1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
18 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Sardegna Jumping Tour: il secondo Gran Premio lo vince Natale Chiaudani. Stilata la classifica del Trofeo dei Nuraghi per i cavalli nati e allevati in Sardegna

Si è conclusa un’edizione del Sardegna Jumping Tour che ha compiuto un deciso salto avanti sotto il profilo tecnico e organizzativo, come hanno sottolineato pure i cavalieri venuti dalla Penisola.

Domenica la giornata finale di una dieci giorni che ha animato con 170 binomi il rinnovato campo gara di Tanca Regia (Abbasanta) e ha messo in palio grazie alla Regione Sardegna ben 103.500 euro divisi nei due Concorsi nazionali 6* di salto ostacoli, organizzati da Agris, Aancaad e Fise Sardegna.


Se il primo Gran Premio a due manches C145/C150 è stato vinto dall'olimpionico Gianni Govoni, che ha conquistato pure il secondo posto, domenica rivincita per un altro cavaliere azzurro, plurimedagliato alla Coppa delle Nazioni: Natale Chiaudani in sella ad Athinia ha fatto percorso netto in 52” tempo più rapido dell'altro binomio senza penalità, quello formato dal Primo Maresciallo dell'Aeronautica Militare Stefano Nogara in sella a Claus che ha chiuso in poco meno di 62”. Terzo Gianni Govoni con Bella Fayvinia Z.


Unico cavaliere sardo ad approdare alla seconda manche è stato Andrea Guspini su Ocean Girl, che è arrivato sesto.


Ad effettuare le premiazioni sono stati l'assessora regionale all'Agricoltura Gabriella Murgia, il commissario straordinario Agris Raffaele Cherchi e il presidente della Fise Sardegna Stefano Meloni.


Nelle altre gare importanti del secondo weekend da evidenziare la vittoria nella C130 a tempo qualificante del caporalmaggiore dell'Esercito Simone Coata che in sella a Cubia (vincitori anche della C135 a tempo) ha preceduto di tre secondi Giovanni Cualbu su Silvano.


Nel derby C130 Natale Chiaudani su Eterna ha battuto il cavaliere tedesco Rudolf Arnold su Berlin 10. Il binomio Chiaudani-Athinia ha vinto venerdì la C140 a fasi consecutive, mentre Gianleonardo Murruzzu con Hornet's Silber ha conquistato la C130 mista qualificante e Stefano Nogara con Date Night si è imposto nella C135 mista qualificante.


Trofeo dei Nuraghi – Organizzato da Agris e Fise Sardegna e riservato ai cavalli nati e allevati in Sardegna ha messo in palio 61 mila euro.


Dopo le quattro tappe provinciali, le finali regionali si sono disputate in seno al Sardegna JumpingTour.


Ecco i vincitori.
 

Nei 4 anni ha vinto Zuela con Enrico Carcangiu (Asd Grighine) allevata da Roberto Loddo, l'unico cavallo a concludere senza penalità.


Nei 5 anni ex equo a tre: Marco Pau del circolo Usignolo in sella a Verner, allevato da Giuseppe Marco Taula; Andrea Rossi, del Circolo Ippico Is Alinos, su Venerella, allevato da Mauro Giovanni Atzori; Carlo Codecasa, altro cavaliere del circolo Usignolo, in sella a Victorus, allevato da Clelia Capraro.


Nei 6 anni successo del binomio formato da Gianleonardo Murruzzu (CI Sardinia e Horses) e Unico Monteleone, allevato da Francesco Murgia.


Nei 7 anni e oltre primo e secondo posto per i cavalli allevati da Alessandra Diaz: Andrea Guspini sull'esperta Ocean Girl ha preceduto Giovanni Carboni su Rubacuori Baio.


57° Premio Regionale Allevamento – Gli allevatori hanno constato l'efficacia dell'abbinamento del Premio Regionale al Sardegna Jumping Tour, perché i 195 soggetti presentati, 185 cavalli di uno, due e tre anni, più dieci foal nati nel 2019, sono stati visionati da un pubblico più folto e soprattutto dai cavalieri arrivati dalla Penisola e da qualche cavaliere straniero.


Al primo posto dell'edizione numero 57 si è classificata Amal, cavallo di proprietà di Gianluca Melis di Selargius. La figlia di Singulord Joter e Infedele del Terriccio (da Can Can del Terriccio) è stata presentata dal cavaliere Andrea Guspini.

 

Addetto stampa
Giampiero Marras


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti