1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
25 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il team dell’ audi vince la Gold cup e la challenge coppa duca d’Aosta

DAL 21 GIUGNO AL 1° LUGLIO IL MOMENTO PIÙ MAGICO DELL'INTERA STAGIONE AGONISTICA CON IL TORNEO INTERNAZIONALE DI POLO AUDI GOLD CUP CITTÀ DI ROMA E 6 SQUADRE IN CAMPO.

In pieno centro, nella storica sede del Roma Polo Club dell'Acqua Acetosa – la vera culla di questa spettacolare disciplina nel nostro Paese – si è disputata l'AUDI Gold Cup Città di Roma-Coppa Duca D'Aosta, un torneo ad alto goal di handicap che da domani 21 giugno a sabato 1 luglio vedrà in campo sei squadre capitanate da: Luca Evangelista D'Orazio (AUDI), Alberto Moretti (Arfango), Simone Chiarella e Tom Barrack (Westin Excelsior), Boris Giorgiutti (Jaeger LeCoultre), Marco Elser (Green House) e Morgan Chiarella (Deustche Bank).

L'AUDI Gold Cup Città di Roma – Coppa Duca d'Aosta è la terza tappa di un neonato circuito che ha collegato tre tornei internazionali ad alto goal di handicap (12/14) organizzati da Maurizio Zuliani e Claudio Giorgiutti.

Accanto a realtà sportive confermate quali la Cortina Winter Polo on Snow e alla Gold Cup città di Roma, si è inserita anche la novità della Costa Smeralda, dove si è con grande successo giocato in anteprima assoluta lo scorso mese di aprile. Il circuito è una novità assoluta, un grande evento concretizzato dopo parecchi anni di lavoro e pianificazione per la gioia di tutti gli appassionati di questo così affascinante sport.

Glamour e fashion andranno come sempre di pari passo con il programma sportivo vero del torneo. L'accogliente Club House del Roma Polo Club, coperta da una fitta e profumata coltre di gelsomini in fiore ha ospitato cocktail e feste a tema con musica, danze e cucina tipica (la brasiliana con churrasco, l'argentina con asado, l'araba) e piano bar con Alessandro Alessandro.

5° successo consecutivo del team Audi nella Gold Cup Città di Roma (la squadra della casa tedesca aveva vinto anche le quattro precedenti edizioni) che – battendo 13 a 6 il Westin Excelsior – ha conquistato il prestigioso trofeo e la Coppa Challenge Duca d'Aosta consegnata dal figlio principe Amedeo. Al 3° posto la squadra dell'Arfango vittoriosa per 7 a 6 su quella Green House.

Una finale ricca di colpi di scena quella che ha concluso – dopo 9 giorni di incontri – il torneo romano.
L'imbattuto Westin Excelsior – che indossava il color bianco dell' Hotel di Via Veneto, inaugurato un secolo fa – si presentava alla finale con la novità dell'inserimento di due giocatori britannici (Lansdon ed Ornerod) i quali andavano ad affiancare la coppia di argentini Jaurece (regista del quartetto) ed Espain Gastaldi, mentre l'Audi confermava il collaudato team capitanato da Luca D'Orazio e con i sudamericani di Buenos Aires Maiquez, Carranza e Branè a completare la squadra che tra l'alro è la stessa già affermatasi nelle precedenti Gold Cup 2006 di Cortina/Misurina e Costa Smeralda.

Purtroppo durante il secondo tempo – quando l'Audi già conduceva per 7 a 3 – Branè (capocannoniere del torneo con 25 goal complessivi) s'infortunava a una costola e doveva essere sostituito dal connazionale Grossi, prontamente sceso in campo nonostante la precedente partita nelle file dell'Arfango. L'Audi dilagava nella seconda metà dell'incontro lasciando scarsi spazi agli avversari tra i quali si distingueva Pablo Jaurece.

Vittoria di misura – nella piccola finale per il 3° e 4° posto – colta dal team Arfango (capitano l'imprenditore di moda toscano Alberto Moretti) che partiva al galoppo, realizzando i suoi sette goal, tutti fra il primo ed il secondo tempo. C'era poi la rimonta della Green House con il banchiere italo-americano Marco Elser in plancia, che portava la squadra in maglia gialla a sfiorare un meritato pareggio. Ai due quartetti venivano assegnati rispettivamente i Trofei Deutsche Bank e Green House.

Caterina Vagnozzi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti