1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
16 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Boyd Exell vince la tappa di Ginevra della FEI World Cup Driving

Quattro volte campione Boyd Exell si è assicurato il biglietto per la finale della FEI World Cup ™ Driving di Bordeaux vincendo la sesta tappa della stagione 2013/2014 a Ginevra. Secondo IJsbrand Chardon terzo Tomas Eriksson.

Nonostante l'ora mattutina di Domenica mattina, gli stand nella Palexpo hall erano pieni di spettatori entusiasti, che godevano di questa 'piccola finale' come i concorrenti hanno descritto al concorso di Ginevra. Le differenze tra i primi tre driver dopo il primo turno erano entro i 2 secondi, il che ha portato ad un’emozionante winner round, chiedendo il massimo a tutti i guidatori.

 

Boyd Exell ha avuto una breve sosta al primo ostacolo al primo turno, che gli è costato circa sei secondi. Ma la sua velocità era eccellente con un percorso netto, che ed è stato il secondo ad andare di nuovo nell'arena, Boyd ha cercato di mantenere la sua alta velocità senza fare errori.

 

Ha guidato con un nuovo cavallo, un leader giusto, 7 anni, castrone Aba Sam precedentemente guidato da József Dobrovitz jr. (HUN), Boyd è andato ad una velocità infernale ed ha segnato il tempo migòliore Si tratta per Boyd della sesta vittoria di fila a Ginevra, tra cui la finale FEI World Cup ™ Driving della stagione 2009/2010. Boyd ha concluso le sue 5 tappe di Coppa del Mondo ed è in testa alla classifica. Il driver australiano sarà in competizione con una wild card alla prossima tappa di Londra-Olympia la prossima settimana, dopo di che una meritata vacanza in Australia.

 

La buona prestazione di Boyd ha messo pressione a  IJsbrand Chardon , che ha guidato con lo stesso team con cui ha vinto la Coppa del Mondo FEI ™ a Budapest due settimane fa . Anche se la velocità dei suoi cavalli lipizzani non era così alto nel primo turno, Chardon ha dato tutto quello che poteva e ha preso tutti i rischi possibili nel winner round. La velocità era buona questa volta , ma una palla caduto all’ostacolo 11, ha negato a Chardon dalla vittoria a Ginevra.

 

Tomas Eriksson con lo stesso team di cavalli con cui era riuscito a vincere Stoccolma due settimane fa, tra cui un cavallo del suo collega svedese,che a Ginevra gli ha fatto da navigatore. Tomas è stato il primo concorrente e lui davvero mettere la pressione a Boyd e IJsbrand guidando la con scioltezza portando a termine un giro molto veloce e netto. Sia Boyd e IJsbrand sono stati più veloci, però, il che ha portato al terzo posto per Tomas.



La Wild Card Jérôme Voutaz ( SUI) con uno spettacolo meraviglioso team di fattrici Freiberger ed i suoi risultati sono stati molto apprezzati dai driver della Coppa del Mondo . Voutaz è il Campione svizzero e Ha gareggiato per la prima volta in una competizione internazional , nel settembre di quest'anno a Donaueschingen ( GER ) , dove si è piazzato 19 °.

 

Meccanico di professione passa tutto il suo tempo libero dopo il lavoro addestrando i suoi cavalli ed era molto orgoglioso di essere in grado di competere in Coppa del Mondo FEI ™, di gareggiare a Ginevra Jérôme impostava un tempo veloce e aveva due atterramenti , il che ha provocato un quarto posto meritato, lasciando alle spalle driver esperti come Theo Timmerman ( NED) e il campione in carica Koos de Ronde ( NED).

 

Sia Theo che Koos hanno fatto un errore di guida entrando nell’ ostacolo d'acqua, che è costato loro secondi preziosi e un abbattimento.

 

Anche Werner Ulrich (SUI) e Thibault Coudry (FRA) avevano ricevuto una wild card.L'obiettivo di Werner per la prossima stagione è quello di essere nella Top Ten di nuovo e di competere in Coppa del Mondo FEI di guida della prossima stagione.

 

Thibault Coudry ha utilizzato i cavalli bai trotter della sua squadra all'aperto e si è fatto prestare due castroni grigi dal collega francese Pally. Thibault non era in grado di guidare alla necessaria ad alta velocità nella più grande arena al coperto del mondo ed è finito all'8 posto.

 

DICHIARAZIONI:

 

Boyd Exell ( AUS ) : " L'epoca d'oro , il successo che per cinque anni ho avuto con il mio vecchi team è finita e io sto cambiando i cavalli per  rimettere insieme un team migliore possibile . Penso che i cavalli ormai facciano una bel team e potrebbero diventare il tream vincente. A Ginevra ho cercato nuove combinazioni e io farò lo stesso a Olimpia la prossima settimana .

 


IJsbrand Chardon ( NED ) : "Mi mancava un po ' di potenza al primo turno, ma è stato sufficiente per raggiungere il round vincente . Volevo vincere, ma il rischio che ho preso, purtroppo, ha provocato un atterramento . Ma io sono ancora contento del buon feeling con i miei cavalli e ho apprezzato il buon percorso. Sono soddisfatto del mio secondo posto, ora sono certo di un biglietto per la finale a Bordeaux . "

 

Tomas Eriksson ( SWE ) : "Ho provato a mettere pressione su Boyd e IJsbrand guidando bene e veloce. Il percorso era molto buonoe Johan Jacobs ha apportato alcune piccole modifiche rispetto alla prima notte, che han reso il percorso più morbido e rotondo . Sono contento del terzo posto . "

 

CLASSIFICA


FEI World Cup™ Driving, Ginevra (SUI), 15 December 2013:

 

1. Boyd Exell (AUS) 279,07


2. IJsbrand Chardon (NED) 283,37


3. Tomas Eriksson (SWE) 283,93


4. Jérôme Voutaz (SUI) 153,64


5. Theo Timmerman (NED) 153,94


6. Koos de Ronde (NED) 158,65


7. Werner Ulrich (SUI) 159,92


8. Thibault Coudry (FRA) 162,85

 


FEI World Cup™ Driving, classifica dopo 6 delle 9 tappe:


1 Boyd EXELL AUS 32


2 IJsbrand CHARDON NED 22


3 Georg VON STEIN GER 19


4 Tomas ERIKSSON SWE 15


5 Koos DE RONDE NED 14


6 Daniel SCHNEIDERS GER 13


7 Theo TIMMERMAN NED 12


8 Jozsef DOBROVITZ jr. HUN 11
– Jozsef DOBROVITZ HUN 11

www.gruppoitalianoattacchi.it


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti