1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
3 Marzo 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il rapporto uomo animale: Non solo sport e tempo libero

Il ruolo della trazione animale nei villaggi isolati dei Paesi in via di sviluppo

Vi è un opinione diffusa che il rapporto uomo animale oggi sia legato semplicemente allo sport, al tempo libero ed agli animali da compagnia.


Questo non è affatto vero, infatti nei villaggi isolati dei paesi in via di sviluppo centinaia di milioni di animali da lavoro collaborano con l’uomo per le arature ed i trasporti.


WEDAP ha lanciato online un questionario sul ruolo svolto dalle tecnologie locali nei villaggi isolati dei paesi in via di sviluppo www.wedap.eu/survey.html . Fra le tecnologie in esame una particolare attenzione è dedicata alla trazione animale, definita nel numero 48 dalla rivista Renewable Energy come la rinnovabile dimenticata.  


Il questionario è rivolto alle istituzioni scientifiche, alle organizzazioni di volontariato, alle ONG, ed a chiunque altro sia impegnato in Italia ed all’estero nel settore della cooperazione allo svuluppo.


WEDAP è un’iniziativa di responsabilità sociale d’impresa promossa da www.masseriacoppola.it , un’azienda agricola in provincia di Taranto.


Uno dei parametri utilizzati per valutare il livello di benessere delle popolazioni rurali isolate è rappresentato dall’analisi delle tecnologie locali. In particolare, in ambito rurale, il livello di benessere degli agricoltori è stato così classificato (i) agricoltori che usano solo attrezzi manuali come pale e zappe, (ii) agricoltori che utilizzano gli animali da lavoro (iii) e agricoltori che utilizzano risorse meccaniche come trattori e motori.


In questo ambito il caso della trazione animale è emblematico. Essa è ancora diffusissima in alcuni paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina e non è affatto scomparsa in alcuni paesi europei meno sviluppati. La letteratura tecnica parla di centinaia di milioni di animali impegnati nei trasporti e nelle arature.


Passando – nella lavorazione del terreno – dall’utilizzo della zappa all’utilizzo dell’aratro, si è visto che gli animali da lavoro aumentano la produttività degli agricoltori da quattro a cinque volte. Gli animali da lavoro usano pascoli poveri in terreni non altrimenti utilizzabili per la produzione di alimenti umani. Il loro apporto nel trasporto dell’acqua e della legna spesso rappresenta una valida alternativa al lavoro delle donne e dei bambini.


Il tema cruciale del benessere animale non è solo questione di alimentazione, cure, buoni attrezzi e buoni finimenti. Esso si coniuga sempre di più con le metodologie della cosiddetta doma dolce. Nella doma tradizionale il focus era posto sul processo premio/punizione. Nella doma dolce, avvalendosi delle conquiste delle scienze comportamentali, il processo di collaborazione uomo/animale passa attraverso la creazione del legame fra l’uomo capobranco e l’animale membro del branco.


Un’altro aspetto tecnologico che il questionario esamina è rappresentato dal tema degli approvvigionamenti idrici anche in rapporto alla distanza fra le abitazioni e le fonti di approvvigionamento. In quei paesi l’acqua può essere fornita da acquedotti ma più spesso proviene da falde superficiali e profonde, da serbatoi di acqua piovana, domestici o comunitari, e da laghi e fiumi.


www.masseriacoppola.it    l’azienda promotrice dell’iniziativa di responsabilità sociale di impresa è ubicata nei comuni di Grottaglie e Crispiano. L’azienda da anni è impegnata anche nello sviluppo di tecnologie locali per il sollevamento dell’acqua nei villaggi isolati.

Antonio Perrone WEDAP


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti