eventcontent.hippoonline.de/856/docs/21wc.pdf



Tutte le altre classifiche: http://eventcontent.hippoonline.de/856/856zeitplanENG.htm   

Federazione Italiana Sport Equestri – FISE


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti