1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Progetto MADRE: lanciato il network internazionale su agricoltura metropolitana e sistemi alimentari nel Mediterraneo

Il 1 giugno 2018 a Villa Valmer a Marsiglia (Francia) partner, stakeholder e rappresentanti delle istituzioni si sono incontrati per la conferenza finale di MADRE, il progetto europeo sull’agricoltura urbana e periurbana. Durante l’evento, i partner di MADRE hanno presentato i risultati del progetto e lanciato il network mediterraneo di agricoltura metropolitana e sistemi agroalimentari che unisce città e stakeholder

I partner e gli stakeholder di MADRE si sono riuniti a Villa Valmer (Marsiglia, Francia) per l’evento conclusivo del progetto. La conferenza – Agricoltura metropolitana e sistemi agroalimentari nel Mediterraneo – è stata l’occasione per presentare i risultati di MADRE ad un ampio pubblico. Durante la conferenza, due tavole rotonde hanno coinvolto esperti e vicesindaci provenienti dalle 6 aree metropolitane coinvolte con i rappresentanti di alcune delle principali organizzazioni internazionali che si occupano di agricoltura e cibo.

Il progetto MADRE – Agricoltura Metropolitana per lo Sviluppo di un Economia innovative, sostenibile e Responsabile – è stato presentato da Patrick Crézé, Direttore Sviluppo, e Manon Dieny, coordinatore di progetto, entrambi afferenti ad AViTeM. Se il Catalogo delle buone pratiche, la piattaforma digitale Agri-Madre, i White Paper e il Policy Paper rappresentano i principali risultati del progetto MADRE, la firma di un accordo d’intesa per la creazione di un network mediterraneo su agricoltura metropolitana e sistemi agroalimentari costituisce l’impegno a continuare a lavorare insieme dopo la fine del progetto.
 
I DELIVERABLE: PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO MADRE
Il Catalogo delle buone pratiche comprende una selezione di 36 buone pratiche di agricoltura urbana e periurbana, raccolte grazie al supporto dei 6 gruppi di lavoro metropolitani. Ulteriori iniziative sono incluse nella piattaforma online Agri-Madre. Questi strumenti vogliono coadiuvare una mappatura degli stakeholder; un consolidamento delle conoscenze acquisite nei territori; la valutazione degli aspetti economici, delle performance ambientali e sociali delle iniziative di agricoltura metropolitana; la promozione delle pratiche più rilevanti ed innovative e le opportunità di networking. I White Paper e il Policy Paper contengono l’analisi delle 6 aree di innovazione legate all’agricoltura identificate nel contesto del progetto – innovazione sociale, per gli agricoltori, territoriale, transnazionale, per la ricerca accademica e per i consumatori – e raccomandazioni per rafforzare il ruolo dell’agricoltura urbana e periurbana nelle politiche pubbliche, a livello locale e metropolitano.
 
LE TAVOLE ROTONDE: UN’OCCASIONE DI INCONTRO E COOPERAZIONE
La prima tavola rotonda – sulle sfide e i vantaggi della creazione di un network mediterraneo sull’agricoltura e i sistemi agroalimentari – è stata moderata da Thierry Giordano (consigliere decentralizzato per la cooperazione della FAO – Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura); oggetto del dibattito le  soluzioni per rafforzare l’agricoltura, specifiche per l’area mediterranea. Tra i relatori, François Marcadé (coordinator di CIVAM PACA), Vincent Garcés (presidente di MCAF – Mediterranean Citizens´ Assembly Foundation, social council di “World Capital of Sustainable Food 2017”, Città di Valencia) e Davide Di Martino (segretariato del Milan urban Food Policy Pact).
 
La seconda tavola rotonda ha coinvolto città e metropoli interessate nello sviluppo di un network mediterraneo ed è stata moderata da Xavier Tiana, segretario generale di Medcities e capo delle relazioni internazionali dell’area metropolitana di Barcellona. I relatori presenti erano i vicesindaci e i consiglieri provenienti dalla metropoli Aix Marseille, dall’area metropolitana di Barcellona, dalla Città metropolitana di Bologna, dai Comuni di Tirana, Salonicco, Neapolis-Sykies e Mouans-Sartoux.

I vicesindaci e gli stakeholder, rappresentanti delle 6 città, hanno firmato il protocollo d’intesa per la creazione di un network mediterraneo sull’agricoltura metropolitana e i sistemi agroalimentari.
 
OLTRE MADRE: UN NETWORK MEDITERRANEO SULL’AGRICOLTURA URBANA
Il progetto MADRE rappresenta una rete di attori impegnati nel fare dell’agricoltura una forza motrice fondamentale per lo sviluppo economico sostenibile e dà alle città una struttura sulla quale basare le loro future politiche alimentari. I partner di progetto hanno raccolto – con l’aiuto degli oltre 250 stakeholder coinvolti – circa 50 buone pratiche di agricoltura urbana e periurbana, ricavate dai lavori dei 6 gruppi di lavoro metropolitani e dei 6 gruppi di lavoro transnazionali. Tutte le città coinvolte in MADRE – Barcellona, Marsiglia, Montpellier, Bologna, Salonicco e Tirana – sono anche firmatarie del Milan Urban Food Policy Pact: questo fatto testimonia una sinergia tra le due iniziative e come l’agricoltura rappresenti una delle maggiori leve per la sostenibilità ambientale, sociale ed economica delle metropoli, e un fattore chiave per l’economia del futuro.

Dalla conferenza finale del  primo giugno è emersa l’importanza della co-progettazione di politiche agroalimentari e della transizione da un approccio topo-down a uno bottom-up, così come la necessità di creare collegamenti tra le aree rurali e quelle urbana, e tra politiche agroalimentari e socio-economiche.
 
La nascita di un network mediterraneo di agricoltura metropolitana e sistemi agroalimentari rappresenta l’impegno delle autorità, dei coltivatori, dei ricercatori e della società civile a lavorare insieme per la promozione di iniziative di agricoltura urbana e periurbana e di politiche che proseguano oltre il progetto MADRE. 

Absolut


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti