27 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Campionati Italiani Dressage: novità per il 2018

La FISE ha annunciato il 27 marzo l’intenzione di sviluppare il settore secondo le due velocità: i Campionati Assoluti si terranno a Cattolica unitamente alla Tappa del Campionato Italiano Giovani Cavalli MIPAAF, mentre i Campionati Amatori si svolgeranno a Milano Marittima

Il Consiglio Federale della FISE ha approvato il Programma Generale e il Programma dei Campionati italiani 2018, proposti dal Dipartimento Dressage con una formulazione che attua le linee guida stabilite dal Presidente Marco Di Paola in campagna elettorale. In particolare è previsto lo sviluppo del settore secondo le “due velocità”: alto livello e amatori.
 
Per questo i Campionati Assoluti sono stati programmarti a Cattolica unitamente alla Tappa del Campionato Italiano Giovani Cavalli MPAAF.
 
E’ stato scelto l’impianto di Cattolica, grazie alla disponibilità della proprietà, per previlegiare la centralità sul territorio e coinvolgere una struttura di alto profilo tecnico.
 
La data è stata anticipata a fine aprile, in quanto a settembre 2018 si svolgeranno i WEG negli Stati Uniti, a cui è prevista la presenza di un Team italiano solo se nel corso della stagione 2018 almeno tre binomi conseguiranno prestazioni competitive a livello di squadra.
 
I Campionati Amatori si svolgeranno a Milano Marittima, anche in questo caso grazie alla disponibilità della proprietà, in un impianto che presenta analoghe qualità geografiche, tecniche ed il vantaggio di una programmazione ad inizio stagione turistica, finite in genere le scuole, con possibilità quindi di fruire dei vantaggi della ridente località turistica adriatica.
 
A Milano Marittima è prevista anche una tappa della Coppa Italia, in modo che tutti i cavalieri possano trovare un motivo tecnico per partecipare ed essere presenti, pur in un contesto focalizzato sul Campionato per gli Amatori.
 
Il Dipartimento desidera promuovere la disciplina ed i numeri della base e fidelizzare gli appassionati, condizione indispensabile per poter attuare un progetto di selezione tecnica e qualitativa, prodromo a risultati internazionali di rilievo.
 
La programmazione ha quindi tenuto conto anche di alcuni fattori importanti, quale la reintroduzione del Campionato Istruttori (proprio insieme agli Amatori) per dare la possibilità ai Tecnici di prender parte ad una gara in occasione della partecipazione dei propri allievi ai Campionati.
 
Ma lo sport è anche spettacolo e si è voluto introdurre una categoria, che all’estero ha molto successo (si vedono filmati YouTube allegati) e viene prevista in veri e propri campionati
 
Si tratta del Pas de Deux, categoria che viene regolamentata dalla FEI all’Annex 9 pag. 128 (FEI Rules – vedi sotto) e che viene definita “Competition” e non dimostrazione.
 
La gara si svolge con le stesse regole del Freestyle, è spettacolare e comporta una preparazione ancora più meticolosa delle categorie individuali, perché viene premiata anche la simultaneità e l’accordo trai due binomi. Certamente comporta maggior lavoro per gli istruttori ed I cavalieri, però dovrebbe essere una novità (forse solo per l’Italia) più divertente e interessante per il pubblico. Come non pensare ad un parallelo tra l’individuale di Pattinaggio su ghiaccio e le Coppie.
 
Come esempio viene Allegato un link di una prova all’estero e soprattutto un filmato indimenticabile del Pas de Deux storico di Marzog e Alerich, i cavalli tecnicamente più forti degli anni ottanta.
 
Speriamo che, partendo da Milano Marittima, possano  spiccare il volo binomi oggi giovanissimi ma in futuro altrettanto competitivi!
 
FEI – DRESSAGE RULES 2018- ANNEX 9 –
PAS DE DEUX Pas de Deux, is a Competition in international competitive Dressage where two (2) Athlete/Horse combinations are in the arena at the same time. Pas de Deux teams consist of two (2) Horses and two (2) Athletes each performing as both a team and individually, with the emphasis of the scoring being on the quality of the movements executed. Pas de Deux teams performs a self-choreographed test at a specified freestyle level. Judging: Three (3) Judges, sitting at C. One (1) Judge judges one (1) of the combinations, one (1) Judge judges the other combination. Both Judges give only technical marks. The third Judge judges the artistic performance. Test Sheets: Freestyle test sheet
 
 
 
 

FISE – Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti