1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
15 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Trofeo Sicilia Silver: Stefania Contarini leader della terza tappa ad Aci Sant’Antonio (Catania)

Le classifiche complete delle competizioni disputatesi domenica 6 maggio 2018

E’ stata la siracusana Stefania Contarini in sella a Newton de la Tour ad aggiudicarsi domenica 6 maggio la prova più importante della terza tappa del Trofeo Sicilia Silver di salto ostacoli, che si è chiusa negli impianti della SISA di Aci S. Antonio in provincia di Catania.
 
La quindicenne, tesserata per Equitazione Siracusana Asd, ha chiuso la C115 mista con un doppio netto agli ostacoli e con il miglior tempo di 33”16 in barrage. Stefania Contarini ha lasciato alle sue spalle la giovane catanese, tesserata per il C.I. Valverde Manuela Cambria che in sella a Betty Boop W ha tagliato il traguardo del tracciato decisivo in 34”01 e senza errori. Nessun errore, anche per il terzo classificato: il catanese Matteo Pistone. Il cavaliere dell’Asd Equestre Il Ciliegio in sella a Qfs Eire Oko ha ultimato il suo tracciato con il tempo di 34”22.
 
La palermitana Manuela Piccolo (Horsing Club) in sella a Une Historie Du Bief, fresca della recente qualifica per Piazza di Siena, conferma il suo stato di forma aggiudicandosi la BP110 mista, peraltro firmando l’unico netto della prova mista e non dando la possibilità di disputare il barrage. Piazza d’onore per un’altra qualificata per Piazza di Siena. Si tratta di Sofia Contarini (Equitazione Siracusana Asd) in sella a Quaferen des Moreaux (4; 56”62). Terza Giulia Li Bassi (Horsing Club) su Offa (8; 66”54).
 
Il messinese Dario Nasisi (C.I La Palma) su Leon si è aggiudicato la B110 a fasi consecutive. Nessun errore per lui e tempo record di 19”93. Alle sue spalle Rebecca Longo (Asd Eq. Il Ciliagio), seconda su Mistero di Villanova (0/0; 24”04) e Sara Guarino (Equiclub Ipponikos), invece, terza in sella a Dali von der Held (0/4; 32”65).
 
E’ stata Clara Nigrelli (Asd Equestre il Ciliegio) in sella a Jelco a firmare la B100 a fasi consecutive. Per loro netto agli ostacoli e tempo di 20”99. Seguono in classifica al secondo e terzo posto rispettivamente Mauro Gurciullo (C.I. San Giuseppe) su Ujelle Fomia (0/0; 22”38) e Mario Scandura (Polisportiva Eq. Caltagirone Asd) in sella a Juanito (0/0; 22”63).
 
Podio tutto rosa nella BP100 a tempo che ha visto trionfare Giorgia Li Bassi (Horsing Club) in sella a Okapi d’Elvange (0; 51”28). Alle sue spalle Giulia Greco (CIR Asd), seconda, su Unity (0; 54”88), terza Sofia Contarini in sella a Ulisse (0; 57”33).
 
La giornata di sabato 5 maggio – Nella prima giornata del concorso, quella di sabato 5 maggio, era stato invece il quindicenne comisano Salvatore Di Giacomo in sella a Candra a fare sua la gara più importante, la C115 a tempo. Il cavaliere tesserato per il GBI ha chiuso senza errori agli ostacoli e con il velocissimo tempo di 54”04. A provarci è stato il messinese del C.I. La Palma Dario Nasisi, che nonostante il netto agli ostacoli, non è riuscito ad abbattere il tempo al di sotto dei 58”32. Terza piazza ancora per Manuela Cambria in sella a Betty Boop Bw. L’amazzone catanese ha tagliato il traguardo in 60”28 senza errori agli ostacoli.
 
Questa volta Sofia Contarini e Queferen des Moreaux si sono aggiudicati la BP110 a tempo con un netto agli ostacoli e il tempo di 55”59. Alle loro spalle Manuela Piccolo su Une Historie du Bief (4; 58”12), mentre terzo posto per Giulia Li Bassi e Offa (4; 65”46).
 
Gaia Saitta (C.I. La Palma) è stata la migliore nella B110 a barrage consecutivo. L’amazzone messinese in sella a Venezia ha chiuso senza errori e con il tempo di 34”24. Piazza d’onore per il compagno di circolo Dario Nasisi, che su Leon ha chiuso con il tempo di 34”53 e senza errori. Terzo posto ancora appannaggio del C.I. la Palma con la prestazione di Federica Romeo e Goliath (0/0; 36”97).
 
Ancora primo posto per Clara Nigrelli e Jelco nella B100 a barrage consecutivo del sabato. L’amazzone catanese ha chiuso senza errori e con il tempo di 31”29. La catanese del Passitti Camilla Patanè in sella a Selvaggia si è aggiudicata, invece, la piazza d’onore (0/0; 32”44). Terzo posto per la palermitana dell’Horsing Club Elisea Spina su Distan Horizon (0/0; 33”70).
 
Circa 180 i binomi che si sono affrontati nelle diverse categorie durante le giornate di sabato e domenica sui tracciati disegnati dal direttore di campo catanese Gabriele Vulcanico e sull’erba della SISA. Davvero tanti i binomi che nelle due giornate di gara hanno conquistato la prima posizione ex aequo nelle diverse categorie di precisione.
 
Grande successo, dunque, per la terza tappa del Trofeo Sicilia Silver, circuito ideato dal Comitato FISE Sicilia, che anche quest’anno si fregia del prestigioso sostegno di Centro Olimpo e Premium Horse e della collaborazione dei partner tecnici del Comitato Regionale Sicilia: Las, Sarm Hippique e Pariani.
 
Il Trofeo Sicilia Silver, circuito in sei tappe itineranti su tutto il territorio siciliano, si trasferisce a Palermo per la quarta e quinta tappa rispettivamente nei campi di Jumping Villa Albanese (19/20 maggio) e Asd CIR (16/17 giugno) e si concluderà, invece a Messina negli impianti del Circolo Ippico La Palma.
 
Nel frattempo l’equitazione siciliana si riunirà, già il prossimo fine settimana (11/13 maggio), per la seconda tappa del prestigioso Trofeo Sicilia Gold e per la concomitante tappa del circuito Mipaaf di salto ostacoli. Palcoscenico dell’evento, che individuerà anche la squadre giovanile per la Coppa del Presidente di Piazza di Siena, sarà il verde campo gara della Società Ippica Siracusana.
 
Le altre categorie:
 
DOMENICA 6 MAGGIO
 
BP90 a tempo
 
Giorgia Li Bassi su Rosetta (0; 51”30)
Alberto Sicilia su J-Ipsilon vd Gravenhoeve (0; 55”34; C.I. Chirone)
Marta Formuso su Barnaby (0; 57”41; Eos)
LBP80 a tempo
 
Roberta Raniolo su Spirit (0; 39”54; C.I. GBI)
Graziano Cerruto su Missy Francy (0; 40”29; La Contea di Modica Asd)
Aurora Rosa Caruso su Ladaula (0; 42”22; Eos)
Gimkana Jump 40 C (C2/C3)
 
Francesca Migliore su Missy Francy (0; 44”54; La Contea di Modica Asd)
Noemy Francesca Sauca su Nenette (0; 52”27; C.E. Le Pietre Nere)
Dalila Marù su Charlie (0; 53”96; La Contea di Modica Asd)
Gimkana Jump 40 B (B1/B2)
 
Gianmarco Girasa su Stellina (0; 42”11; La Contea di Modica Asd)
Antonino Procopio su Polly (0; 42”88; C.I. Le Coccinelle)
Graziano Cerruto su Grees (0; 43”95; La Contea di Modica Asd)
Gimkana Jump 40 A (A2/A3)
 
Ginevra Scibilia su Flicka dell’Alba (0; 39”51; C.I. Le Coccinelle)
Gaetano Migliore su Diny (0; 48”26; La Contea di Modica Asd)
Francesco Procopio su Belle (0; 54”74; C.I. Le Coccinelle)
 
 
SABATO 5 MAGGIO
 
Gimkana Jump 40 C (C2/C3)
 
Francesca Migliore su Missy Francy (0; 43”92)
Noemy Francesca Sauca su Nenette (0; 52”29)
Dalila Marù su Charlie (0; 53”96)
Gimkana Jump 40 B (B1/B2)
 
Antonino Procopio su Polly (0; 43”88)
Gianmarco Girasa su Stellina (0; 44”82)
Graziano Cerruto su Grees (0; 56”78)
Gimkana Jump 40 A (A2/A3)
 
Ginevra Scibilia su Flicka dell’Alba (0; 43”16)
Nicolò Scarpato su Cherie (0; 44”64; C.I. Le Coccinelle)
Gaetano Migliore su Diny (0; 50”00)
 
I risultati completi del concorso sono disponibili a questo link.

FISE Sicilia


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti