11 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

FEI World Cup Volteggio 2017/2018: la Germania domina la finale

L’ultima tappa del campionato per la Coppa del Mondo si è disputata a Dortmund (Germania) dal 22 al 25 marzo 2018 e ha visto gli atleti tedeschi trionfare in ogni categoria: Kristina Boe si aggiudica la categoria individuale femminile, Jannis Drewell quella maschile mentre Theresa-Sophie Bresch e Torben Jacobs hanno conquistato il primo posto nel Pas-de-Deux

Gli atleti tedeschi hanno trionfato in casa nell'ultima tappa targata FEI World Cup Vaulting che si è disputata a Dortmund dal 22 al 25 marzo 2018.
 
Kristina Boe ha vinto per la prima volta il titolo FEI World Cup di Volteggio nella categoria individuale femminile, mentre Theresa-Sophie Bresch e Torben Jacobs hanno dominato il Pas-de-Deux. 
 
L'evento ha poi raggiunto una emozionante conclusione quando Jannis Drewell, nonostante gli agguerritissimi avversari e una situazione di svantaggio, è stato incoronato campione del mondo di Volteggio individuale maschile per il secondo anno di fila.
 
Kristina Boe ha realizzato due round eccezionali con il suo freestyle ispirato al personaggio di Rey della saga di Guerre Stellari che le ha consentito di aggiudicarsi il titolo (8.791 punti). Boe ha gareggiato su Don de la Mar e con Winnie Schlüter alla longia.
 
Kristina ha dovuto recuperare lo svantaggio che, dopo il primo round, la vedeva dietro la svizzera Nadja Büttiker (8.745 contro gli 8.821 dell'atleta elvetica). La rivalità tra la Büttiker e la Boe, che ha visto le due atlete alternarsi in continuazione la prima posizione della classifica, ha reso questa stagione del volteggio estremamente elettrizzante.
 
Un errore alla Büttiker è costato il primo posto, ma l'atleta svizzera ha realizzato una performance per il resto assolutamente perfetta e che le ha consentito di assicurarsi il secondo posto (8.558). Terzo gradino del podio per la tedesca Corinna Knauf che, dopo la sua vittoria a Mechelen, ha dovuto subire un'operazione al ginocchio, il che rende questo suo risultato ancora più strabiliante.
 
Germania al primo posto anche nel Pas-de-Deux: la complicata coreografia di Theresa-Sophie Bresch e Torben Jacobs ha consentito al duo di posizionarsi al primo posto sin dall'inizio della competizione. I due tedeschi si sono esibiti su Holiday on Ice e con Alexandra Knauf alla longia.
 
Secondo e terzo posto per la Svizzera, rappresentata da Syra Schmid e Zoe Maruccio (medaglia d'argento) e Marina Mohar e Celine Hoffstetter (medaglia di bronzo).
 
Non c'è due senza tre: la Germania si è aggiudicata anche la categoria individuale maschile. A trionfare è stato il campione uscente Jannis Drewell, la cui vittoria non era per niente scontata considerato che il suo Diabolus non poteva prendere parte alla competizione. L'atleta tedesco ha gareggiato su Claus 51, cavallo con cui ha potuto provare la coreografia soltanto due giorni prima dell'inizio delle competizioni, ma è riuscito a ottenere un risultato strabiliante: 8.723. Gesa Bührig alla longia.
 
Secondo posto per il francese Clement Taillez, mentre il terzo posto vede ancora un altro atleta tedesco sul podio: Jannik Heiland.

FEI – Fédération équestre internationale


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti