1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

CSI*** DI PONTEDERA (PI) 20-21-22 maggio 2005

Grande spettacolo per la gara più impegnativa dell'ultima giornata di gare del CSI*** di Pontedera presso il centro ippico Lo Scoiattolo, il "Piccolo Gran Premio" categoria "mista" con altezza massima degli ostacoli fissata a mt 1.40.

 

Splendida affermazione azzurra di Mirco Casadei su Ikat Mail (0/0-64,13) che, con doppio netto agli ostacoli ed uno tempo imbattibile, ha superato un altro italiano, Carlo Rogiani in sella a Kobus (0/0-38,21). Terzo posto per l'irlandese David Quigley con Ashdale Spirit (0/0-39,06) Nella mattinata si sono svolte le 3 categorie "basse", la prima delle quali riservate ai giovani cavalli, che ha visto imporsi lo svizzero Pius Schwizer in sella a Genesis IV (0/0 – 25,94) davanti al belga Rudie Wallerbosch con Solveig CH (0/0-25,94) ed al brasiliano Lousi Felipe de Azevedo con Velasca Van Breehof (0/0-27,22). Nella successiva prova, categoria contro il tempo, successo di Maria Laura Gargini in sella a Iorka del Fontenis (0/0-27,40). Piazza d'onore per Leopoldo Rodriguez con Kora (0/0-28,33) e terzo posto per Eleonora Pini in sella all'irlandese Irish Cofee (0/0-29,18) Solo tre netti per la categoria che ha concluso la mattinata di gare: primo posto per Nicola Rodinetti in sella a Tornado Van de Zuuthoeve (0-51,66) che ha strappato la vittoria Eedoardo Tognini con Quilaia (0-52,90) e all'amazzone Irene Gazzano su Liberty III Z (0-56,61), staccata di alcuni secondi. Nella prima gara del pomeriggio, con altezza massima degli ostacoli 1,40, vittoria dell'azzurro Giovanni Consorti su Fantasia di Villa Emilia (0-47,81). Staccato ad un secondo, il francese Jean Marc Nicolas in sella a JPC Attila (0-48,92) che si è aggiudicato la piazza d'onore, davanti alla connazionale Joelle Dagut Cairaschi in sella a Heros du Relais (0-49,18)



E' cominciata con una vittoria azzurra la seconda giornata del CSI "Tre stelle" al centro ippico Lo Scoiattolo di Pontedera, che vede impegnati cavalieri di 12 nazioni oltre a un nutrito lotto di italiani.

 

Il cavaliere toscano Matteo Giunti, in sella a Lady de Pleville ha vinto (0-38,99) la prova a categoria mista riservata ai giovani cavalli di 6 e 7 anni davanti a Fancesco Franco su Hitchcock (0-39,96) e all'elvetico Carlo Pfyfer su Okinawa du Houssoit (0-41,15). Nella seconda gara, categoria a cronometro, successo di Ludovica Rodriguez in sella a Lolly Pop (0/0-45,81) che ha regolato sul cronometro Stella Scrofani su Vesta III (0/0-49,74) e Guglielmo Muratori su Giorgia (0/4-44,56). Nella più impegnativa prova a due fasi, il tricolore è salito ancora sul pennone grazie a Rafaele martino che in sella a Briann of May (0-43,53) ha battuto la connazionale Eleonora Pini su Irish Coffee (0-45,77) ed il primo dei cavalieri stranieri Francois Jaquet su Hardi d'Orchis (0-47,46). Vittoria straniera invece per la prima gara del pomeriggio, categoria a due fasi, nella quale l'amazzone d'oltralpe Joelle Dagut Cairaschi è salita due volte sul podio, conquistando il primo ed il terzo posto della classifica, rispettivamente in sella a Jamal de Juraire (0-29,89) e Heros du Relais (0-31,22). Piazza d'onore per Giovanni Lucchetti su Osiris B (0-30,31) Il Gran Premio "Città di Pontedera", gara clou della giornata, è stato vinto dal francese Jean Marc Nicolas in sella a Jpc Modesto Equifoam (0/0-37,63) che ha preceduto lo svizzero Niklaus Schuntemberger su Cactus (0/0-39,61) ed il connazionale Roger Yves Bost su Ideal del la Loge (0/0-39,97). Dei 13 binomi che hanno avuto accesso alla seconda manche del Gran Premio di Pontedera, ben 5 erano francesi e 4 si sono piazzati nei primi 5, a sottolineare la buona prestazione generale dei cavalieri transalpini che gareggeranno settimana prossima a Piazza di Siena, Roma, seconda tappa di Super League. Nel bel centro ippico Valdera – Lo Scoiattolo, che ospita il prestigioso meeting, si è svolto nella mattinata un convegno sulla situazione dell'allevamento del cavallo in Italia in relazione al commissariamento dell'Unire. E' intervenuto l'onorevole Francesco Baldarelli che ha incontrato gli allevatori ed ha raccolto le loro istanze per un rilancio del settore. Insieme a Baldarelli, accolto dal Sindaco di Pontedera Paolo Marroncini e da Olis Granucci, Presidente dello Scoiattolo, sono intervenuti anche l'On. Marco Filippeschi, segretario regionale DS ed il Presidente della Provincia Andrea Pieroni. Tra gli allevatori nomi di spicco quali Stefania Saerle, prof. Antonio Catalano, dott.ssa Lalla Novo (Presidente del Club Italiano Giacche Rosse, che riunisce i cavalieri azzurri di livello internazionale), l'avv. Vannucci ed il tecnico FISE per i giovani cavalli, nonché ex ct azzurro Duccio Bartalucci.

 

UFFICIO STAMPA
Paolo Manili
+39 335 5738582
Fax +39 02 2364539

e-mail: p_manili@virgilio.it

UFFICIO STAMPA
Paolo Manili

Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti