1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
24 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Convegno "Gli Interventi Assistiti con il Cavallo: dalla ippoterapia alla integrazione sportiva della disabilità"

Si terrà il 9 maggio al Campo Rossi Cavalleggeri Anac di Cagliari il Convegno nazionale sul tema "Gli interventi assistiti con il cavallo: dalla ippoterapia alla integrazione sportiva della disabilità". I lavori inizieranno alle 10 e si concluderanno alle 13.30.

Nel pomeriggio, nell'area equitazione del Campo Rossi, ci sarà l'esibizione a partire dalle 15 di quattro atleti paraolimpici: Alberto Lecis, Tania Medda, Denise Rispoli e Francesca Pia D'Agostino.


L'evento è organizzato dal Lioness Cagliari insieme alla Fise Nazionale e alla Fise Sardegna.


Spiegano Patrizia Mancusi Schirru e Sabina Corriga, presidente e vice presidente del Lioness Cagliari “Il convegno nasce come seconda esperienza di collaborazione con la Fise.


L'anno scorso a Oristano, con un incontro sull'allevamento del cavallo in Sardegna, si è creata un'ottima intesa con la Fise Sardegna e la Fise nazionale, e abbiamo deciso di affrontare il tema del cavallo che è prezioso dal punto di vista della salute fisica e mentale dell'uomo. 


L'esperienza personale ci ha mostrato che persone affette da sclerosi multipla hanno trovato giovamento fisico e psicologico”.


Verrà presentato anche il progetto “Here is the challenge”, nato dalla collaborazione tra Fise Sardegna e Fei per sclerosi multipla ed equitazione.


Grazia Basano, consigliere federale della Fise, che farà da moderatore al convegno, evidenzia: “La Federazione è molto attenta all'integrazione sociale e all'integrazione dei disabili, tanto che è stato creato un apposito dipartimento paraequestre che si occupa della disabilità utilizzando i regolamenti del dressage, endurance e reining. Il paradressage è anche disciplina olimpica. Lo sport può dare degli obiettivi di vita e creare un'autostima alle persone che sono svantaggiate.


La vittoria nello sport non è la medaglia, ma è il percorso che conta, è quello che fa crescere le persone”.


Il consigliere Fise aggiunge: “Anche se statutariamente non abbiamo quest'obbligo, come Fise destiniamo tante risorse economiche ed energie all'integrazione dei disagi fisici e psichici.


Il cavallo ha avuto riscontri positivi anche per le persone affette da  anoressie e bulimie. Siamo molto grati al comitato sardegna della Fise e al Lionesse per questa iniziativa. E' importante divulgare l'aiuto che può dare il cavallo, agli abili e ai disabili. Quest'anno ad esempio introdurremo alle ponyadi anche il paraendurance, i para attacchi e il parareining (disciplina americana) rivolto ai bambini”.

Giampiero Marras


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti