1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
25 Febbraio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Sella… un sedile per cavalcare

La sella è un sedile concavo usato per cavalcare, che viene posto sul dorso di un cavallo o di altro animale adatto. Generalmente è fatta di cuoio e assicurata mediante dei sottopancia che la tengono vincolata all’animale, mentre i piedi del cavaliere si infilano nelle staffe.
Si ritiene che la sella sia nata e sia stata usata fin dal 700 a.C. circa dagli Sciti, un popolo nomade della steppa eurasiatica. Le prime prove concrete dell’uso di una sella rigida risalgono alla dinastia cinese degli Han (206 a.C. – 220 d.C.). Queste prime selle erano prive di staffe. Le staffe primitive, che si adattavano all’alluce, comparvero in India verso la fine del sec. II a.C., mentre la prima staffa per l’intero piede è stata trovata nelle selle cinesi del sec. V d.C.. Per mezzo delle staffe il cavaliere poteva sostenersi poggiando esclusivamente sui piedi, e ciò gli rendeva libere le braccia e le mani per usare le armi; così poteva scagliare in modo più efficace le lance durante la battaglia.

Durante il Medioevo le selle vennero sviluppate dando luogo a grandi sedili muniti di sostegni, che servivano a reggere gli urti ricevuti nei combattimenti, nelle giostre e nei viaggi. La sella inglese, in seguito, fu il risultato di un progressivo alleggerimento nella forma e nei materiali impiegati. Alcune selle inglesi sono state adattate per servire a funzioni specifiche; a esempio, per le gare sportive di galoppa o di salto si adoperano selle leggerissime. La sella americana, sviluppata a partire da un tipo in uso nella Spagna del sec. XV, ha un sedile profondo, sottopancia doppi per tenere ben ferma la sella sul cavallo mentre il cavaliere si serve della fune per il bestiame, e un pomello o corno fissa l’estremità del lazo.



La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti

sondaggio